Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Niente Google TV al CES 2011?

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 20 Dicembre 2010, alle 13:30 nel canale DISPLAY

“Secondo alcune indiscrezioni apparse sul web, Ŕ probabile che l'azienda di Mountain View non presenterÓ le novitÓ che ci attendevamo per il CES. Sembra infatti che Google voglia prima migliorare la piattaforma e risolvere alcuni problemi commerciali”

Google TV doveva rivoluzionare il mezzo televisivo e presentarsi come piattaforma webTV "universale" capace di mettere d'accordo tutti i produttori, ma il debutto negli Stati Uniti Ŕ stato segnato da una reazione piuttosto timida da parte dei consumatori e da diversi problemi sui diritti legati allo sfruttamento dei contenuti (vedi il blocco dello streaming dei contenuti da parte di alcune importanti emittenti statunitensi, n.d.r.).

Per questi motivi, sembra che Google non presenterÓ novitÓ in occasione del CES di Las Vegas e che abbia chiesto a nuovi partner (oltre agli attuali Sony e Logitech) di prendere tempo. In particolare si attendevano i primi Google TV marchiati Toshiba, LG e Sharp. L'unica che dovrebbe comunque presentare qualcosa sarÓ Samsung, ma con un prodotto molto simile all'attuale gamma Google TV di Sony. Sembra che i responsabili di Mountain View vogliano apportare miglioramenti alla piattaforma e soprattutto rivedere gli accordi con i partner fornitori di contenuti. Sicuramente questo aspetto diventerÓ fondamentale in vista di un'eventuale introduzione di Google TV nel Vecchio Continente (sappiamo infatti che alcuni broadcaster tradizionali europei sarebbero giÓ sul piede di guerra).

Fonte: WebNews



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: punix pubblicato il 20 Dicembre 2010, 23:12
Mi pareva strano

...infatti non ho letto molto sulla GoogleTv. Questo mi ha molto meravigliato.. Ora ho capito, scarso successo in Usa.. peccato, l'aspettavo in gloria...

Boh?! a questo punto vedremo cosa ci aspetta..........