Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

HDFury: splitter HDMI 4K/Ultra HD

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 28 Gennaio 2014, all 15:13 nel canale ACCESSORI

“Il nuovo splitter HDFury è dotato di un ingresso e due uscite HDMI 1.4a e della possibilità di gestire la creazione di tabelle EDID in modalità automatica o custom”

HDFury ha introdotto un nuovo splitter HDMI dotato di un ingresso e due uscite e capace di supportare i segnali a risoluzione 4K/Ultra HD. La versione HDMI utilizzata è la 1.4a e quindi la compatibilità è limitata attualmente ai segnali 4K a 30 fotogrammi al secondo, ma non sappiamo se il trasmitter utilizzato sia di tipo aggiornabile alle specifiche HDMI 2.0 "draft" (con eventuale supporto 4K fino a 60p). A rendere interessante il prodotto è però un altro aspetto, ovvero la gestione delle tabelle EDID. Lo splitter è, infatti, in grado di utilizzare sia una gestione automatica (AutoMix EDID), per la creazione delle tabelle stesse, oppure una custom che consente di configurare manualmente diversi parametri, come la risoluzione ed il refresh- rate.

Per facilitare l'utilizzo di questa funzione è disponibile un'apposita applicazione, la 4K Splitter EDID Utility. Lo splitter supporta file DSD e High Bit-Rate (HBR) e può anche essere collegato a cascata ad altre unità, per moltiplicare le uscite. Oltre alle porte HDMI è presente anche una porta USB, utile per futuri upgrade del firmware. Il prezzo di listino dovrebbe attestarsi sui 99 Euro.

A seguire il riepilogo delle specifiche tecniche:

- Conforme DVI 1.0
- Conforme HDMI 1.4a
- Elaborazione HDCP integrata decodifica/codifica conforme al protocollo HDCP Rev 1.3
- Elaborazione automatica EDID integrata
- Frequenze di funzionamento: 25MHz - 340MHz
- Supporta profondità colore 12-bit, Full HD, Full 3D e 4K
- Supporta Audio Standard, DSD Audio e HD (HBR) Audio
- 1 ingresso DVI/HDMI e 2 uscite DVI/HDMI
- Supporta la conversione dal segnale da HDMI a DVI
- Supporta la ripetizione del segnale HDCP
- Collegabile in cascata per ottenere più di 4 uscite
- Supporta segnali video 2D e 3D in NTSC 480i/p, PAL 576i/p, HDTV 720p/1080i/1080p/1440p/2160p
- Dimensioni: 65 x 49 x 39 mm

Per maggiori informazioni: HDFury Splitter 4K

I prodotti HDFury sono distribuiti in Italia da OVERLOAD.

Fonte: HDFury



Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Deimos7777 pubblicato il 28 Gennaio 2014, 15:35
Commento # 2 di: mtitone pubblicato il 28 Gennaio 2014, 16:05
ma con questo splitter è possibile indirizzare l'audio all'amplificatore e il video al tv?...ossia separare i flussi audio e video?
Commento # 3 di: ilbeppe pubblicato il 28 Gennaio 2014, 16:12
hmm, interessante.
Quindi in sostanza se un domani (anche un dopodomani va) volessi entrare nel mondo del 4k, non sarei costretto a cambiare anche l'amplificatore. Con questo aggeggino splitterei il segnale a tv e ampli, potendo godere del 4k da una parte e del multicanale dall'altra.
Ottimo anche per il prezzo.
Commento # 4 di: mino1 pubblicato il 30 Maggio 2014, 10:53
domanda

Attualmente uso un LINDY che ha un difetto: i nuovi proiettori e televisori riconoscono automaticamente il segnale 3D, se però il segnale proveniente da un lettore bluray passa attraverso lo splitter il riproduttore (tv o proiettore) non lo riconosce più.

La domanda:
come si comporta in questo caso la splitter HDFURY 4K?
Commento # 5 di: SSAbarth pubblicato il 30 Maggio 2014, 12:24
HDMI 1.4 non serve a niente .

Servono ingressi HDMI 2.0 FULL ( nemmeno draft ) per il vero 4K .
Commento # 6 di: adslinkato pubblicato il 15 Gennaio 2016, 00:32