AV Magazine - Logo
Stampa
 
Samsung lancia i TV QLED 8K Q700T
Riccardo Riondino - 01/09/2020, 12:17
“Disponibile nelle versioni da 65"/55", la serie 8K entry level di Samsung dispone di pannelli QLED Direct Full Array, Quantum Processor 8K, Object Sound Tracking+, piattaforma Tizen 5,5, Filmmaker Mode, supporto VRR e AMD FreeSync ”


- click per ingrandire -

Samsung ha lanciato i TV Q700T, la sua serie a risoluzione 8K (7680 x 4320) più abbordabile. La sigla QLED indica come al solito l'uso di un filtro Quantum Dot applicato alle matrici a cristalli liquidi per espandere la gamma dei colori riproducibili. La serie Q700T è disponibile nelle versioni da 65" (QE65Q700T) e 55" (QE55Q700T) con Boundless Design. I pannelli Quantum HDR 1000 supportano HDR10+ e hanno una retro-illuminazione full array local dimming. Samsung tuttavia non dichiara il numero esatto di zone, limitandosi alla definizione Direct Full Array 12x. L'unica certezza quindi è che sia la metà della serie Q800T (24x). 


- click per ingrandire -

Altre caratteristiche comunque restano invariate rispetto ai modelli di fascia più alta. Tra queste il Quantum Processor 8K con upscaling 8K AI e la funzione Adaptive Picture, che migliora l'efficacia del sensore di luminosità esaminando anche la distribuzione della luce in ogni scena. Lo stesso vale per l'audio con Object Sound Tracking+, che rileva la direzione degli oggetti a schermo per creare un effetto surround più coinvolgente, Active Voice Amplifier e il Filmmaker Mode. La piattaforma Tizen 5,5 offre l'accesso a servizi come Disney+ e Netflix, nonché l'applicazione Apple TV. Confermato inoltre il supporto eARC, AMD FreSync e VRR. Lo stesso dovrebbe valere per l'ingresso HDMI 2.1 compatibile 8K/60 Hz e 4K/120 Hz come nel resto della gamma QLED, anche se non viene dichiarato esplicitamente.

I Samsung QE65Q700T) e QE55Q700T sono disponibili a £2700 e £2000 rispettivamente.

Fonte: Flatpanels HD