Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

L'Uomo per bene

di Riccardo Riondino, pubblicata il 30 Dicembre 2014, all 10:33 nel canale CINEMA

“Nexo Digital e Feltrinelli Real Cinema presentano il pluripremiato film di Vanessa Lapa sulla “banalità del male”, solo il 27 e il 28 gennaio 2015 nei cinema italiani, per celebrare il Giorno della Memoria ”

Il 6 maggio del 1945 i soldati americani occuparono la casa degli Himmler in Germania, dove furono scoperte centinaia di lettere private, documenti, diari e fotografie. Dalla lettura di questo materiale è nato un film che svela i pensieri nascosti, gli ideali, i piani e i segreti del comandante delle SS, l’architetto della Soluzione Finale Heinrich Himmler. Il tutto grazie a rarissimi filmati, spesso mai visti prima, tratti da 151 fonti di 53 diversi archivi dislocati in 13 paesi del mondo. Il girato è stato interamente restaurato, sonorizzato, montato seguendo il fil rouge delle lettere di Himmler e mostrando allo spettatore come “la crudeltà e il male possano emergere e svilupparsi da un’apparente normalità”.

Dopo aver partecipato a numerossimi festival internazionali, L’Uomo per bene. Le lettere segrete di Heinrich Himmler, firmato dalla regista Vanessa Lapa, arriva in Italia solo per due giorni: il 27 ed il 28 gennaio 2015 (elenco delle sale a breve su nexodigital.it) come evento cinematografico in occasione del Giorno della Memoria, la ricorrenza internazionale per ricordare le vittime del nazismo e della Shoah proprio nel giorno in cui, nel 1945, vennero aperte le porte del campo di sterminio di Auschwitz.

Il film spiega come sia stato possibile che un cattolico-nazionalista della classe media potesse diventare il braccio destro di Hitler, responsabile dell’ideazione, dello sviluppo ed esecuzione delle strategie di sterminio del Terzo Reich. Ne svela inoltre le origini ideologiche e la percezione di se stesso, propria e da parte delle persone più intime: la moglie Margarete, la figlia Gudrun e l’amante Hedwig, e cerca di rispondere all'interrogativo più angosciante: com’è stato possibile che l’uomo che tanto elogiava le cosiddette virtù tedesche, come l’ordine, la decenza e la bontà, quando scriveva a casa, nel periodo della guerra e della Soluzione Finale, affermasse: “Malgrado tutto il lavoro, sto bene e dormo bene”? 

Film Festival e Premi

Berlinale-Berlin Film Festival  Official Selection Panorama – Febbraio 2014
Documenta Madrid 14 - Madrid Documentary Film  Festival Official Selection Competition – Maggio 2014
DOK. Fest – Munich International Documentary Film Festival  Special Screening – Maggio 2014
Planete Doc Film Festival, Warsaw  Official Selection – Competition – Maggio 2014
Jerusalem International Film Festival, Jerusalem  Winner – Best Documentary – Luglio 2014 
Israeli Academy Awards  Nominated for the Ophir Prize – Israeli Academy Awards – Agosto 2014
41st Telluride Film Festival  Official Selection – Agosto 2014
Jameson CineFest - 11th Miskolc International Film Festival  Official Selection– Competition – Settembre 2014
Bergen International Film Festival  Official Selection - Competition – Settembre 2014
Festival do Rio 2014 Rio de Janeiro International film festival  Official Selection– Settembre 2014
Reykjavík International Film Festival  Official Selection – Settembre 2014

Fonte: Nexo Digital 



Commenti