Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

IFA: Android Oreo su TV Philips 2016-2018

di Riccardo Riondino, pubblicata il 05 Settembre 2018, alle 15:34 nel canale DISPLAY

“Iniziando dai modelli del 2016, la versione 8.0 di Android TV sarà disponibile entro dicembre sulla maggior parte dei TV Philips degli ultimi tre anni, portando anche la compatibilità con Google Assistant ”


- click per ingrandire -

A partire dal prossimo novembre, Android 8.0 verrà rilasciato progressivamente su gran parte dei TV Philips degli ultimi tre anni. Prendendo atto dei malfunzionamenti riscontrati nelle versioni precedenti, TP Vision ha privilegiato la stabilità del nuovo sistema operativo, il cui sviluppo ha richiesto più di un anno. È stato deciso quindi di partire con una distribuzione su scala molto ridotta. All'inizio il software sarà disponibile solo in alcune nazioni e ad una ristretta cerchia di utenti (tra le 1000 e le 2000 unità).

Concluso il periodo di valutazione il roll out verrà esteso a tutti gli Android TV Philips del 2016 (modelli la cui sigla finisce con "01"). In seguito verranno aggiornati contemporaneamente quelli del 2017 (sigle con "02" finale) e del 2018 ("03" finale). I modelli dual tuner OLED803 e OLED903 saranno gli ultimi a ricevere il nuovo firmware. Il rilascio dovrebbe comunque completarsi entro la fine dell'anno. La nuova versione esibisce un'interfaccia utente totalmente rinnovata, dove i contenuti vengono posti in primo piano nella schermata iniziale. Android TV 8.0 introduce inoltre la funzione "Play Next" che evidenzia e ne raccomanda di nuovi.


- click per ingrandire -

L'unica modifica concessa ai produttori TV è di aggiungere le app proprietarie, che possono comunque essere spostate o rimosse a piacere. Oreo porterà inoltre il supporto per Google Assistant. A IFA 2018 è stato dimostrato come l'assistente virtuale si interfacci con lo speaker Google Home e altri dispositivi connessi. Oltre alla ricerca di contenuti, Google Assistant permetterà anche di gestire i controlli della riproduzione video, ma inizialmente sarà disponibile solo in lingua inglese e francese. Per i TV Philips 2017 e 2018 arriverà inoltre la compatibilità con Amazon Alexa, che richiederà di abbinare prodotti come lo speaker Amazon Echo. La versione 8.0 di Android TV non verrà invece rilasciata per i Philips commercializzati nel 2014/2015.

Fonte: Flatpanels HD



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: phoenix pubblicato il 05 Settembre 2018, 16:33
e Sony cosa aspetta?

Quando arriverà anche sui TV Sony Android TV Oreo 8???