Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Shootout da Media Click a Roma

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 16 Marzo 2010 nel canale PROIETTORI

“Cronaca di una mattinata presso il punto vendita Media Click di Roma, in preparazione di un shootout che si terrà il prossimo Aprile, subito dopo Pasqua e che coinvolgerà alcuni dei più interessanti proiettori di fascia media sul mercato”

Introduzione

La scorsa settimana ho passato una interessante mattinata nella saletta home theater di Media Click, a Roma. Ero lì non solo per verificare le prestazioni di due nuovi proiettori 3LCD Panasonic PT-AE4000 ed Epson TW5500, con un ottimo riferimento: un proiettore Planar PD8130 con tecnologia DLP che conosco molto bene. La taratura e il test dei tre proiettori è alla base di un prossimo shoot-out che ci sarà subito dopo Pasqua. Forse sabato 10 Aprile. Vi terremo aggiornati. Nel frattempo ecco il resoconto di quello che è successo quella mattina.

Lo schermo installato da Media Click ha un guadagno pressoché unitario e una base di circa 2,5 metri. I due proiettori Panasonic ed Epson sono piuttosto vicini allo schermo, in modo da sfruttare l'alta versatilità degli obiettivi e senza rinunciare troppo al flusso luminoso. Il Planar è installato a soffitto, in posizione piuttosto arretrata. In quest'ultimo caso il rapporto di tiro è molto più elevato e nonostante la posizione, il Planar non riesce a riempire completamente la stessa superficie. L'immagine quindi è un po' più piccola.

I tre proiettori non avevano ancora effettuato alcun rodaggio. In altre parole, la taratura non può essere definitiva a causa dei possibili cambiamenti allo spettro della lampada e ad altre piccole ma significative derive. D'altra parte il mio interesse è verificare la "tarabilità" dei due nuovi 3LCD, saggiare le prestazioni generali e verificare le principali differenze. In questo caso il Planar è stato utilizzato come vero e proprio "controllo".