Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES: AMD FreeSync 2 e Nvidia G-Sync HDR

di Riccardo Riondino, pubblicata il 18 Gennaio 2017, all 17:27 nel canale GAMING

“Al CES 2017 AMD e Nvidia hanno presentato l'evoluzione delle rispettive tecnologie FreeSync e G-Sync, compatibili con i giochi HDR-10 e che apportano miglioramenti come l'aumento dell'intervallo di frequenza del refresh dinamico e una migliore mappatura dei contenuti High Dynamic Range”


- click per ingrandire -

Sviluppate per evitare i fenomeni di tearing/stuttering e ridurre l'input lag nei giochi PC, le tecnologie FreeSync AMD e G-Sync Nvidia operano sincronizzando i fotogrammi generati dalla GPU con la frequenza verticale del monitor. La variazione del refresh rate viene eseguita necessariamente in tempo reale, per adattarsi alla frequenza di aggiornamento dei titoli su computer, raramente caratterizzati da un frame rate stabile.


- click per ingrandire -

La principale innovazione dei nuovi sistemi FreeSync 2 e G-Sync HDR è la compatibilità High Dynamic Range, che comporta l'espansione del picco di luminosità, un maggior numero di sfumature cromatiche e il supporto al gamut Rec.2020. In aggiunta AMD ha incrementato l'intervallo di frequenze in cui opera il proprio sistema, in precedenza limitato tipicamente alla gamma 40-75 Hz. Abbinato con monitor compatibili, il FreeSync 2 condivide anche informazioni sulle specifiche del display, quali luminosità o gamut cromatico, permettendo una migliore riproduzione dei contenuti HDR.

L'impostazione è simile a quella su cui si basa il Dolby Vision, per quanto i giochi PC supporteranno inizialmente solo il formato HDR-10. Nonostante non sia stato dichiarato esplicitamente, sembra probabile che anche il G-Sync HDR di Nvidia, a sua volta basato sullo standard HDR-10, utilizzi un implementazione analoga. I primi monitor compatibili FreeSync 2 saranno prodotti da Samsung, mentre il sistema Nvidia è supportato da Acer e Asus. Tra le prime uscite in HDR10 ci sono titoli come "Mass Effect: Andromeda" e "Shadow Warrior 2", per i quali sono naturalmente necessarie anche schede grafiche di ultima generazione.

Per ulteriori informazioni: www.amd.com/en-us - www.nvidia.it

Fonte: Flatpanels HD



Commenti