Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Marantz AV8003 e MM8003 in arrivo

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 16 Luglio 2008, all 12:37 nel canale DIFFUSORI

“Marantz Italia ha comunicato ufficialmente la disponibilità dell'attesa accoppiata pre e finale Home Theater prevista per l'ultima settimana di luglio e i prezzi di listino al pubblico”

Sta per arrivare anche in Italia l'attesa accoppiata pre e finale Home Theater di Marantz. Stiamo naturalmente parlando di nuovissimi AV8003 e MM8003 di cui vi abbiamo già descritto le principali caratteristiche tecniche (vedi news) e pubblicato il manuale d'istruzioni in inglese del pre-decoder (vedi news). Marantz Italia ha comunicato che la coppia sarà disponibile in Italia a partire dall'ultima settimana di luglio (le prime consegne ai negozi sono previste per il 23-24 luglio) ed i prezzi di listino per il nostro paese saranno di 3200 Euro per il pre-decoder AV8003 e di 1890 Euro per il finale da 7.1 canali.

Una politica di prezzi decisamente diversa da quella applicata in USA che vede il pre e il finale molto più vicini nel prezzo (AV8003 a 2.599 dollari e MM8003 a 2.399 dollari). Abbiamo contattato in merito Marantz Italia che ci ha comunicato che la politica dei prezzi è stata decisa a livello europeo e che in questa prima fase saranno pochissimi i pezzi disponibili.

Di seguito potete trovare la brochure di presentazione in italiano dei AV8003 e MM8003:
Presentazione AV8003 - MM8003.pdf

Fonte: Marantz Italia



Commenti (58)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Tristano pubblicato il 16 Luglio 2008, 14:58
3200 + 1890= 5090 euro
2599 + 2399= 4998 dollari

Che scandalo, già mi sale la pressione a vedere che utilizzano pari cambio per il mercato europeo , ma qui è addiritura di più.
Assurdo
Commento # 2 di: stazzatleta pubblicato il 16 Luglio 2008, 15:14
finalmente.

sento odore di cobuy
Commento # 3 di: pela73 pubblicato il 16 Luglio 2008, 15:22
Originariamente inviato da: stazzatleta

sento odore di cobuy


ma emidio ha stabilito le nuove regole o è ancora in alto mare
o visto il periodo è ancora al mare?

Commento # 4 di: spidertex pubblicato il 16 Luglio 2008, 15:30
a titolo di informazione, il cobuy è ancora sospeso.
liberissimi di mandare cumuli di mp o mail, ma nulla può, al momento, essere scritto.
grazie, ciao
Commento # 5 di: Onslaught pubblicato il 16 Luglio 2008, 15:31
Il cambio utilizzato è effettivamente assurdo: in europa l'accoppiata costa molto di più,anche includendo un 30% in più di tasse ed iva(sono oltre 1000€ in più.
Commento # 6 di: marcello1963 pubblicato il 16 Luglio 2008, 15:44
Originariamente inviato da: stazzatleta
finalmente.

di cobuy

aspettiamo una recensione seria prima di pensare a qualsiasi forma di acquisto ,sono curioso di leggere come fa il FINALE ,MI SEMBRA un prezzo discreto se confrontato con altri tipo nad denon ecc
Commento # 7 di: stazzatleta pubblicato il 16 Luglio 2008, 16:25
Originariamente inviato da: marcello1963
aspettiamo una recensione seria prima di pensare a qualsiasi forma di acquisto


NON CI PENSO NEANCHE.....

voglio l'acquisto compulsivo
Commento # 8 di: belfiore pubblicato il 16 Luglio 2008, 16:31
Acquisto compulsivo stavolta no
Vediamo cosa vien fuori dalle prime recensioni che, molto probabilmente, non tarderanno ad arrivare...

Fab
Commento # 9 di: manuel74 pubblicato il 16 Luglio 2008, 16:50
Vorrei capire quali sono le differenze all'ascolto con l'Onkio Integra DTC 9.8 che costa la metà ed ha specifiche simili...

bye
Manuel
Commento # 10 di: massimoan pubblicato il 16 Luglio 2008, 16:50
Il prezzo del finale è tutto sommato in linea con quello americano, col pre invece hanno cannato di brutto.
Una cosa è certa: se mai mi prenderà lo schizzo del pre col cavolo che lo compro qui...in capo a 2-3 mesi si troverà negli shop USA (o Japan) a street price ben sotto i 2.500 DOLLARI, quindi molto sotto i 2000 euro. Aggiungiamo pure iva, dogana e trasporto e si risparmiano quasi 1.000 euro. Una cifra per me importante ma soprattutto la miglior protesta possibile contro la folle e dissennata politica europea dei prezzi.
Vergogna!!!!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »