AV Magazine - Logo
Stampa
 
Samsung: SUHD 2017 al 98% del Rec.2020
Riccardo Riondino - 11/11/2016, 10:28
“La migrazione di Samsung verso la tecnologia QLED prevede i primi televisori auto-emissivi non prima del 2019, mentre la gamma SUHD del prossimo anno vedrÓ una copertura quasi integrale del gamut Rec.2020, mediante la sostituzione dei comuni filtri passivi con i nanocristalli quantici ”

Sono già alcuni mesi che Samsung ha deciso di rinunciare definitivamente ai TV OLED per sviluppare la "controparte inorganica" QLED, o QDLED. Resta fissata al 2019 la data in cui probabilmente arriveranno i primi modelli QLED auto-emissivi, di cui rimane ancora scarsa la longevità del colore blu, nonché la precisione e l'uniformità nell'applicazione dei materiali utilizzati per i tre colori RGB.

Tuttavia la partnership stabilita dal colosso coreano con Nanosys riguarda anche il perfezionamento dei TV SUHD, ovvero la gamma LCD 4K con tecnologia Quantum Dots. Già dal 2017 i nanocristalli quantici non verranno utilizzati solo per la retro-illuminazione, ma andranno a sostituire anche i normali filtri passivi, comportando un drastico ampliamento dei colori riproducibili. Sembra infatti che la gamma SUHD 2017 arrivi a coprire il 98% del gamut Rec.2020, contro il 72-73% dei modelli attuali.

Fonte: Flatpanels HD, AudioVideo HD