Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

AQ's Shoot-out: countdown iniziato

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 20 Novembre 2009, all 09:52 nel canale PROIETTORI

“Conto alla rovescia iniziato per lo shoot-out tra 10 videoproiettori che ci sarà in questo penultimo week-end di Novembre da Audioquality, in provincia di Bologna”

Tutto pronto (o quasi) per lo shoot-out tra ben 10 videoproiettori che inizierà oggi pomeriggio (Venerdì 20 Novembre) presso il punto vendita Audioquality di San Lazzaro in Savena, in provincia di Bologna. I proiettori sono stati divisi in due gruppi: nella sala più grande (5x9 metri) con schermo da 3 metri di base, si sfideranno i proiettori di fascia più alta: JVC HD990, JVC HD950, Epson TW5500, InFocus 8602 e Optoma HD86.

Questa mattina termineremo la taratura degli altri cinque videoproiettori dal prezzo più contenuto, sistemati nell'altra saletta: Mitsubishi HC3800, Mitsubishi HC6800, BenQ W6000, Optoma HD82, Optoma HD20. Come sorgenti utilizzeremo una coppia di PS3 slim (una per ogni sala), due splitter G&BL 1x8 e alcuni dischi di riferimento.

Oggi pomeriggio e per tutta la giornata di Sabato, si alterneranno a rotazione tre sessioni: due dedicate allo shoot-out nelle due salette, guidate dal sottoscritto. Durante la sessione nella sala più piccola, nella sala grande ci sarà una terza sessione "solo audio" per l'ascolto del sistema home theater con prodotti Anthem (pre + finale) e diffusori Paradigm serie Studio in configurazione 7.2.

Per informazioni: www.audioquality.it



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: crystal pubblicato il 20 Novembre 2009, 11:12
complimenti per l'iniziativa. Un bel parco di proiettori.. peccato manchi il JVC 550 che mi interessa molto..
Commento # 2 di: Rosario pubblicato il 20 Novembre 2009, 12:35
Peccato che sia un po distante...
Commento # 3 di: pellaccia pubblicato il 20 Novembre 2009, 20:26
Sono appena tornato a casa dallo shoot-out e vorrei rinnovare ad Emidio e a tutto lo staff di Audioquality i complimenti per l'ottima iniziativa!!!
Commento # 4 di: blasel pubblicato il 20 Novembre 2009, 20:44
Attendiamo con ansia i responsi dell'Oracolo.
Commento # 5 di: Onslaught pubblicato il 21 Novembre 2009, 23:42
Dunque, brevemente (poi magari espando il discorso, se serve): per i proiettori di fascia più bassa, inizio dicendo che, come si è detto anche oggi, se avessero detto, qualche anno fa, che sarebbero usciti prodotti così buoni, a prezzi così bassi (1000€ o poco più, non ci avrei creduto.
Optoma HD20 (peccato per la luce spuria che esce dalla griglia frontale: alza il livello del nero) e soprattutto mitsubishi HC3800 (qualche limite sull'uniformità, ma niente di grave) sono decisamente molto buoni, non perfetti, non completi a livello di impostazioni, ma caspita, chi ha budget ristretti può comprare con la sicurezza di portarsi a casa prodotti che si vedono bene.
Buono anche l'HD82 optoma, livello del nero convincente, frame interpolation discreto (qualche artefatto c'è: alcuni particolari sembrano tremare o scomporsi un po'), da rivedere l'HC6800 mitsubishi (stando a quanto dice Emidio, l'esemplare in prova funzionava peggio di quello visionato da lui precedentemente, quindi forse era proprio l'esemplare ad essere sfortunato), specialmente il suo iris, molto molto luminoso il benq W6000 (affetto da un bug che richiede di abilitare/disabilitare il keystone, per mappare correttamente 1:1), che sicuramente può riempire schermi molto ampi o permettere visioni anche in ambienti con un po' di luminosità, peccato per il rumore video (un po' troppo, secondo me).
Passando ai proiettori di prezzo più alto: non giudicabile l'infocus, praticamente è ancora un prototipo, non si riusciva nemmeno a settare bene il colore (infatti tutte le tinte erano ultra sature), decisamente buono l'HD86 optoma, per nero, dettagli sulle basse luci, equilibrio cromatico (e con lo stesso frame interpolation dell'HD82: è proprio identico), buono anche l'epson TW5500, con un frame interpolation molto buono (settato alto risolve un numero di linee sicuramente molto alto, in movimento, ma introduce qualche artefatto ed impatta pesantemente sulla fluidità, che risulta molto aumentata; settato in modalità basso, invece, impatta molto poco sulla fluidità, quindi dovrebbe essere ben digerita anche da chi, come me, non gradisce molto le alterazioni di fluidità sulle pellicole cinematografiche, inoltre gli artefatti sono pochi), decisamente molto buoni anche i jvc, con un'ottima dinamica (il 990 ancora di più del 950: nero ancora più basso) ed ottime prestazioni in generale, basta non abilitare nemmeno per sbaglio il clear motion drive (un mezzo disastro: artefatti pesanti, con materiale a 24p, anche in modalità bassa, e dettaglio che non aumenta o quasi).
Commento # 6 di: easycure pubblicato il 22 Novembre 2009, 13:24
Rientrato ieri sera dall'ottimo shoot-out (500 km decisamente spesi bene!).
Quoto in toto quanto detto in maniera esaustiva da Onslaught.
Solo 2 piccole aggiunte personali:
- un plauso a Epson per il 5500: con meno di 3000 € ti porti a casa un signor proiettore che, suppur con alcuni limiti (e ci mancherebbe!), ha tenuto testa a prodotti di prezzo decisamente superiore. Seppure io non sia un fanatico del frame interpolation, bisogna dire che l'algoritmo settato su basso lavora in maniera egregia, sicuramente il migliore della comparativa.
- JVC dinamica superlativa (990 in testa...ma vi servono ben 2000 € in più, il 550 mi è parso un po troppo freddino (al di là dei connotati tipici dei JVC). Clear Motion Drive...uno scandalo su prodotti di questa fascia di prezzo...

Per finire...complimenti a Emidio e a tutto lo staff di AudioQuality per la professionalità e l'ottima organizzazione. Alla prossima!
Commento # 7 di: alelocate pubblicato il 22 Novembre 2009, 19:22
Originariamente inviato da: easycure
- un plauso a Epson per il 5500: con meno di 3000 € ti porti a casa un signor proiettore


Ti quoto sull'applauso ma il prezzo pare sia sull'ordine dei 2800+iva...lo so perchè sarà mio