Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Barco F50, DLP WQXGA HFR

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 02 Dicembre 2013, all 16:43 nel canale PROIETTORI

“Dallo specialista della videoproiezione arriva un nuovo proiettore DLP con DMD DarkChip3, risoluzione WQXGA, luminosità massima di 5000 lumen, supporto ai formati ad elevato frame rate e compatibilità HDBaseT”

Barco ha presentato un nuovo proiettore DLP professionale, denominanto F50. Questo prodotto è progettato per l'ambito delle simulazione e degli addestramenti e dispone di un singolo DMD DarkChip3 con risoluzione WQXGA, 2560 x 1600 pixel in formato 16:10. La luminosità può essere impostata sui valori di 1800, 2300 o 5000 lumen, con un rapporto di contrasto pari a 1800:1. La lampada è una UHP da 350W, dotata di una durata stimata in circa 3.000 ore in modalità a basso consumo. Il parco di ottiche mette a disposizione diverse soluzioni:

- Ultra Wide fissa 0.79@1.65m
- Wide fissa 0.99
- Super Wide zoom 0,86 – 1.16
- Wide zoom 1.14 - 1.74
- Zoom 1.71-2.37
- Long Throw zoom 2.68 – 4.18

Le funzionalità di questo modello sono decisamente interessanti: in ingresso sono supportati segnali HFR, ovvero a frame-rate elevato, fino a 120Hz. Per la connessione tra sorgenti e proiettore, inoltre, è possibile fare ricorso allo standard HDBaseT, che permette di inviare un flusso audio-video non compresso fino a 100 metri di distanza, utilizzando un singolo cavo CAT5e o CAT6. La costruzione accurata garantisce una notevole robustezza e durata, tanto da permette a F50 di poter rimanere in funzione 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Completa la dotazione RealColor, che fa le veci del CMS integrato. La dotazione di connessioni è composta da due DisplayPort 1.2, una DVI-D dual link, una HDMI 1.4, una VGA, due 3G-SDI, una porta Ethernet 10/100/1000 e una porta RS-232.

Per maggiori informazioni: Barco F50

Fonte: Barco



Commenti (8)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: jedi pubblicato il 02 Dicembre 2013, 19:11
Scusate
Ma e' un Projector Design
E quindi?
Commento # 2 di: AlbertoPN pubblicato il 02 Dicembre 2013, 19:58
La Projection Design è stata acquisita lo scorso Dicembre da Barco.

Quindi questo è un Barco.
E non ho capito la tua domanda ..... E quindi, cosa ?
Commento # 3 di: jedi pubblicato il 02 Dicembre 2013, 20:11
Ok
Non sapevo(mia ignoranza,ignorare),che Barco aveva acquistato P.D.
I migliori Dlp che personalmente ho mai visto
Marco
Commento # 4 di: AlbertoPN pubblicato il 02 Dicembre 2013, 22:12
Si si, solo Avielo (per un po') manterrà il suo Brand, mentre come hai notato la PD é stata rimpiazzata direttamente anche a livello di nome.

Se vuoi qui è fuorviante il termine HFR che richiama il Cinema DCI a 48p di recente introduzione .... Una stereoscopia a 120 Hz è abbastanza normale se vuoi.
Commento # 5 di: jedi pubblicato il 03 Dicembre 2013, 06:57
Perfetto!
Barco ( i migliori tritubo che ho mai visto ,Barco cine 9),con i migliori Dlp che ho visto .
Cari ,ma che valgono tutti i loro soldi(eccezionali le ottiche che montano)
Marco
Commento # 6 di: Guido310 pubblicato il 03 Dicembre 2013, 11:48
2300 Lumens mi farebbero comodo!

E' di impostazione PRO o potrebbe andar bene per HT???
Commento # 7 di: stazzatleta pubblicato il 03 Dicembre 2013, 12:01
al di là della luminosità adatta a diagonali fin troppo importanti in ambito Home, non riesco a capire se una matrice oltre lo standard sia un beneficio o no per quanto concerne la visione di materiale full HD.
Alberto tu che giudizio hai?
Commento # 8 di: AlbertoPN pubblicato il 03 Dicembre 2013, 22:22
Beh, a meno che non vai di pixel to pixel e quindi inscrivi il segnale 1080p nella matrice WQXGA, per tutto il resto scali e cambi anche AR .... Per cui è abbastanza inutile come cosa ai fini della ricerca della qualità.

Inoltre avendo il Brilliant Color è chiaramente di impostazione dati/pro .... E quindi non è ottimizzato per applicazioni HT.

Guido, se prendi il modello piccolo F30, nella sua declinazione Cineo30 (o Avielo Optix per il Brand HT) che ha i filtri ottimizzati per il colore, contrasto nativo elevato, e luminosità anche fino a 5000 ANSI lumen dimmerabili ..... Ti basta e ti avanza