AV Magazine - Logo
Stampa
 
Nvidia Shield TV riceve Android 11 e nuove funzioni
Riccardo Riondino - 12/01/2022, 15:54
“Lo Shield Experience Upgrade 9.0 per Shield TV include Android TV 11, miglioramenti per la privacy, nei consumi e altre novitÓ come il supporto Hi-Res Audio, il Dolby Vision per i film di Google Play o l'accesso a IMDb TV”


- click per ingrandire -

Nvidia ha avviato la distribuzione dello Shield Experience Upgrade 9.0 per Shield TV, il nuovo firmware basato su Android TV 11. La compagnia aveva preannunciato che il media player avrebbe saltato Android TV 10, le cui novità sono state considerate superflue. L'aggiornamento riguarda ogni modello di Shield TV, inclusa la prima versione del 2015. Android 11 è solo una parte di Shield Experience Upgrade 9.0, che include altre migliorie come quelle relative alla privacy. Ora è possibile ad esempio concedere le autorizzazioni di accesso alle app solo una tantum, invece che in modo permanente. Il firmware include anche l'aggiornamento di sicurezza per Android rilasciato a settembre 2021.


- click per ingrandire -

Altre novità sono il supporto Dolby Vision per film e serie TV di Google Play, miglioramenti per la connessione con cuffie Bluetooth, che oltre al codec LDAC supporta ora anche Qualcomm aptX. Si prosegue con una versione rivista di Gboard, la tastiera di Google, che ora consente di richiamare Google Assistant da qualsiasi campo di ricerca. I controller compatibili Shield, inclusi quelli PlayStation e Xbox, supportano ora il pulsante Stadia. Si aggiunge inoltre il supporto di formati Hi-Res Audio, l'accesso a IMDb TV, una nuova funzione per il risparmio energetico e il supporto 4K Dolby Vision / Atmos per i contenuti di Apple TV. Nvidia ha colto l'occasione per sottolineare come Shield TV supporti il cloud gaming di GeForce Now con qualità 4K/60 Hz e audio surround 7.1, a differenza di quello che avviene attualmente con gli smart TV.

Fonte: Flatpanels HD, 4KFilme