Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nuova gamma TV Panasonic per il 2011

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 16 Febbraio 2011, all 12:56 nel canale DISPLAY

“Panasonic ha presentato in questi giorni a Londra la nuova gamma di TV plasma e LCD che arriveranno sul mercato nel corso della primavera. Un totale di 14 nuovi modelli compatibili 3D”

Durante la Convention Panasonic 2011, che si è svolta ieri a Londra, il gruppo nipponico ha confermato anche per l'Europa l'espansione della gamma di televisori 3D e LCD LED con 14 differenti modelli 3D e 14 LCD LED, per soddisfare anche i clienti più esigenti. Questi nuovi modelli includono i NeoPlasma 3D VT30, GT30 e ST30, ma anche le nuove serie di TV LCD LED 3D DT30 e DT35. Tutti i nuovi NeoPlasma sono dotati di circuito 600Hz sub-field drive Intelligent Frame Creation Pro, di pannelli Infinite Black Pro (VT30, GT30, ST30) e Infinite Black (G30) o High Contrast Filter Pro (VT30) e High Contrast Filter (GT30, ST30, G30). 

La serie VT30, che rappresenta il top di gamma, è composta da quattro modelli: il 65” TX-P65VT30, il 55” TX-P55VT30, il 50” TX-P50VT30, e il 42” TX-P42VT30. Tutti e quattro i VT30 si presentano con un nuovo design hanno ricevuto la certificazione THX per il 2D e il 3D. Oltre al 3D, la serie VT30 è dotata di: servizio Internet VIERA Connect, videochiamate con Skype, Wi-Fi ready, (un adattatore wireless LAN USB è incluso), VIERA Image Viewer per vedere foto e video 2D e 3D archiviati su SD Memory Card, capacità di registrazione su HDD via USB e su SD Card. Inoltre sono incluse due paia di occhiali 3D attivi. La serie GT30 3D è composta da tre modelli: il 50” TX-P50GT30, il 46” TX-P46GT30 e il 42” TX-P42GT30. La serie integra: pannello Infinite Black Pro, certificazione THX per 2D e 3D, VIERA Connect, Wi-Fi ready (via USB), videochiamate con Skype, VIERA Image Viewer, certificazione DLNA, 4 connessioni HDMI e 3 porte USB. La serie ST30 aggiunge schermi di tre misure - dai 42” ai 50” - alla famiglia dei TV Full HD 3D Panasonic. Questa serie include: il 50” TX-P50ST30, il 46” TX-P46ST30 e il 42” TX-P42ST30. Il pacchetto di funzioni della nuova serie ST30 Full HD 3D include: pannello Infinite Black Pro, VIERA Connect, Wi-Fi ready (via USB), videochiamate con Skype, VIERA Image Viewer, 3 connessioni HDMI e 2 porte USB.

Panasonic presto lancerà anche i televisori LCD LED 3D dotati del nuovo pannello IPS Alpha. Per massimizzare i vantaggi di questa tecnologia, Panasonic ha apportato importanti cambiamenti nell'intero processo della produzione degli schermi, dalla struttura ai principali materiali utilizzati. Grazie alla nuova tecnologia Advanced Pre-Charged Driving, la velocità di scansione (2 ms) è la più alta al momento disponibile ed è raddoppiata rispetto ai modelli precedenti. Secondo quanto dichiarato dai responsabili Panasonic questo ha consentito di limitare notevolmente l'insorgere di crosstalk durante la visione di contenuti in 3D e complessivamente la piacevolezza di visione (anche in termini di contrasto e livello del nero) dovrebbe essere paragonabile (o quasi) all'esperienza ottenuta con i modelli PDP.

Due le serie che verranno introdotte: DT35 e DT30. Entrambe offrono il design Pure Line, con la serie DT35 è ha il piedistallo integrato alla cornice. Il 37” TX-L37DT30, il 32” TX-L32DT30, il 37’’ TX-L37DT35 e il 32’’ TX-L32DT35 utilizzano lo schermo IPS Alpha LED che fornisce un ampio angolo di visuale, unito alla tecnologia Intelligent Frame Creation Pro, con frequenza di scansione a 400 Hz. Altre caratteristiche sono VIERA Connect, Wi-Fi ready, VIERA Image Viewer, certificazione DLNA; 4 ingressi HDMI, 3 porte USB; un ingresso per PC e menù impostazioni ISF ccc.

