Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Ampli Trends TA-10 Class-T Amp

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 16 Ottobre 2006, all 09:42 nel canale DIFFUSORI

“Trends Audio annuncia un amplificatore Hi-End stereofonico in classe T, basato sull'integrato Tripath TA2024 che equipaggia anche il T-AMP della Sonic Impact ”

Hong Kong, Ottobre 2006. ITOK Media Limited, attraverso il marchio Trends Audio, annuncia un nuovo amplificatore stereofonico con amplificazione in classe "T", basato sul famigerato integrato della Tripath che equipaggia anche il T-Amp.

A differenza dello scatolotto plasticoso di Sonic Impact, che abbiamo analizzato in questo articolo, l'amplificatore di Trends Audio è un vero prodotto Hi-End. La cura maniacale dei particolari si intuisce già dalla selezione effettuata per i componenti.

Il PCB rosso fuoco a doppia faccia, integra capacità a film sottile della Thomson & EVOX, condensatori elettrolitici ELNA utilizzati come filtri di alimentazione. Non mancano neanche generose induttanze avvolte in aria come filtro passa basso. Anche l'alimentatore fornito in dotazione è di elevata qualità.

Caratteristiche amplificatore

amplificazione: integrato Tripath TA2024
potenza d'uscita:  2 x 15W @ 4ohm (2 x 10W @ 8ohm)
rapporto S/N: 98dB
gamma dinamica: 98dB
distorsione d'intermodulazione: 0.10% @ 1W, 4ohm
ingressi audio: 1 x RCA (Left/Right)
dimensioni: 76 x 46 x 150 mm
peso: 500g

Caratteristiche alimentatore

compatibilità AC: 100-240 V - 50/60 Hz
uscita DC: 12V, 3A (36W)
ripple & noise: <=50mV
protezione sovraccarico:105%-150%
protezione sovratensione: 115%-150%
dimensioni:117 x 48 x 33 mm
peso: 300g

Il prezzo suggerito al pubblico del Trends TA-10 e dell'alimentatore è di 99 US$, tasse e trasporto esclusi. Trends Audio è attualmente in cerca di un distributore Italiano. Per maggiori informazioni: www.TrendsAudio.com

 



Commenti (38)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: sasadf pubblicato il 16 Ottobre 2006, 11:05
Non vorrei sbagliarmi ma...

....mi sembra che già qui in Italia ci sia qualcuno del forum che lo utilizza....

Ecco trovato!!

questo è il post: http://www.avmagazine.it/forum/show...mp;postcount=10

questa l'immagine
[IMG]http://www.key-lab.com/lookcloser/Infinity/09.jpg[/IMG]

Lookcloser è pure operatore, magari ci si mette lui ad importarli...

Interessanti...
Commento # 2 di: AndyStereo pubblicato il 16 Ottobre 2006, 12:53
Sì ma il problema è trovarlo... dove lo si trova...
Commento # 3 di: sasadf pubblicato il 16 Ottobre 2006, 12:55
l'ho già scritto a chi rivolgersi!!!
Commento # 4 di: LookCloser70 pubblicato il 16 Ottobre 2006, 13:22
Eccomi!

Originariamente inviato da: sasadf
l'ho già scritto a chi rivolgersi!!!


Ragazzi non sono un vero e proprio operatore, ma spiegare qui i motivi per cui appaio come tale sarebbe troppo lungo.
Posso vendere questi ampli senza problemi (anche se non sono il rivenditore ufficiale) ma il prezzo americano per me non è fattibile (come la maggior parte dell'hi-fi)
Se mi contattate vi posso dare i tutti i dettagli.
Commento # 5 di: andrea zanon pubblicato il 14 Febbraio 2007, 15:08
E' stato recensito da 6moons con giudizi mooolto lusinghieri :

http://www.6moons.com/audioreviews/trends/ta10.html

tra l'altro sono già alla versione 10.1, perchè hanno migliorato i condensatori sulla base di alcuni consigli (credo) di Mardis, uno dei guru della modifiche a T-Amp e fratellini.
Se LookCloser potesse scrivere le sue impressioni d'ascolto, sarebbe cosa gradita...
Commento # 6 di: LookCloser70 pubblicato il 14 Febbraio 2007, 15:44
Eccomi

ragazzi, ho avuto il t-amp di cui ricordo molto bene il suono e anche il suono della mia mandibola che cadeva sul pavimento per lo stupore
Il Trends suona molto simile, ma con più corpo e tutto il resto va a completare il quadro: case in alluminio, connettori ad-hoc, anilmentatore dedicato. Tutto quello che nel t-amp diventava indispensabile per un ascolto serio
Commento # 7 di: LookCloser70 pubblicato il 14 Febbraio 2007, 16:23
Originariamente inviato da: andrea zanon
E' stato recensito da 6moons con giudizi mooolto lusinghieri ...


Alla faccia del lusinghiero!!!
quoto : [i]I was still flabbergasted. By its effortless and relaxed layering and soundstage reproduction ability. By its purity and transparency. If you blindfolded me and told me that this amp cost $1,000, I'd dare not dispute you. No way. What's scarier yet is that this $100 amp sounds better (in terms of being adaptable to a wider variety of music from Wagner to Piazzolla) than the $10K+ single-ended triode pre and power amp combo I have once almost fallen for[/i]
Commento # 8 di: andrea zanon pubblicato il 07 Marzo 2007, 17:25
Aspetta di vedere il resto...
Hanno aggiunto due pagine alla recensione su 6moons, in cui ci sono prove con vari tipi di diffusori, in multiamplificazione, alimentato a batteria, con preamplificatori ecc.
Le conclusioni finali sono più estreme del celeberrimo ammazza giganti di tntaudio.

Commento # 9 di: LookCloser70 pubblicato il 07 Marzo 2007, 18:41
Originariamente inviato da: andrea zanon
Aspetta di vedere il resto...
Hanno aggiunto due pagine alla recensione su 6moons, in cui ci sono prove con vari tipi di diffusori, in multiamplificazione, alimentato a batteria, con preamplificatori ecc.
Le conclusioni finali sono più estreme del celeberrimo ammazza giganti di tntaudio.



Ho letto ieri le pagine su 6moons e sono contento che mi hai anticipato... stavo per segnalartele!
Oggi ne stavo testando uno e ho voluto provarlo anche sulle mie infinity Renaissance 90 , infinity da Krell Only o giù di li, si dice in America... e a ragione.
L'espressione sulla mia faccia era del tipo ma figurati se può arrivare a tanto... e invece dopo pochi minuti l'espressione era questa
Non è, ripeto, non è l'ampli adatto alle Renaissance 90 ma quello che è riuscito a tirar fuori ha dell'incredibile! La nuova versione posso confermare che è migliorata davvero, soprattutto sui bassi.
Visto che li vendo (a chi è interessato) il mio giudizio può sembrare di parte e per questo mi fa piacere poter avere riscontri prestigiosi come 6moons.
A proposito, ora metto un annuncio ufficiale causa piccolo ritocco del costo...
Commento # 10 di: sasadf pubblicato il 07 Marzo 2007, 21:05
Domandina: sarebbe una eresia usarlo per pilotare dei...............
.................

dei...............
.
.....
.
.
.
...........dei..........


...vabbeh, lo dico,....BASS ShaKERS?!?!


« Pagina Precedente     Pagina Successiva »