Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony Digital Cinema 4K SRX-R510DS

di Riccardo Riondino, pubblicata il 20 Giugno 2016, all 08:55 nel canale 4K

“La gamma Sony DCI 4K si espande con una nuova soluzione di proiezione doppia 2D/3D, dedicata ai piccoli cinema indipendenti e sale d'essai, composta da due unità SRX-R510 per una luminosità complessiva di 18000 lumen, dotati di sistema multi-lampada HPM e sistema di allineamento automatico”

Sony annuncia la nuova soluzione di proiezione doppia SRX-R510DS, ideale per piccoli cinema indipendenti e sale d'essai. Combinando due proiettori SRX-R510, va a completare la gamma di soluzioni DCI 4K per cinema di ogni dimensione, affiancando quella per schermi di grande formato SRX-R515DS, annunciata lo scorso anno durante il CinemaCon.

La lista delle sale che hanno adottato la soluzione SRX-R515DS annovera tra gli altri l’Alamo Drafthouse Cinema - definito "il cinema più bello del mondo” - e l'operatore latinoamericano Cine Center, che di recente ha installato quattro sistemi in Bolivia. Tra i clienti europei figurano Cinecitta' Norimberga, Broadway Kino Ramstein in Germania, Showcase nel Regno Unito e Mars Cinema Group in Turchia, che ha installato il doppio sistema 4K in otto delle sue sale a grande schermo.

"Il mercato sta mostrando un interesse eccezionale per i nostri sistemi di proiezione doppia ad elevata luminosità e questo perché sono in grado di offrire una qualità d’immagine di livello assoluto senza gli elevati costi iniziali e di esercizio di prodotti laser ancora non comprovati offerti da altre marche", osserva David McIntosh, Vice presidente di Sony Digital Cinema 4K Solutions per Europa e Americhe. "Collocandosi all’interno della nostra gamma tra i sistemi R515P e R515DS, il nuovo SRX-R510DS è particolarmente adatto a qualsiasi cinema con grandi ambizioni in termini di qualità e luminosità d’immagini".

Entrambe le soluzioni offrono costi di esercizio vantaggiosi rispetto ai proiettori convenzionali allo xeno, grazie al sistema multi-lampada HPM (mercurio ad alta pressione) a basso consumo. Gli operatori possono scegliere di proiettare il contenuto con un ridotto numero di lampade, che sono inoltre sostituibili singolarmente in modo rapido e semplice, assicurando la continuità della proiezione anche in caso di guasti.

La soluzione SRX-R510DS garantisce una luminosità di 18.000 lumen complessivi con un rapporto di contrasto pari a 8000:1, ottenendo prestazioni ottimali su schermi fino a 15m (con guadagno 1,8) in 2D e fino a un massimo di 17,8 m in 3D, su schermo argentato (guadagno 2,4). Riconfigurare il sistema tra una proiezione in 2D e una in 3D è semplice, rapido e non richiede il cambio di ottiche, mentre l'avanzato sistema di allineamento automatico agevola l'installazione dei due proiettori in modalità blending o stacking.

Il nuovo modello SRX-R510DS sarà disponibile a partire dall'autunno 2016.

Fonte: TEXT 100



Commenti