Sono in arrivo anche ulteriori modelli LED (solo 2D): serie D35, D30 ed E3. La serie LCD LED D35 è disponibile nella versione da 24” e da 19”. Questa serie è dotata di un dock per iPod, 2 ingressi USB, registrazione su HDD, VIERA Connect e altre funzioni di networking. La nuova serie LCD LED E30 include televisori da 42, 37 e 32 pollici e integra il circuito 200 Hz Intelligent Frame Creation Pro, VIERA Connect e altre funzioni di networking. I TV Panasonic E3 LCD LED prevedono cinque diversi polliciaggi: 42, 37, 32, 24 e 19; e tutti hanno a disposizione la tecnologia audio V-Audio Surround. Tornano invece ai plasma, la serie NeoPlasma G30 (solo 2D) include schermi da 50, 46 e 42 pollici che integrano il circuito 600Hz IFC Pro, lo schermo certificato THX, Infinite Black Panel e numerose funzioni di networking incluse VIERA Connect e capacità di registrazione su HDD. Nessuna informazione è stata al momento divulgata per quanto riguarda i prezzi che verranno applicati in Italia. Per questi dettagli dobbiamo ancora pazientare qualche settimana.

Fonte: Panasonic Italia



Commenti (8)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: punix pubblicato il 16 Febbraio 2011, 14:25
FINALMENTE!

A questo punto aspettiamo anche i prezzi, sono curioso di vedere come si posizioneranno. A me potrebbe interessare il TX-P46GT30.

Aspettiamo anche le prime prove sul campo.
Commento # 2 di: bragadin pubblicato il 16 Febbraio 2011, 15:37
Mi pare che, come ci si aspettava, dal punto di vista delle novità tecniche, non ce ne siano rispetto al VT 20; unica cosa nuova ... il tanto atteso nuovo design che finalmente allinea Panasonic alla concorrenza: a mio avviso chi ha intenzione di approdare al top sul mercato attuale (proprio il plasma VT 20)... non deve fare altro che attendere l'inizio delle vendite dei modelli VT 20 in saldo ! Se i loro prezzi saranno quelli che ci si può aspettare, si potranno fare dei veri affaroni !! Per quanto riuarda il VT 30, come logico non ci si può che attendere il meglio in fatto di prestazioni le quali non saranno certamente inferiori a quelle del VT 20. Ed è tutto un programma !
Commento # 3 di: robweb pubblicato il 16 Febbraio 2011, 17:14
ma notizie sui consumi, mai?
Commento # 4 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 16 Febbraio 2011, 19:06
Originariamente inviato da: bragadin
Mi pare che, come ci si aspettava, dal punto di vista delle novità tecniche, non ce ne siano rispetto al VT 20


Non è proprio così...vedi nuovo filtro, nuova elettronica, nuova piattaforma web e altro ancora

Gianluca
Commento # 5 di: marcocivox pubblicato il 16 Febbraio 2011, 19:37
Commento # 6 di: bragadin pubblicato il 16 Febbraio 2011, 20:47
Gian Luca, meglio se sono presenti le novità da te descritte nella risposta al mio post: forse ho letto con un poco di disattenzione ma non ho trovato traccia di miglioramenti sostanziali. Sono dei miglioramenti sostanziali ecltatanti che mancano, ai quali mi riferivo. Del resto da felice possessore di VT 20, non può che far piacere rilevare che la Panasonic ... non resta alla finestra a guardare e non dorme, migliorando quello che era già eccellente sin dalla la nascita della linea Viera.
Commento # 7 di: astrea pubblicato il 17 Febbraio 2011, 06:43
anche io non vedo nelle caratteristiche nulla di eclatante rispetto allo scorso anno.
Poi cosa è la nuova piattaforma web ? cosa ha in piu?
Commento # 8 di: roshdi80 pubblicato il 18 Febbraio 2011, 12:18
Ciao,
io sarei interessato al 46, però da quanto leggo non è presente in quella che è considereata la serie top (vt30). Volevo chiedere se qualcuno mi puo' illustrare se ci sono molte differenze fra la serie VT e le altre.
Grazie.