Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

La stangata

di CineMan , pubblicato il 30 Luglio 2012 nel canale Blu-ray e Software

“In alta definizione una delle migliori commedie americane degli anni '70, tra le più amate dal grande pubblico. Distribuzione del Blu-ray curata da Universal”

Illinois, durante la grande depressione degli anni '30. Johnny Hooker (R. Redford) e l'amico Luther (R. Earl Jones) sono piccoli truffatori che alleggeriscono l'uomo sbagliato, fattorino incaricato di trasferire danaro contante da una bisca di proprietà di Doyle Lonnegan (R. Shaw), ricco faccendiere e criminale che incarica di eliminare i due. Unico scampato all'esecuzione, ricercato dalla polizia, Hooker reclama vendetta, recandosi da Harry Gondorff (P. Newman), col quale organizza una gigantesca stangata ai danni di Lonnegan all'interno di una finta bisca clandestina, in cui finirà per venire derubato di mezzo milione di dollari.

Regista non particolarmente prolifico, sue importanti pellicole come “Mattatoio 5” e “Butch Cassidy” che fu la prima opera con la coppia Redford-Newman, George Roy Hill firmò nel 1973 un film tra i più amati della storia del cinema, brillante nella messa in scena, con straordinari interpreti e l'intramontabile brano musicale dalla colonna sonora curata tra gli altri da Scott Joplin.

Qualità video

Codifica AVC/MPEG-4, BD-50, aspect ratio originale 1.85:1 (1080/24p). Presente da subito una copiosa grana che potrà anche essere parte della cifra stilistica dell'opera ma rimane il fatto che la visione ne rimane spesso disturbata, con evidenti limiti di riscontro di dettaglio specie per gli elementi parzialmente illuminati. Si alternano momenti di notevole resa ad altri in cui sono evidenti sfocature in primo e secondo piano.

Una palese dimostrazione è riscontrabile al capitolo 7, da 00:48:48, con il dettaglio delle mani di Gondorff mentre si allena a carte prima del poker con Lonnegan, osservando il livello di grana all'esterno della mano destra: che sia o meno presente DNR, rimane il fatto che i movimenti delle mani e delle carte producono un effetto innaturale sul tavolo verde sottostante, mentre si sfiora la posterizzazione in primo piano. Nello stesso capitolo anche un momento di instabilità di luce quando è inquadrato l'attore Robert Shaw.

Non essendo previsto il rating da mezzo punto, la scelta è ricaduta su un '7' piuttosto che un '8' per film su cui rimangono le perplessità di cui sopra. Fondamentale sarebbe stata la supervisione del regista, scomparso nel 2002, o del direttore della fotografia Robert Surtees, che per questo film ottenne la nomination all'Oscar, che ci ha lasciato nel 1985.

Qualità audio

La traccia DTS 2.0 canali in italiano è piatta e priva di dinamica, con l'inusuale flusso dati a 448 kbps, mentre la giapponese è l'unica 5.1 lossy della partita (754 kbps), con elementi interessanti anche dai canali posteriori. Su tutte primeggia, anche se relativamente, l'originale DTS 5.1 lossless inglese, con migliori dialoghi dal centrale e maggiore apertura anche per il fronte rear.

Contenuti extra

Documentario di 56 minuti (formato video 480i NTSC) con i ricordi della lavorazione, dalla nascita dell'idea sino alla realizzazione, con la presenza di molti attori tra cui i due colossi Redford e Newman. Trailer del film. L'opera è parte del 100° anniversario della major hollywoodiana, ed è disponibile in versione digibook con ampio libretto di approfondimenti.

La pagella secondo CineMan

Film 8
Authoring 7
Video 7
Audio ITA 6
Audio V.O. 6
Extra 7

Articoli correlati

Home Video HD: Luglio

Home Video HD: Luglio

Panoramica sulle uscite home video in alta definizione per il mese di Luglio. Pubblichiamo il calendario delle uscite Blu-ray evidenziando i prodotti meritevoli di attenzione sul piano tecnico o artistico, con un breve sguardo al mercato estero con audio italiano. Buona collezione a tutti
Home Video HD: Giugno

Home Video HD: Giugno

Panoramica sulle uscite home video in alta definizione per il mese di Giugno. Pubblichiamo il calendario delle uscite Blu-ray evidenziando i prodotti meritevoli di attenzione sul piano tecnico o artistico, con un breve sguardo al mercato estero con audio italiano. Buona collezione a tutti



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: simontech pubblicato il 30 Luglio 2012, 15:35
Farà sicuramente parte della mia collezione.
Commento # 2 di: roberto46 pubblicato il 30 Luglio 2012, 17:49
Non condivido il voto al video perchè secondo me merita un bel 8 pieno, i limiti a mio avviso sono del girato.. anche la qualità artistica si mertita un bel 9, sceneggiatura perfetta e interpretazioni eccellenti!
Commento # 3 di: g_andrini pubblicato il 01 Agosto 2012, 03:24
[editato]