Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Il ritorno di John Carpenter

di Alessio Tambone, pubblicata il 05 Febbraio 2008, all 10:04 nel canale CINEMA

“Il maestro dell'horror torna dietro la macchina da presa dopo sette anni dal suo ultimo film 'Fantasmi da Marte'. Ecco i primi dettagli della sceneggiatura, curata dagli esordienti Sean Keller e Jim Agnew”

Il maestro dell'horror torna dietro la macchina la presa. John Carpenter infatti, a partire dal mese di marzo, dirigerà le riprese di L.A. Gothic, una nuova pellicola ambientata a Los Angeles in un arco narrativo di due giorni. Lo script è stato curato da Sean Keller e Jim Agnew, gli stessi autori della sceneggiatura di Giallo, nuovo horror dell'italiano Dario Argento.

La trama di L.A. Gothic non è stata ancora svelata e non abbiamo voci certe sul cast. Le uniche informazioni che abbiamo vedono come protagonista un ex prete vendicativo che tenta di salvare la propria figlia adolescente da rockstar indemoniate, vampiri e zombi sparsi per la città di Los Angeles. L'intero film sarà diviso in oltre in cinque capitoli. Non sappiamo però secondo quale logica. A presto per nuove informazioni...



Commenti (15)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: GIANGI67 pubblicato il 05 Febbraio 2008, 12:49
Carpenter e' un grande,ma gli ultimi film non mi hanno entusiasmato.Consiglio a tutti la riscoperta di un suo piccolo gioiello:Prince of darkness(Il signore del male)del 1987,straordinaria l'ipnotica colonna sonora.
Commento # 2 di: Sandman pubblicato il 05 Febbraio 2008, 15:04
il signore del male!! che titolone! una delle trame più assurde della storia dell'horror...ma assurda in senso positivo!!!!
Commento # 3 di: naponappy pubblicato il 05 Febbraio 2008, 16:46
Mi hai attaccato un microfono adosso??!! Ne ho parlato giusto venerdì sera consigliandolo ad un amico propiro per la colonna sonora: praticamente il film si regge su quella, IMHO, e sullo stato di tensione, attesa ed ansia che crea.
Mi sembra che tutti i Carpenter abbiano una colonna sonora inquietante fatta direttamente da lui.
Commento # 4 di: GIANGI67 pubblicato il 05 Febbraio 2008, 16:50
Esatto.Fuga da New York e Prince of darkness ne sono i migliori esempi.Ottima anche la colonna sonora(ma solo quella)de Il seme della follia.
Commento # 5 di: poe_ope pubblicato il 05 Febbraio 2008, 17:13
Ecco, ma il Signore del Male non è uno di quei DVD scomparsi? Doveva uscire mesi (Universal?) fa ma poi se n'è persa ogni traccia, o no?

Ciao!
Marco
Commento # 6 di: GIANGI67 pubblicato il 05 Febbraio 2008, 17:14
Esattamente.Credo che in Italia sia uscito soltanto in vhs,altrove non so...
Commento # 7 di: naponappy pubblicato il 05 Febbraio 2008, 18:11
A me non è dispiaciuto il seme della follia, anzi. Più che altro mi piace Sam Neill..
Commento # 8 di: Luka74 pubblicato il 05 Febbraio 2008, 18:14
Originariamente inviato da: GIANGI67
Esattamente.Credo che in Italia sia uscito soltanto in vhs,altrove non so...


Ordinato proprio 3 settimane fa su Amazon ma ancora deve arrivarmi.

Lo considero uno dei capolavori di Carpenter che è uno dei migliori registi viventi.
Commento # 9 di: GIANGI67 pubblicato il 05 Febbraio 2008, 18:20
E poi Halloween,Fog,La Cosa,aggiungerei Memorie di un uomo invisibile,un gioiellino poco conosciuto.L'unico che non mi ha convinto e' stato fuga da L.A.,una scopiazzatura del capostipite di cui non si sentiva il bisogno .
Commento # 10 di: naponappy pubblicato il 05 Febbraio 2008, 18:36
Come non quotarti..
Quanto al film della news, speriamo che non sia una baccanata come l'ultimo. Questa frase non promette nulla di buono: rockstar indemoniate, vampiri e zombi sparsi per la città A mio avviso meno si vede, più si sta in tensione: Il Signore del Male docet.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »