Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Dolby 3D in collaborazione con Philips

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 17 Aprile 2012, alle 10:11 nel canale Stereo 3D

“Dolby e Philips hanno annunciato il nuovo formato stereoscopico Dolby 3D destinato al mercato casalingo. Uno standard di certificazione che verrā rilasciato in licenza per assicurare la miglior riproduzione Full HD 3D su qualsiasi dispositivo, anche 3D senza occhiali”

Il nuovo formato Dolby 3D annunciato da Dolby e Philips č un set di specifiche finalizzato ad assicurare la migliore esperienza Full HD 3D su display e dispositivi di qualsiasi genere: smartphone, tablet, PC e televisioni. Il formato integrerā anche delle specifiche dedicate alle soluzioni 3D senza occhiali. Al momento non sono stati rivelati ulteriori dettagli, ma l'obbiettivo č quello di rendere il formato una sorta di standard di riferimento per tutti coloro che operano in ambito 3D: produttori hardware, content provider e broadcaster.

Dolby 3D sarā rilasciato in licenza a chiunque vorrā supportare le specifiche e, secondo quanto dichiarato, il nuovo formato sarā compatibile anche con l'attuale variegato panorama di standard 3D casalinghi, anche se i migliori risultati saranno assicurati con contenuti sviluppati secondo le specifiche del nuovo formato. Il formato Dolby 3D č in dimostrazione in questi giorni al NAB di Las Vegas e speriamo quanto prima di riuscire a riportavi le nostre prime impressioni e qualche ulteriore dettagli tecnico.

Fonte: Dolby Corp.



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: StarKnight pubblicato il 17 Aprile 2012, 10:20
Possono inventarsi tutte le certificazioni che vogliono ma fintanto che non saranno in grado di veicolare a ciascun occhio solo ed esclusivamente le immagini ad esso dedicate, cosa che finora solo i costosi ed ingombranti visori HMD riescono a fare, la qualità del 3D stereoscopico sarà sempre mediocre.
Commento # 2 di: Sotomaior14010 pubblicato il 17 Aprile 2012, 20:44
Non la penso come te comunque le cose si stanno muovendo anche se non per le tasche di tutti, e il TOSHIBA ZL2 ne e' la prova, speriamo solo che si evolva ulteriormente il 3d e diventi sopratutto per tutti i comuni mortali.
Commento # 3 di: sasadf pubblicato il 18 Aprile 2012, 01:28
Mio bollino personalissimo: Scemenza inutile