Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nikon D5500, DX 24MP/1080P

di Riccardo Riondino, pubblicata il 15 Gennaio 2015, alle 00:31 nel canale AVPRO

“Nikon presenta la prima reflex in formato DX con monitor touch screen ad angolazione variabile”

Torino, 6 gennaio 2015 – Nital S.p.A. presenta la fotocamera  D5500, più leggera e sottile rispetto al modello precedente, che utilizza un sensore da 24,2 MP progettato senza filtro ottico passa-basso (OLPF). Il sistema di autofocus è a 39 punti con nove sensori centrali a croce e può scattare sequenze di 5 fotogrammi al secondo. Vanta un range di sensibilità ISO 100-25.600 e integra un potente processore EXPEED 4, con riduzione del disturbo avanzata. La D5500 dispone di un monitor touch screen LCD da 3,2" e risoluzione di 1.037.000 punti, che, in posizione "aperta"   può essere ribaltato e orientato su qualunque angolazione. I comandi comprendono scatto, messa a fuoco, regolazione dei vari parametri di posa e il pinch to zoom in riproduzione. Al pulsante Fn Touch possono essere assegnati fino a otto controlli, tra cui punti AF, modi area AF, diaframma e sensibilità ISO, mentre la funzionalità Wi-Fi consente di comandare la fotocamera a distanza, utilizzando lo smart device connesso.

Il video viene ripreso in qualità Full HD 50/60 fps, mentre il Picture Control 2.0 include la nuova impostazione “Flat” per la massima gamma dinamica, 10 effetti speciali per fotografie e filmati e 16 modi scena. La nuova fotocamera è inoltre compatibile con specifici lampeggiatori Nikon e con l'intera gamma di obiettivi in formato DX NIKKOR, alla quale si sono aggiunti due nuovi modelli. Il primo, è l’AF-S DX 55–200mm f/4–5.6G ED VR II, un teleobiettivo zoom con sistema di stabilizzazione ottica VR, che consente di fotografare con tempi di posa fino a quattro stop più lenti. Il design ottico include 13 elementi in 9 gruppi, fra cui un elemento in vetro ED (a bassissimo indice di dispersione). L'AF-S 300mm f/4E PF ED VR è invece un ottica a focale fissa da 300mm, il primo modello NIKKOR a integrare un elemento Phase Fresnel (PF) per contenere peso e dimensioni. Dispone di diaframma elettromagnetico per aumentare la stabilità delle esposizioni automatiche, del sistema VR e della modalità Sport VR per la ripresa di soggetti in movimento.

Fonte: Nital



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: stazzatleta pubblicato il 15 Gennaio 2015, 08:24
veramente interessante come lo sono anche gli obbiettivi nuovi che a riposo occupano decisamente meno spazio dei soliti cannoni, che oltre alla riduzione di peso dovuta alla rinuncia del geolocalizzatore migliorano la maneggevolezza dell'insieme.