Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Shoot-out soundbar da Videosell

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 21 Gennaio 2010, all 12:10 nel canale DIFFUSORI

“Confronto interessantissimo tra le due migliori Soundbar presenti sul mercato, Yamaha YSP-4100 e B&W Panorama: un'occasione unica per testare sul campo prestazioni e tecnologia all'avanguardia”

Durante il prossimo week-end, venerdì 22 e sabato 23 Gennaio, con "ripetizione" anche il lunedì 25 Gennaio, ci sarà un interessante confronto tra le più prestigiose "soundbar" presenti sul mercato. La location è il punto vendita Videosell di Trezzano Sul Naviglio, in provincia di Milano, dotato di un ampia sala con trattamento acustico.

Il confronto sarà tra i modelli di punta Yamaha e Bowers & Wilkins: Yamaha YSP-4100 contro B&W Panorama: un'occasione unica per testare sul campo questi prodotti dotati di prestazioni e contenuti tecnologici all'avanguardia e per focalizzare pregi e difetti di entrambe le soluzioni.

Per le prenotazioni: www.videosell.it/eventi.asp?ID=8



Commenti (11)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: 3lux pubblicato il 21 Gennaio 2010, 13:50
Il confronto sarà tra i modelli di punta Yamaha e Bowers & Wilkins: Yamaha YSP-4100 contro B&W Panorama.
Se non sbaglio, il modello Top Yamaha è il 5100 (cfr. http://www.avmagazine.it/news/diffu...hd-71_4841.html) che costa i suoi bravi 400 euro in più.
Data la differnza di prezzo, non capisco perchè il confronto non l'abbiano fatto con il modello superiore Yamaha (che sempre se non sbaglio ha due tweeter in più.
N.B.: Lungi da me pensare che abbiano voluto favorire uno dei due contendenti.
Commento # 2 di: sasadf pubblicato il 21 Gennaio 2010, 17:53
ALmeno sulla carta non dovrebbe esserci storia, visto e considerato che Yamaha ha dei brevetti unici e validissimi pagati a caro prezzo che dovrebbero essere poi la chiave del successo di queste sound bar.

Appena ho i soldi ne compro una alla mia ragazza

walk on
sasadf
Commento # 3 di: Dany83 pubblicato il 21 Gennaio 2010, 22:07
YSP4100 è OTTIMA

Partendo dal fatto che la YSP-5100 costa 200 € in più rispetto la YSP-4100 .................e non 400 € ......

La YSP-4100 è già più che sufficente per mostrare tutte le sue caratteristiche più importanti che la candidano come miglior prodotto in alternativa ai sistemi multicanali tradizionali ........

Sarà un confronto sicuramente molto interessante .......

Commento # 4 di: Texlee pubblicato il 21 Gennaio 2010, 23:53
Che cosa sono le soundbar
Commento # 5 di: gnoto pubblicato il 22 Gennaio 2010, 09:13
Interessante

Sono molto interessato a questo confronto... ma sono a Roma!!! sgrunt
Commento # 6 di: 3lux pubblicato il 22 Gennaio 2010, 09:49
La differenza di listino tra 5100 e 4100 è 300 sterline (al cambio attuale circa 350 euro).
Credo piuttosto che abbiano scelto il modello inferiore perchè il 5100 ancora non si trova in Italia (ho dato un'occhiata online veloce non trovando però nessuno store che lo venda).
Commento # 7 di: RESteve69 pubblicato il 22 Gennaio 2010, 12:31
1990 euro per una sound bar le cui caratteristiche costruttive non si mettono in discussione ma la resa finale sicuramente sì...

Con le nuove decodifiche audio HD una saundbar che si presenta con solamente un misero DTS e che non ha un ingresso HDMI a mio avviso perde già in partenza...

E poi con 1990 euro io vorrei anche l'emulazione di 8.1 canali e qua non parla neppure di 5.1 canali ma solamente di un generico suono avvolgente...
Commento # 8 di: 3lux pubblicato il 22 Gennaio 2010, 13:05
Se si ha la possibilità di piazzare 5/7+1 diffusori, non c'è storia, con 2000 euro (ma anche con meno) qualsiasi impianto tradizionale suonerà infinitamente meglio.
Il punto è che il target di questi prodotti è chi o non ha lo spazio idoneo per distribuire i diffusori, o non vuole le complicazioni derivanti dal dover gestire sintoampli, cavi, etc., o semplicemente non ne vuole sapere di riempire la sala di tutti questi aggeggi.
Ed allora può anche essere disposto a pagare 2000 euro per un diffusore compatto con sinto integrato a prescindere dalla qualità assoluta delle prestazioni.
Commento # 9 di: alexago pubblicato il 22 Gennaio 2010, 14:33
Ma i risultati di questa prova saranno pubblicati da qualche parte?
Commento # 10 di: erpiega pubblicato il 25 Gennaio 2010, 10:41
Qualcuno dei partecipanti ci posterebbe le proprie impressioni? Sono molto interessato all'argomento.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »