Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Mouse Razer Basilisk FPS 16000 DPI

di Riccardo Riondino, pubblicata il 14 Settembre 2017, alle 09:34 nel canale GAMING

“Il marchio taiwanese ha introdotto a IFA un nuovo mouse dedicato agli sparatutto in prima persona, dotato di Mechanical Mouse Switch da 50 milioni di clic, resistenza della rotellina di scorrimento variabile, regolazione al volo della sensibilità, supporto Razer Synapse e illuminazione Chroma a 16,8 milioni di colori”


- click per ingrandire -

Il nuovo Razer Basilisk è un mouse personalizzabile con funzionalità avanzate, progettato per gli sparatutto in prima persona (FPS). Dispone di un sensore ottico 5G da 16.000 DPI reali, il medesimo dei DeathAdder Elite e Lancehead Tournament Edition. Il Razer Basilisk integra inoltre i Mechanical Mouse Switch, garantiti per una durata fino a 50 milioni di clic, la più alta in assoluto del settore. Altra caratteristica del mouse è la resistenza variabile della rotellina di scorrimento, che può essere regolata a piacere tramite uno switch nella parte inferiore. Un aspetto che può risultare particolarmente utile quando si associa alla rotellina l’azione “salto”, che può così essere attivata con il livello di resistenza più congeniale.


- click per ingrandire -

Razer Basilisk dispone un clutch removibile per accedere in tutta semplicità alle azioni aggiuntive del mouse. Il settaggio di default del clutch consente ai giocatori di ridurre temporaneamente i DPI per passare all’istante da combattimenti ravvicinati che richiedono elevati DPI a tiri di precisione, più efficaci con DPI bassi. Il clutch è interamente programmabile e può essere configurato per il “push-to-talk”, la raccolta di un oggetto o qualsiasi altra azione. È infine disponibile in due misure differenti (corto/lungo) per adattarsi a differenti dimensioni della mano. I giocatori che preferiscono il mouse senza il clutch possono utilizzare il thumb cap in gomma incluso.


- click per ingrandire -

“Le possibilità di personalizzazione del Razer Basilisk lo differenziano dagli altri mouse per FPS, ed è qualcosa che ci rende particolarmente orgogliosi”, afferma Min-Liang Tan, co-foundatore e CEO di Razer. “Si tratta di un device pensato per tirare fuori il massimo delle prestazioni da ogni stile di gioco negli sparattutto in prima persona. Per titoli quali CS:GO, PUBG, Quake e simili, non vi è nulla di meglio”.


- click per ingrandire -

Razer Basilisk supporta Razer Synapse 3 (Beta), un software di configurazione che permette di controllare funzioni come ll remapping dei pulsanti, la calibrazione della superficie o gli effetti luminosi Razer Chroma. Le configurazioni personalizzate sono memorizzabile nel mouse stesso o nel cloud mediante Hybrid On-board e Cloud Storage.

Caratteristiche:

- Sensore ottico 5G da 16,000 DPI reali
- Fino a 450 pollici per secondo (IPS) / accelerazione di 50 G
- Rotellina tattile pensata per il gaming con resistenza personalizzabile
- Due pulsanti clutch (corto/lungo) removibili e un thumb cap in gomma
- Otto pulsanti Hyperesponse programmabili individualmente
- Razer TM Mechanical Mouse Switch
- Design ergonomico per mano destra con grip laterali in gomma rinforzata
- Illuminazione Razer Chroma con 16,8 milioni di opzioni di colore personalizzabili
- Ultrapolling a 1000 Hz
- Supporta Razer Synapse 3 (Beta)
- Dimensioni approssimative: 124 mm (lunghezza) X 75 mm (larghezza) X 43 mm (spessore)
- Peso approssimativo 107 g

Il Razer Basilisk potrà essere acquistato su RazerStore.com da settembre al prezzo di 69,00€, con disponibilità a livello mondiale dal Q4 2017

Fonte: AxiCom



Commenti