Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Samsung: 1° impianto OLED globale nel 2019?

di Riccardo Riondino, pubblicata il 30 Giugno 2017, alle 18:06 nel canale DISPLAY

“Con un investimento di 1,75B US $ destinati alla sola costruzione dell'edificio, la compagnia coreana starebbe per dare il via ai lavori per realizzare il più grande impianto OLED a livello globale, una linea 6-Gen in grado di produrre fino a 270.000 substrati mensili, destinata ai pannelli flessibili di piccolo/medio taglio ”

Secondo diversi rapporti dalla Corea, Samsung Display sta valutando la possibilità di costruire un nuovo impianto per OLED di piccolo/medio taglio, dislocato nelle fabbriche di Choenan e Asan. Lo stabilimento sarebbe il più grande a livello mondiale, con una capacità mensile dai 180.000 ai 270.000 substrati di 6ª generazione. Il maggiore impianto Samsung attuale è la linea A3, la cui produzione mensile verrà portata a 135.000 substrati entro la fine del 2017.

La costruzione della fabbrica deve ancora essere approvata, ma sembra che Samsung abbia già informato del progetto i suoi principali fornitori di apparecchiature industriali. L'investimento ammonterebbe a 1,75 miliardi di dollari USA solo per la costruzione dell'edificio, con un'operatività prevista nel 2019. Si presume inoltre che la produzione sarà indirizzata ai pannelli di tipo flessibile, che potrebbero arrivare a dimensioni di 9"/10" per l'integrazione nei tablet.

Stando ad un precedente rapporto, la compagnia coreana ha già varato la costruzione della fabbrica di OLED flessibili A4, una linea di 6ª generazione dalla capacità tra i 60.000 e i 135.000 substrati mensili. Anche questo impianto dovrebbe avviare la produzione di massa tra due anni, mentre il costo viene valutato tra i 7 e gli 11B US $.

Fonte: OLED-Info. ET News



Commenti