Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CEDIA: Digital Projection Radiance LED

di Riccardo Riondino, pubblicata il 12 Settembre 2017, alle 14:21 nel canale AVPRO

“Il produttore britannico ha esibito durante la rassegna di San Diego due schermi composti da moduli Micro LED, caratterizzati dal picco di luminosità a 1000 cd/m2 e con pixel pitch da 1,5 a 2,5 mm ”


- click per ingrandire -

Anteprima a CEDIA 2017 per il Digital Projection Radiance LED, un display dalle caratteristiche analoghe ai Samsung Cinema Screen e Sony CLEDIS. A comporlo sono infatti moduli da 609x343 mm (A/R 16:9), dove ogni pixel è composto da triadi di mini LED RGB. Attualmente è disponibile con pixel pitch pari a 2,5, 1,9 e 1,5 mm, mentre la luminosità arriva a 1000 cd/m2. I moduli si suddivono a loro volta in quattro pannelli, ognuno dei quali può essere rapidamente sostituito. Il Radiance LED viene inoltre fornito di serie con alcuni pannelli supplementari. È possibile all'occorrenza rimpiazzare anche i singoli LED.


- click per ingrandire -

Tutte le procedure di sostituzione obbligano ad effettuare nuovamente la calibrazione, così da mantenere l'uniformità sull'intero schermo, operazione per la quale il Radiance LED dispone di un processore dedicato. I segnali vengono trasmessi al display tramite connessioni HDMI 2.0. Attualmente non sono supportati segnali High Dynamic Range, ma si tratta di un aggiornamento che arriverà sicuramente in futuro. Meglio conosciuto per i suoi DLP professionali, Digital Projection ha esposto a CEDIA due diversi modelli. Il più grande era un esemplare con diagonale da 137" del costo di 135.000 US $, composto da moduli con pixel pitch di 1,5mm.


- click per ingrandire -

Era affiancato da un pannello da 450x89 mm "infinity wall", caratterizzato invece dal pixel pitch di 1,9mm. A breve saranno inoltre disponibili moduli con distanza tra i punti pari a 1,2 mm e luminosità di 900 cd/m2.

Per ulteriori informazioni: www.digitalprojection.com/emea

Fonte: AVS Forum



Commenti