Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

SIM2 CINEMAQUATTRO DLP 4K

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 06 Settembre 2012, all 17:32 nel canale PROIETTORI

“Al CEDIA 2012 SIM2 Multimedia presenta il primo videoproiettore home cinema con tecnologia DLP, tre DMD a risoluzione 4K (4096x2160), lampada allo xenon e 20.000 ANSI lumen”

Indianapolis, 6 Settembre 2012. SIM2 Multimedia mostrerà questa mattina al CEDIA il suo primo videoproiettore DLP a risoluzione 4K, frutto di una collaborazione con Christie, leader nella produzione di proiettori DLP per cinema. Il nuovo proiettore SIM2, chiamato CINEMAQUATTRO, integra un engine con tre DMD da 1,38" a risoluzione 4K, con risoluzione nativa di 4096x2160 punti.

Quando SIM2 ha deciso di intraprendere la sfida dei 4K sapeva di poter proporre un prodotto in grado di offrire prestazioni molto vicine all’esperienza del cinema”, ha affermato Maurizio Cini, presidente e amministratore delegato di SIM2 Multimedia. “La nostra collaborazione con Christie garantisce ai nostri rivenditori di accedere alla migliore tecnologia 4K attualmente disponibile”.

Christie è lieta di lavorare con un’azienda del calibro di SIM2”, ha detto Jeff Jaramillo, Senior Director, Product Management di Christie. “Le due aziende si completano a vicenda, e l’accostamento delle nostre esperienze tecniche e di mercato produce un’offerta 4K di alto livello, in grado di stupire la comunità CEDIA”.

Tra le caratteristiche del nuovo proiettore segnaliamo un flusso luminoso fino a 20.000 ANSI lumen ottenuti con una lampada allo xenon. Il proiettore è in grado di riprodurre contenuti stereoscopici con tecnologia "attiva" a 144 Hz e "triple flash". Il proiettore sarà disponibile dalla fine di ottobre presso un ristretto numero di installatori specializzati ad un prezzo non ancora comunicato ma che dovrebbe essere alla portata di pochi.

Per maggiori informazioni: www.cedia.net/expo/index2012.php - www.sim2.com



Commenti (57)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: gius76 pubblicato il 06 Settembre 2012, 18:00
Suvvia! Ci vuole coraggio a definirlo un vpr Home Cinema, con quei 20.000 lumens semmai Castle Cinema

Insomma un Christie venduto tramite la rete di distribuzione di SIM2 e per installazioni da emiri!
Francamente mi sembra una brutta notizia perché suggerisce implicitamente che TI se ne sbatte per il momento dei chip 4K domestici, altrimenti SIM2 era in pole per cacciare il primo DLP 4K a led o 3 chip. Se hanno sentito l'esigenza di tirar fuori un 4K e si sono rivolti a Christie, vuol dire che TI gli ha risposto picche... che peccato, questa TI sente proprio il bisogno che ci convertiamo tutti al LCOS, bah contenti loro...
Commento # 2 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 06 Settembre 2012, 18:22
D'accordo, 20.000 ANSI lumen sono tanti.

D'altra parte, forse ti è sfuggita la parte fino a..., poiché il proiettore sarà disponibile anche con flusso luminoso più contenuto.

Facciamo l'ipotesi di 10.000 ANSI lumen che, al netto della taratura e di un rodaggio di un centinaio di ore, diventano al massimo 8.500 ANSI.

Ipotizziamo anche di proiettare su una superficie di 9 metri quadrati (4 metri di base in formato 16:9). Avremmo poco meno di 950 lux sullo schermo che, con gain unitario, si tradurrebbero in 300 candele su metro quadrato.

Tantissime, d'accordo. Ma in 2D la potenza della lampada allo xenon può essere diminuita, credo fino al 50%. Quindi avremmo meno di 150 cd/mq.

In modalità stereoscopica invece, le 300 candele su metro quadrato, al netto degli occhiali triple-flash, scenderebbero a circa 50...

Nei prossimi giorni dovrei avere informazioni più esaustive sulle varie configurazioni e prezzi orientativi, con e senza riproduzione stereo 3D.

Emidio
Commento # 3 di: SUPERSLIDE1965 pubblicato il 06 Settembre 2012, 18:25
Pero'!!
Certo e' che se lo si mette a paletta su uno schermo di 3m il rischio e' che prenda fuoco il telo.......
Di certo nessuno si potrà lamentare che in 3D c'è poca luminosità .......
Commento # 4 di: sasadf pubblicato il 06 Settembre 2012, 18:28
I primi passi verso il 4k a prezzi umani....

walk on
sasadf
Commento # 5 di: Rosario pubblicato il 06 Settembre 2012, 18:28
Già vedendo la foto e senza leggere l'articolo ho pensato: E' un Christie!

Ma che senso ha? La vera notizia sarebbe stata quella del primo DLP 4K Consumer.
Chi potrà mai , sia economicamente che fisicamente , installare un proiettore per D-Cinema nel proprio salone?
Commento # 6 di: Alberto Pilot pubblicato il 06 Settembre 2012, 18:34
Volevo scrivere qualcosa ..... ma meglio di no !

.... cmq ... è tutto molto bello !!
Commento # 7 di: Rosario pubblicato il 06 Settembre 2012, 18:36
Scrivi pure... Sta collaborazione Christie-Sim2 mi puzza un po...
Commento # 8 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 06 Settembre 2012, 18:37
Non credo che sia banalmente un Christie rimarchiato. Almeno lo spero!

Sono certo che almeno qualcosa sul circuito di raffreddamento in SIM2 l'avranno fatto. Poiché installare un DLP Cinema in un salotto sarebbe impossibile, a causa del rumore dei circuiti di raffreddamento.

Per fare un esempio, il nuovo DLP LED M150 ha un circuito di raffreddamento a liquido molto sofisticato, con colorimetro inserito nel lightpath e feedback per il controllo della temperatura e del bilanciamento del bianco...

In ogni modo, come ho già detto, per il momento c'è solo il comunicato stampa. Per i feedback della presentazione dovremo attendere domani, con un occhio ad avsforum.com e tutti gli altri siti americani e non che offriranno un reportage dal Cedia.

Emidio
Commento # 9 di: Rosario pubblicato il 06 Settembre 2012, 18:39
Quindi Sim2 l'avrebbe addomesticato.
Comunque il prezzo sarà almeno a cinque cifre...
Commento # 10 di: Alberto Pilot pubblicato il 06 Settembre 2012, 18:40
Originariamente inviato da: Rosario;3624387
Comunque il prezzo sarà almeno a cinque cifre...


grande magooooo !!!!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »