Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

B&O porta Spotify sui BeoSound 5

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 04 Aprile 2013, all 08:53 nel canale DIFFUSORI

“Il produttore danese ha stretto una partership col fornitore di servizi per la musica in streaming, in modo da offrirne l'integrazione sui suoi impianti audio”

L'integrazione tra i sistemi BeoSound 5 e Spotify avverrà tramite un semplice aggiornamento software, completamente gratuito. In questo modo tutti i possessori potranno accedere direttamente all'ampissimo catalogo di Spotify, utilizzandone pienamente le funzioni, comprese le apprezzate playlist personalizzate. I servizi di streaming si aggiungono, quindi, alle preesistenti funzionalità, che comprendono la possibilità di collegare diverse sorgenti, come NAS, AirPlay, DLNA, A2DP Bluetooth, lo spazio interno di archiviazione, capace di contenere l'equivalente di 175.000 brani o 10.000 CD, e l'algoritmo MOTS, che analizza le canzoni durante la riproduzione, prendendo in considerazione la dinamica e la ritmica, in modo da creare automaticamente delle playlist dai brani memorizzati.

Theis Moerk, category manager di Bang & Olufsen, ha dichiarato: ”I possessori di impianti Bang&Olufsen ci hanno comunicato di volere Spotify, e noi li abbiamo ascoltati. Sempre più consumatori stanno scegliendo la musica in streaming, e in molte ricerche di mercato i servizi di streaming stanno riscuotendo più successo dei CD. Al contempo i bassi bit-rate hanno tenuto lontani molti fan della buona musica. Grazie all'integrazione di Spotify sui BeoSound 5 gli utenti potranno accedere ad oltre 20 milioni di brani, con la miglior qualità possibile. La collaborazione con Spotify costituisce un passo importante per mantenere i possessori dei nostri impianti aggiornati con la crescente disponibilità di contenuti digitali, ed inoltre guardiamo al futuro per ulteriori collaborazioni con Spotify”.

Riad Hawa, global hardware partnerships manager di Spotify, ha aggiunto: ”Siamo entusiasti di portare i nostri servizi di streaming sugli impianti Bang&Olufsen. B&O ha imposto standard elevati sia in termini di prestazioni acustiche, sia per quanto riguarda la qualità del design. La combinazione tra BeoSound 5 e Spotify offrirà un'esperienza musicale fuori dai tradizionali standard, con milioni di canzoni in alta fedeltà direttamente nel salotto di casa.

Per sfruttare a pieno le possibilità offerte da Spotify sarà necessario sottoscrivere un abbonamento Premium, che consente di ascoltare brani a 320Kbps.

Fonte: Bang&Olufsen.



Commenti