AV Magazine - Logo
Stampa
 
Arcam ST60/JBL SA750 certificati Roon Ready
Riccardo Riondino - 29/06/2021, 15:24
“Lo streamer Arcam ST60 e l'amplificatore JBL SA750 ottengono la certificazione Roon Ready, che attesta l'integrazione della tecnologia streaming proprietaria per una riproduzione "bit perfect" senza effettuare nessuna configurazione”


- click per ingrandire -

Harman ha annunciato la certificazione Roon Ready per lo streamer Arcam ST60 e l'amplificatore JBL SA750. Nel marzo scorso è stata invece la volta degli Arcam AV40, AVR10, AVR20, AVR30, SA30 e dei JBL Synthesys SDP-55/SDR-35. Roon Ready garantisce che il dispositivo integri la tecnologia streaming RAAT (Roon Advanced Audio Transport), che permette di essere riconosciuti automaticamente da Roon per una riproduzione "bit-perfect" senza alcun intervento dell'utente. Viene certificato in questo modo che i tecnici Roon hanno lavorato a stretto contatto con le case produttrici per garantire il massimo livello di qualità e di prestazioni nello streaming di rete. L'Arcam ST60 è il primo music streamer della casa britannica, mentre il JBL SA750 è un amplificatore integrato classe G prodotto per celebrare il 75° anniversario della compagnia.


- click per ingrandire -

Il music server Roon supporta sistemi OS X, Windows, Linux e Android e qualsiasi tipo di file, inclusi i formati Hi-Res, integrando le librerie musicali con diverse informazioni su brani e artisti, incluse biografie/discografie, testi, generi musicali, collaborazioni, date dei concerti, copertine etc. Le selezioni personali inoltre vengono aggiunte ai milioni di brani disponibili su TIDAL e Qobuz, consentendo di ampliare la propria raccolta esplorando e scoprendo della nuova musica. Per avere dei risultati ottimali viene raccomandato ai proprietari dell'ST60 di avere installato almeno il software Arcam v0.67/1155, mentre per quelli del JBL SA750 come minimo la v1.70/1155.

Fonte: AV Forums