AV Magazine - Logo
Stampa
 
Foxconn controlla la fabbrica LCD di Sharp
Gian Luca Di Felice - 11/04/2012, 11:26
“Solo qualche settimana fa vi avevamo annunciato la sigla di un accordo tra Sharp e Foxconn in ambito display, con l'azienda taiwanese che acquisiva di fatto il 50% della capacitÓ produttiva di pannelli LCD della fabbrica di Sakai. Ora Foxconn ne diventa il maggior azionista”

Il quotidiano finanziario giapponese Nikkei annuncia che Sharp ha deciso di vendere oltre il 14% delle proprie partecipazioni nella joint-venture produttiva della fabbrica di Sakai a Toppan Printing Co. e Dai Nippon Printing Co. Con questa nuova operazione (che succede a quella di qualche settimana fa - vedi news), Foxconn si ritrova quindi ad essere il maggior azionista della pi¨ grande e avanzata (pannelli 10G) fabbrica di pannelli LCD al mondo, controllando il 46% delle quote.

La fabbrica Ŕ, inoltre, giÓ predisposta per la produzione di pannelli OLED e saranno semplicemente necessari ulteriori investimenti per adeguare i materiali produttivi. Componenti che dovrebbero essere introdotti proprio con l'ingresso delle due nuove aziende nipponiche quali socie della joint-venture. Sony detiene ancora il 7% delle quote, ma in virt¨ dei disastrosi risultati finanziari (leggi news), potrebbe decidere a breve di vendere la propria partecipazione.

Fonte: Nikkei