Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sonos lancia la soundbar PlayBar

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 13 Febbraio 2013, alle 14:27 nel canale DIFFUSORI

“Il produttore di dispositivi audio con sede a Santa Barbara rilascia sul mercato il suo primo proiettore sonoro, dotato di connettività wireless e grande versatilità”

PlayBar si prefigge lo scopo di espandere la qualità dell'audio, durante la visione della tv, migliorandone significativamente la resa senza impattare in maniera drastica sull'ambiente, e senza complicare l'utilizzo dell'impianto o l'installazione. La soundbar si presenta con un design semplice ma raffinato, e con la possibilità di venire utilizzata sia appoggiata su un piano, sia montata a parete. Un apposito sensore, inserito all'interno, riconosce la posizione in cui è orientato il dispositivo, provvedendo automaticamente ad apportare gli opportuni aggiustamenti in fase di equalizzazione. La messa in opera è estremamente semplice: è sufficiente collegare la sorgente che si intende utilizzare all'ingresso ottico (il cavo ottico è incluso nella dotazione), e connettersi alla rete wireless domestica. Il controllo è altrettanto semplice: PlayBar è in grado di apprendere i comandi IR utilizzati dai telecomandi delle TV, e non richiede, di conseguenza, un'unità di controllo indipendente. E' comunque possibile utilizzare un dispositivo iOS o Android per fare le veci del telecomando, previo download dell'apposita applicazione.

PlayBar è inoltre dotata di due porte Ethernet, per utilizzare una connessione di rete via cavo e per estendere il collegamento ad altri dispositivi, come ad esempio una Smart TV. All'interno dello chassis sono collocati 9 diffusori, 6 midrange e 3 tweeter, ognuno dotato di un amplificatore digitale in Classe D. L'impianto risultante utilizza 3.0 canali per ricreare il fronte sonoro. Molto interessante è la possibilità di espandere il sistema: abbinando a PlayBar un subwoofer Sonos SUB e due diffusori PLAY:3 si può ottenere, con estrema facilità, un sistema 3.1 o 5.1. A livello di funzionalità troviamo il supporto a servizi di streaming musicale online, come Internet Radio o Spotify, nonché la capacità di riprodurre file prelevati dalla rete locale in formato MP3, iTunes Plus, WMA (inclusi download Windows Media), AAC (MPEG4), AAC+, Ogg Vorbis, Audible (formato 4), Apple Lossless, Flac (lossless), WAV e AIFF non compressi. Le dimensioni sono di 85 x 140 x 900 mm (A x L x P), per un peso di 5.4 kg.

Sonos PlayBar è disponibile al prezzo di 699€.

A seguire la presentazione del prodotto in video.

Fonte: Sonos.



Commenti