Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Vivitek: DLP Ultra HD HK2288 in arrivo

di Riccardo Riondino, pubblicata il 31 Marzo 2017, alle 11:41 nel canale PROIETTORI

“Audiogamma distribuirà a partire da maggio il nuovo proiettore 4K con matrice DMD vobulata da 4,15MP, dotato di lampada dalla durata fino a 4.000 ore che garantisce una luminosità di 2.000 lumen e compatibile con segnali HDR-10”


- click per ingrandire -

Partirà a breve la commercializzazione italiana del primo proiettore Vivitek DLP a risoluzione 4K, svelato in anteprima al CES. Basato sulla matrice TI vobulata da 0,67" e 4,15 milioni di pixel, il nuovo HK2288 adotta un sistema d'illuminamento con lampada a scarica dalla durata fino a 4.000 ore (in modalità "dynamic-eco"), che permette un flusso luminoso di 2.000 lumen.

Adatto per schermi fino a 3,5 metri di base, supporta segnali HDR-10 e dichiara un rapporto di contrasto pari a 50.000:1. La ruota colore a 6 segmenti RGBRGB è abbinata a un DMD con tecnologia DarkChip3. Dispone inoltre di altoparlante integrato da 10 watt e di uscita audio analogica.

Sarà distribuito dal prossimo maggio al prezzo di 3.990,00€, inizialmente nella finitura nera opaca e successivamente in bianco lucido.

Per ulteriori informazioni: www.vivitek.eu - www.audiogamma.it

Fonte: Audiogamma



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: stazzatleta pubblicato il 31 Marzo 2017, 11:59
sarà il diretto concorrente dell'optima UHD65 anche se quest'ultimo dovrebbe costare circa 1.000 in meno.
Commento # 2 di: pela73 pubblicato il 31 Marzo 2017, 12:49
Speriamo di vederlo anche in zona Milano .
Commento # 3 di: kabuby77 pubblicato il 31 Marzo 2017, 13:09
Sarebbe bello vedere uno shootout di tutti questi proiettori DLP per capire quanto il prezzo influenzi la qualità dell'immagine
Commento # 4 di: lupoal pubblicato il 31 Marzo 2017, 14:34
straquoto i due gentiluomini prima di me!

si.. fatecelo vedere a Milano e... si... fateci uno shootout