Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Benq: nuovi DLP Full HD e risultati Q2

di Riccardo Riondino, pubblicata il 20 Ottobre 2014, alle 08:54 nel canale PROIETTORI

“Il costruttore taiwanese ha svelato quattro nuovi proiettori 1080p 3D, dall'ottima versatilità e compatibili con il Kit Wireless Full HD; sono state inoltre presentate le percentuali di vendita raggiunte nel secondo quadrimestre 2014 ”

 

Benq W1070+

 
Milano, 8 ottobre 2014. Benq ha introdotto quattro nuovi proiettori Full HD compatibili 3D: una novità assoluta e tre evoluzioni di modelli precedenti. Rispetto al W1070 Il BenQ W1070+ aggiunge la possibilità di essere integrato con il Kit Wireless Full HD e un nuovo connettore MHL, per collegare smartphone e tablet e condividerne facilmente i contenuti su grande schermo. Viene supportato anche il mirroring mediante la connessione di una chiavetta MiraCast. Tra le altre caratteristiche: Lens Shift verticale, altoparlante integrato da 10W, luminosità di 2.200 ANSI lumens, rapporto di contrasto di 10.000:1, superficie di proiezione fino a 235 pollici di diagonale e correzione keystone orizzontale. Prezzo al pubblico: 799,00 Euro.
 
Anche il W1080ST+ è stato aggiornato con il Kit Wireless Full HD e la connessione MHL, migliorando ulteriormente la versatilità conferitagli dall’ottica corta e dalla possibilità di proiezione laterale con Lens Shift 105%. Il W1080ST+ richiede una distanza di proiezione di appena 1,5 metri per ottenere un immagine da 100 pollici. Tra le altre caratteristiche: zoom 1,2x, altoparlante integrato da 10W, rapporto di contrasto nativo di 500:1 ANSI e 10:000:1 Full On/Ful Off, luminosità di 2200 ANSI lumen, tecnologia BrilliantColor, DLP DarkChip3 e menù ISF. Prezzo al pubblico: 899,00 Euro.
 
Altro modello aggiornato, il BenQ TH681+ presenta una luminosità di 3.200 ANSI lumens e un rapporto di contrasto di 12.000:1. L'ottica manuale con zoom 1,3x è dotata di Lens Shift orizzontale 110%. Grazie alla tecnologia SmartEco anch'esso consente notevoli risparmi sui costi di gestione. Prezzo al pubblico: 649,00 Euro.
 
 
 
 
Benq TH682ST
 
 
Infine il nuovo TH682ST è un modello a ottica corta dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, che garantisce un elevato livello di qualità visiva ad appena 1 metro dallo schermo, grazie a una luminosità di 3.000 ANSI lumen e a un rapporto di contrasto di 10.000:1. La tecnologia SmartEco consente inoltre di risparmiare fino al 70% di potenza della lampada, senza compromettere la qualità delle immagini e abbassando notevolmente i costi di gestione. Prezzo al pubblico: 749,00 Euro.
 
BenQ ha inoltre annunciato di avere raggiunto una quota di mercato del 20,5% nel segmento dei videoproiettori in Europa, durante il secondo quadrimestre 2014, collocandosi in seconda posizione a meno dell’1% dal primo produttore. Questo importante risultato è stato possibile grazie alla robusta crescita registrata in diversi Paesi come Germania, Olanda, Francia, Russia, paesi nordici, Regno Unito e Italia. Nel nostro paese, a fronte di un incremento del mercato dei videoproiettori del 40%, BenQ è cresciuta del 46%, consolidandosi su uno share del 15,5%. Rispetto al 22,6% del secondo quarto 2013, le vendite di videoproiettori BenQ 1080p in Europa sono salite fino a una quota di mercato del 35%, mentre il segmento WXGA si assesta in posizione di leadership con uno share del 27%.
 
Per ulteriori informazioni: benq.it

Fonte: Benq Italy



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: jonsey pubblicato il 07 Giugno 2015, 14:01
curiosità...

qualora dovessi scegliere tra un w1400 e un w1070+ ...a parità di prezzo,o comunque il 1400 100€ in piu cosa sarebbe consigliabile acquistare?