Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Tom Cruise nei magnifici sette

di Alessio Tambone, pubblicata il 24 Maggio 2012, alle 08:55 nel canale AV Cinema

“La MGM punta alla realizzazione di un remake del classico del 1960 diretto da John Sturges. La star di Mission: Impossible Ŕ stata contattata per un ruolo da protagonista, con esito positivo”

Sempre più spesso esigenze produttive spingono le grandi major a puntare sulla serialità e sui remake. Ad esempio la gloriosa MGM ha in cantiere i remake di Poltergeist, Wargames, Carrie e RoboCop. A questo elenco si è aggiunto anche I magnifici sette, imperdibile produzione del 1960 che nel cast vantava nomi come Yul Brynner, Steve McQueen, Charles Bronson, James Coburn, Robert Vaughn, Brad Dexter e Horst Buchholz. La produzione era in realtà già un remake de I sette samurai di Akira Kurosawa.

E' notizia degli ultimi giorni il coinvolgimento di Tom Cruise come star principale del film, anche se al momento non ci sono comunicazioni su regista, sceneggiatore e altre figure professionali coinvolte. Suggerimenti per il casting?



Commenti (10)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: corgiov pubblicato il 24 Maggio 2012, 11:04
Poiché ho scritto un romanzo i cui protagonisti sono sette, avrei in mente sia i personaggii sia la trama ... ma non sarebbe un Western, bensì un film fantascientifico
Commento # 2 di: Don_Zauker pubblicato il 24 Maggio 2012, 19:18
Ma qualche idea nuova, no? Remake e cover mi hanno saturato.
Commento # 3 di: gattapuffina pubblicato il 24 Maggio 2012, 19:50
Io ho un'idea meravigliosa, facciamo un film tipo I magnifici sette, però ambientato all'epoca dei Samurai...
Commento # 4 di: corgiov pubblicato il 25 Maggio 2012, 07:07
Questa è l’IDEA! E pensare che alcuni, pensando che Hollywood arrivano sempre per primi, quando hanno saputo che esisteva una serie di film dedicati ai Sette Samurai, hanno detto: “Guarda! I giapponesi hanno fatto il remake!”!

Comunque, di recente mi sono iscritto a un concorso letterario con un racconto in cui parlavo dei magnifici sette terabyte contenuti nei sette chip di memoria dei nuovi SSD che arriveranno nei prossimi anni. La “mia” idea è stata “quasi” ascoltata secondo http://www.hwupgrade.it/news/storage/hard-disk-un-percorso-inarrestabile-verso-capienze-record_42253.html]Hardware Upgrade[/URL]!
Commento # 5 di: stazzatleta pubblicato il 25 Maggio 2012, 11:31
che il Cinema e la Musica siano a corto di idee lo si sa, d'altra parta è anche difficile riproporre cose nuove mai affrontate. del resto delle nuove generazioni di possibili fruitori in quanti hanno visto film di 30 o 40 anni fa?
io non sono contro a prescindere dei remake. se un film è ben fatto gli si potrà recriminare solo il soggetto non originale, ma non il contenuto o la realizzazione.
Commento # 6 di: corgiov pubblicato il 25 Maggio 2012, 12:51
Comunque, poiché il remake sotto forma di telefilm non mi ha convinto, spero che la versione con Tom Cruise sarà ben fatta.
Commento # 7 di: nordata pubblicato il 25 Maggio 2012, 19:55
Sbaglierò, ma non riesco a vedere Tom Cruise che interpreta un western nei panni del rude pistolero.

Però nei panni del capo della banda dei banditi messicani ci possono mettere Danny Trejo (Machete).

Ciao
Commento # 8 di: corgiov pubblicato il 26 Maggio 2012, 13:52
Magari Tom interpreterà la parte del presidente del villaggio in pericolo Ossia quello che non sa difendersi, ma che dovrà imparare dai sette.

E se, invece, si trattasse di un reboot di Mission: Impossible? Magari sarà spiegato che un antenato di Ethan Hunt faceva parte dei Magnifici Sette ... da non dimenticare che il cognome “Hunt” significa “caccia”, e il film dovrebbe avere a che fare con la caccia e i cacciatori.
Commento # 9 di: sheva pubblicato il 28 Maggio 2012, 09:44
E se invece i magnifici sette venissero rappresentati bassi (molto) di statura e gli affiancassero una bella ragazza con la pelle molto chiara e i capelli neri ?

ciao
Commento # 10 di: stazzatleta pubblicato il 28 Maggio 2012, 10:42
ne hanno già fatti un paio di quel genere ultimamente