Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

IFA: Le novità del Sony VPL-HW50ES

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 03 Settembre 2012, alle 12:06 nel canale PROIETTORI

“Dopo un incontro con Tak Nakane, product manager Sony per i videoproiettori, siamo in grado di svelare la reale portata dei miglioramenti che potremo ammirare nel nuovo HW50ES al Top Audio di Milano”

Berlino, settembre 2012. L'annuncio del nuovo videoproiettore full HD Sony-VPL-HW50ES ha gettato nello sconforto numerosi appassionati che attendevano da Sony un nuovo proiettore a risoluzione 4K più accessibile. Un'altra parte di appassionati sperava almeno nell'introduzione di un modello "lampless", ovvero con engine luminoso a base di laser e/o fosfori e/o LED. La presentazione del nuovo HW50 lascia invece l'amaro in bocca poiché a leggere le nuove specifiche sembra che i miglioramenti rispetto al modello precedente (HW30) siano solo marginali. Inoltre, la decisione di lasciare un ottica di tipo manuale sembra ormai anacronistica.

La realtà è un po' diversa e un lungo colloquio con Tak Nakane, product manager Sony per i videoproiettori, ha fatto luce su alcuni aspetti che valgono la pena di essere resi pubblici. Prima di tutto, lo sviluppo del nuovo HW50 è stato curato direttamente dal papà del modello 4K, quell'Ing. Matsuda che ha rivoluzionato di fatto il settore della videoproiezione Hi-End, mettendo in riga tutti i concorrenti. Matsuda ha ridisegnato completamente l'ottica che permette ora un dettaglio e un'efficienza luminosa nettamente superiori. Il flusso luminoso ora sale a ben 1.700 lumen mentre in condizioni di calibrazione (6.500° kelvin) il flusso luminoso rimane ancora a 1.195 lumen (fonte Sony).

Il cambio dell'obiettivo, anche se di tipo manuale, è stata una scelta obbligata per poter sfruttare al meglio il nuovo DSP X-Reality Pro che promette di donare un dettaglio mai visto prima alle immagini full HD. Il processore infatti è derivato direttamente da quello inserito nel VPL-VW1000ES, è simile a quello che è incluso nei TV LCD top di gamma Sony (HX855, HX955) ed è stato ottimizzato per la videoproiezione. Purtroppo il nuovo HW50 qui ad IFA è spento. La prima uscita pubblica sarà al CEDIA, negli Stati Uniti e la seconda proprio in Italia, a Milano, in occasione del prossimo Top Audio Video Show da 13 settembre, che sarà in pratica l'anteprima europea.

Il nuovo HW50, tarato al meglio delle nostre possibilità, sfiderà direttamente il modello VW1000, in uno shoot-out su schermo da ben 3 metri di base, anche con contenuti nativi a risoluzione 4K. Vi sveleremo tutti i dettagli di questo super confronto nei prossimi giorni. Il prezzo del nuovo HW50 dovrebbe essere compreso tra 3.300 e 3.500 Euro, con emettitore IR integrato e una coppia di occhialini nella confezione. Il modello precedente HW30 dovrebbe essere riposizionato a breve a circa 2.500-2-700 Euro.

Per maggiori informazioni sul Top Audio Video Show: www.topaudio.it



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: sasadf pubblicato il 03 Settembre 2012, 18:46
OK prodotto interessante

e da valutare attentamente per chi è in procinto da prima per l'acquisto di un VPR: ma per chi ha già un VPR di ultima generazione, l'amaro in bocca resta.

Almeno in parte, perchè vuol dire che l'investimento fatto pochi mesi fa, ancora ha un suo perchè...

walk on
sasadf
Commento # 2 di: rossoner4ever pubblicato il 04 Settembre 2012, 13:51
Si molto interessante....soprattutto per me che devo cambiare vpr...