Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Oppo: in arrivo un Blu-ray "economico"

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 23 Dicembre 2009, all 12:48 nel canale HT

“Il costruttore statunitense annuncia sulla propria pagina del social network "Twitter" la prossima commercializzazione di un lettore Blu-ray economico. Nessun dettaglio tecnico è stato divulgato, ma la nuova sorgente HD verrà presentata al CES 2010”

Mentre in Europa aspettiamo ancora l'inizio della commercializzazione del primo lettore Blu-ray "universale" BDP-83, Oppo annuncia sulla propria pagina di "Twitter" l'arrivo di un nuovo lettore Blu-ray "low-cost". La commercializzazione è prevista in USA già per il mese di gennaio e la presentazione al grande pubblico avverrà in occasione dell'ormai imminente CES 2010 di Las Vegas. Nessun dettaglio tecnico è stato al momento divulgato, ma dovrebbe trattarsi di un lettore Blu-ray "standard" (quindi senza compatibilità SACD e DVD-Audio), completo di BD-Live e funzionalità di streaming dei contenuti via web.

Fonte: Oppo Digital



Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: blasel pubblicato il 23 Dicembre 2009, 12:59
Una vecchissima pubblicita'-Carosello era imperniata sulla frase :..Si, va be', ma Lancillotto? Perche', appunto, Lancillotto non arrivava mai a tempo ed alle volte non arrivava mai.....

Non so se e quando alla Oppo penseranno anche al mercato Europeo, questi la gratifichera' come si poteva presumere un anno fa (circa)
Commento # 2 di: tuvoc pubblicato il 23 Dicembre 2009, 13:47
E intanto il distributore europeo a rimesso i lettori dvd a listino!
Commento # 3 di: Beralios pubblicato il 23 Dicembre 2009, 16:48
Boh, a 'sto punto chi se ne grega di Oppo....
Commento # 4 di: ULTRAVIOLET80 pubblicato il 23 Dicembre 2009, 17:00
Credo che Oppo, con questo lettore, si rivolgerà a coloro i quali necessitano di una buona meccanica di lettura per dvd e bd da sfruttare esclusivamente in digitale.
Commento # 5 di: 3lux pubblicato il 23 Dicembre 2009, 19:18
Se si trattasse del fratello maggiore senza compatibilità SACD e DVD-Audio e senza uscite analogiche multicanale, ma con la stessa identica componentistica audio-video ed a 200 euro in meno, potrebbe anche avere un senso.
Ma lo distribuiranno non dico in Italia, ma almeno sul sito europeo?
Commento # 6 di: onenight1 pubblicato il 23 Dicembre 2009, 20:04
Oppo... grandissimo marchio, ma credete davvero che i più, preferirebbero questo, a marchi più noti, se pur ben diversi in prestazioni, come Lg, Philips ecc.?...
i più hanno tutti l'amico che se ne intende...
----Capite l'ironia?----

Sono certo che se fosse x noi... sugli scaffali ci sarebbero solo 4-5 marchi con le proprie elettroniche migliori.