Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

IFA: Sony VPL-VW300ES 4K a 6.990 Euro

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 03 Settembre 2014, all 22:39 nel canale 4K

“Sony ha annunciato ad IFA un nuovo videoproiettore a risoluzione nativa 4K, con molte similitudini al modello VW500ES e con un risparmio di circa 3.000 Euro sul prezzo di listino”

Se ne parlava già da qualche mese del proiettore di Sony che sarebbe stato annunciato ad IFA e tutti, me compreso, pensavamo ad un proiettore a metà strada tra il modello full HD VPL-HW55ES (3.300 Euro) e il modello 4K VPL-VW500ES (9.900 Euro). Ci aspettavamo tutti un proiettore full HD di fascia alta, con ottiche motorizzate ed altre prelibatezze, con un prezzo di listino a metà strada tra i due modelli appena accennati.

La rivelazione è stata a dir poco imbarazzante. Perché il modello si pone - in effetti - a metà strada tra i due modelli HW55 e VW500 ed ha anche un ottica motorizzata. Lo shock è la risoluzione nativa, che è la stessa dei due proiettori al vertice della produzione Sony, ovver 4096x2160 pixel! E le rinunce per tagliare 3.000 Euro dal prezzo di listino rispetto a quello del '500 non sono mica da ridere, simili in qualche modo alle differenze tra i due modelli HW55 e HW40:

- iris dinamico;
- ottica con memorie;
- "autocalibrazione";
- lampada meno potente;
- 1.500 lumen invece che 1.700.

Per il resto sembra proprio che il nuovo proiettore sia identico al modello VPL-VW500ES, sia per l'ottica utilizzata, per la presenza del Reality Creation e degli strumenti per la calibrazione manuale, compreso il color management system. Per il momento è tutto e dovranno bastarvi le specifiche (poche) pubblicate sul sito del produttore. Ho un appuntamento per una demo privata il pomeriggio del 5 settembre e cercherò di preparare un succulento report entro tarda notte.

Per maggiori informazioni: www.sony.it/pro/products/projectors-homecinema



Commenti (15)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Jovi Java pubblicato il 04 Settembre 2014, 09:39
Questa è un'ottima notizia!!
Certo 7k€ non sono affatto bruscolini, ci si compra un'auto media usata... però è indice di un progressivo abbassamento dei costi di produzione.
Tra un anno o poco più i prezzi dei VPR entry level 4K saranno assimilabili a quelli della fascia medio alta degli attuali FullHD.
Direi che con l'attuale penuria dei contenuti ultraccaddì il tempismo è perfetto (voglio pensare che tra qualche anno la disponibilità di materiale video a questa risoluzione sarà maggiore).
Commento # 2 di: Cetto_La_Qualunque pubblicato il 04 Settembre 2014, 10:06
Originariamente inviato da: Emidio Fratatroli
Per il resto sembra proprio che il nuovo proiettore sia identico al modello VPL-VW500ES


Ho letto che han tolto l' iris dinamico (strano per un sxrd).

Confermi ?
Commento # 3 di: runner pubblicato il 04 Settembre 2014, 13:21
Tutto bello, ma temo che senza l iris il contrasto sará imbarazzante
Commento # 4 di: sasadf pubblicato il 04 Settembre 2014, 13:25
Epson come risponde?

Ora bisogna vedere come risponde Epson . Vediamo se davvero portano (finalmente )il loro riflessivo addirittura laser come si vocifera nei forum da luglio di quest'anno...io tra un 4k Sony e un laser riflessivo Epson avrei veramente l'imbarazzo della scelta, ma solo quando scenderemo sotto i fatidici 5k €
Commento # 6 di: kabuby77 pubblicato il 05 Settembre 2014, 09:27
Quindi la strategia Sony è di attaccare il mercato scendendo dall' alto con proiettori 4k nativi senza badare troppo alla prestazione assoluta, mentre JVC prosegue col 4k finto ma migliorando il contrasto delle matrici
Commento # 7 di: franco62 pubblicato il 06 Settembre 2014, 00:08
certo che per 7.000 euro non avere le memorie di formato !!!!!!!!!!!!!!!!!!!
chi ha uno schermo 2:35 ogni qual volta passi da 21:9 a 16:9 o voceversa, devi zoommare e variare l'immagine !
Commento # 8 di: rossoner4ever pubblicato il 06 Settembre 2014, 10:57
Lo trovo assurdo anche io...
Commento # 9 di: Gaara80 pubblicato il 06 Settembre 2014, 17:27
Certo che la mancanza di memorie per risparmiare fa proprio ridere oltre ad essere una cosa di una scomodità più unica che rara per chi possiede uno schermo 21:9.
Commento # 10 di: lello pubblicato il 06 Settembre 2014, 17:46
Infatti, è la prima cosa che ho notato e che ha frenato tutto l'entusiasmo.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »