Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Pioneer UDP-LX500 in Giappone a settembre

di Riccardo Riondino, pubblicata il 23 Agosto 2018, alle 10:37 nel canale HT

“La casa nipponica si appresta a lanciare il suo primo Ultra HD Blu-ray, un lettore universale compatibile Dolby Vision dotato di sofisticate soluzioni costruttive proprietarie”


- click per ingrandire -

Il lettore universale UDP-LX500, primo Ultra HD Blu-ray prodotto da Pioneer, verrà lanciato in Giappone a settembre al prezzo di 185.000 yen (1443€ al cambio attuale). Oltre agli UHD BD e BD video, DVD-Audio/Video, SACD e CD musicali è compatibile BD-R/RE, DVD ± R/RW, CD-R/RW, file AVCHD e DSD. Il media player riproduce da disco, USB e rete file audio/video WAV/AIFF, FLAC/ALAC, DSD, OGG Vorbis, MPEG2, AAC, WMA, MP3, JPG, MPO, PNG, GIF, MP4, WMV, AVI, 3GP e FLV.


- click per ingrandire -

Per eliminare le interferenze elettromagnetiche adotta una struttura a tripla camera dove sono disposti rispettivamente l'alimentazione, i circuiti digitali e quelli analogici, una soluzione derivata dal precedente BDP-LX88. Il telaio è in acciaio da 1,6 mm, rinforzato alla base da un'ulteriore piastra in acciaio da 3 mm per irrigidirlo, ridurne il baricentro e portare la massa totale a 10,3 kg.  La meccanica di lettura è ricoperta da una piastra a nido d'ape per sopprimere le risonanze e le onde stazionarie interne. L'unità è installata in una struttura flottante con uno strato in gomma sulla base in acciaio, fissata rigidamente al telaio. La struttura Acoustic Damper Tray evita che le vibrazioni  causate dalla rotazione del disco vengano trasmesse alle superfici esterne.

Il circuito di reclocking PQLS (Precision Quartz Lock System) minimizza il jitter quando il lettore è collegato ai sinto-amplficatori Pioneer SC-LX701, SC-LX801 o SC-LX901. Tra i connettori è presente la seconda uscita HDMI solo audio, porte Ethernet/RS-232, una uscita linea single ended e il pin RCA ‘Zero Signal’, da collegare all'ingresso di un dispositivo audio o video per ottenere un segnale di massa di riferimento.

Il Pioneer UDP-LX500 supporta i formati HDR10 e Dolby Vision, con possibilità di visualizzare i metadati HDR e selezionare preimpostazioni SDR/HDR per il tipo di TV o proiettore utilizzato. Il telecomando in dotazione è di tipo retro-illuminato.



Commenti (9)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: stauDLP pubblicato il 24 Agosto 2018, 08:49
HDMI 2.1

1500 euro ma ha la 2.1 e eARC?
Commento # 2 di: Terminator64 pubblicato il 24 Agosto 2018, 08:56
Un'altra fonte riporta un prezzo di lancio di 1000 sterline...
Commento # 3 di: Riccardo Riondino pubblicato il 24 Agosto 2018, 10:52
Originariamente inviato da: stauDLP;4879154
1500 euro ma ha la 2.1 e eARC?


Per la risoluzione Ultra HD/60 Hz (il massimo dei Blu-ray 4K) non serve l'ampiezza di banda di HDMI 2.1.

Invece alcune funzioni come eARC sono implementabili anche nella versione 2.0
Commento # 4 di: redhead pubblicato il 24 Agosto 2018, 11:24
ma che senso ha 1500 euro (o poco meno se sono 1000 £ ) se un OPPO203 costa poco meno di 1000 ? mi sfugge qualcosa ?
Commento # 5 di: Luiandrea pubblicato il 24 Agosto 2018, 11:37
Ti sfugge il fatto che il modello Oppo da confrontare a questo Pioneer non è il 203 ma il 205...
Commento # 6 di: redhead pubblicato il 25 Agosto 2018, 11:00
E perchè mai ? per il prezzo forse ? non mi sembra per le caratteristiche tecniche...
Commento # 7 di: Luiandrea pubblicato il 25 Agosto 2018, 11:05
Quoto questa parte della news: i circuiti digitali e quelli analogici, una soluzione derivata dal precedente BDP-LX88

Il BDP-LX88 si collocava nella fascia dell'OPPO 105, le conclusioni puoi trarle da solo.
Commento # 8 di: Sergio65 pubblicato il 25 Agosto 2018, 11:05
Anche areadvd.de riporta un prezzo.... http://www.areadvd.de/tests/xxl-pre...ayer-udp-lx500/
Commento # 9 di: AlbertoPN pubblicato il 25 Agosto 2018, 12:09
Originariamente inviato da: redhead;4879475
E perchè mai ? per il prezzo forse ? non mi sembra per le caratteristiche tecniche...


Questo Pioneer è un top di gamma per circuitazione e costruzione interna, oltre che per scelte commerciali.
Come filosofia è “stereo” per quello che riguarda la parte squisitamente audio analogica e non ha i pre-out MCH .... ma oggi come oggi sono anacronistici anche se i contenuti Atmos o DTS:X in lingua nazionale sono pochi .... meglio una HDMI fatta “bene” per essere assolutamente future proof, e questo Pioneer sembra esserlo.

Va provato e capito se è anche un player A/V di rete all’altezza del prezzo e tutto il resto.

Il “delta costo” per essere un ottimo (presunto) player di dischi SACD o DVD-A potrebbe non essere qualcosa che apprezza chiunque cerchi “solo” un ottimo player BD UHD o di rete.