Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

VUDU: VOD film 1080/24p e audio 7.1

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 20 Ottobre 2011, alle 11:57 nel canale Blu-ray e Software

“Il famoso servizio di streaming VOD disponibile al momento solo negli Stati Uniti annuncia l'accordo con Dolby per la trasmissione di film HD con audio Dolby Digital Plus a 7.1 canali. La sperimentazione ha avuto successo e il servizio partirā a novembre”

VUDU č un servizio di streaming VOD (sia noleggio che acquisto) disponibile al momento solo negli USA e il principale concorrente di Netflix. VUDU č giā disponibile su un gran numero di dispositivi (lettori Blu-ray, PS3, PC, iPad) e offre al momento il pių vasto catalogo di film in HD. Oltre al servizio di streaming a 720p (siglato HD), VUDU offre da qualche mese anche lo streaming a 1080/24p con audio Dolby Digital Plus 5.1 e siglato HDX.

Per poter fruire dello streaming HDX č necessaria una connessione Internet compresa tra i 4,5 e i 9 Mbps e VUDU ha ora annunciato che il servizio potrā a breve contare anche su film con audio nativo in Dolby Digital Plus 7.1 canali che saranno fruibili via PS3 e lettori Blu-ray "compatibili VUDU". Per quanto riguarda la PS3, sarā semplicemente necessario aggiornare l'applicazione dedicata a VUDU (aggiornamento che verrā rilasciato a breve). Il primo film che verrā distribuito in versione HDX 7.1 sarā l'ultimo capitolo della saga de "I Pirati dei Caraibi" (a partire da metā novembre) e Dolby ha annunciato che la sperimentazione ha giā avuto successo. Ricordiamo ancora una volta che il servizio non č al momento purtroppo disponibile in Italia.

Per maggiori informazioni: comunicato stampa (in inglese)

Fonte: Dolby / VUDU



Commenti (18)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Grifo pubblicato il 20 Ottobre 2011, 12:08
Scusate l' ignoranza ma nel noleggio
di film, questi vengono prima scaricati sul pc, media player, lettori br compatibili
e poi da questi riprodotti oppure la riproduzione è stile youtube?
Commento # 2 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 20 Ottobre 2011, 12:12
Si tratta di streaming...quindi in stile Youtube (il film non viene scaricato)

Gianluca
Commento # 3 di: Grifo pubblicato il 20 Ottobre 2011, 12:15
.... perchè se la connessione non è velocissima,
nel primo caso, una volta scricato seppur lentamente poi la riproduzione sarebbe fluida mentre
se lo streaming è diretto c'è il rischio di far dipendere la riproduzione dalla velocità di connessione, no?
Commento # 4 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 20 Ottobre 2011, 12:44
Non a caso il servizio viene garantito solo con determinati tipi di connessioni (leggi l'articolo)

Gianluca
Commento # 5 di: Grifo pubblicato il 20 Ottobre 2011, 12:48
mediamente in Italia le connessioni, tipo adsl alice, che velocità hanno
ad oggi?
Commento # 6 di: minazza pubblicato il 20 Ottobre 2011, 16:15
mediamente direi che in italia ci scorderemo questo genere di servizi per qualche lustro di tempo ancora....
Commento # 7 di: dottorcapone pubblicato il 20 Ottobre 2011, 16:24
Ma non credo solo per via della velocità media delle nostre connessioni (in fondo nelle città va piuttosto bene e le nuove offerte a 20mb non andranno a 20 ma a 12-14 ci arrivano).
Commento # 8 di: minazza pubblicato il 21 Ottobre 2011, 11:25
si forse in 4 città italiane o poco più...
Commento # 9 di: gnakkiti pubblicato il 21 Ottobre 2011, 12:13
l'ostacolo? l'adsl

A me interesserebbe se ci fosse ma finchè ho solo una 2 mega sto fresco...
Commento # 10 di: lupoal pubblicato il 22 Ottobre 2011, 00:16
bella questa cosa, e potenzialmente interessante visto purtroppo come va Blockbuster... ma visto che in Italia non esiste questa news mi pare ora serva solo a farci rosicare
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »