Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Quattro benchmark per i diffusori
Quattro benchmark per i diffusori
Quando il Direttore mi ha chiesto di trovare dei benchmark che caratterizzassero i diffusori dal punto di vista strumentale in maniera chiara e netta, ho preso tempo. Forse c'è bisogno soltanto un modo per poter esprimere in numeri una valutazione che da sempre è a metà tra il soggettivo e l’oggettivo...
Andoer 4K 16MP Action Camera
Andoer 4K 16MP Action Camera
Che tipo di qualità video e audio è lecito attendersi da una action-cam a risoluzione 4K, con una montagna di accessori, custodia subacquea e dal prezzo di circa 60 Euro? Cerchiamo di scoprirlo in questa prova anche con alcune misure oggettive
Tutorial: AE vs. Fusion. Nodi o livelli?
Tutorial: AE vs. Fusion. Nodi o livelli?
In questo quarto tutorial dedicato al compositing, affronterò un'analisi comparativa tra il software "After Effects" di Adobe e "Fusion" di Blackmagic Design, soprattutto per quanto riguarda i vantaggi che offre l'impostazione generale del lavoro a nodi rispetto a quella tradizionale a livelli
Tutti gli articoli Tutte le news

Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Paradiso amaro

  1. #1

    Link all'Articolo: http://www.avmagazine.it/articoli/dvd/661/index.html

    L'incantevole arcipelago dell'Oceano Pacifico fa da sfondo a un intenso dramma familiare. Distribuzione del Blu-ray curata da 20th Century Fox Home Entertainment

    Click sul link per visualizzare l'articolo.


  2. #2
    Data registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    756
    Qualità audio/video in un film del genere non sono fondamentali. Io avrei cmq dato 9 al film, uno dei più belli visti recentemente assieme a Quasi Amici. Segno che per fare un bel film non occorre spendere fantastiliardi in effetti speciali, 3D e audio pompati...
    TV HISENSE H65M7000, BLU-RAY 3D Panasonic DMP-BDT110EG, AMPLIFICATORE ONKYO TX-NR609 Black ITA, FRONT IL Tesi 260N, CENTER IL Tesi 760N, SURROUND IL Tesi 240N, SUB IL Basso 850, CUFFIE HT Sennheiser HD 515, CONSOLE XBOX 360 Slim 320GB, NAS QNAP TS-451+ 8GB 4x WD-RED 4TB

  3. #3
    Data registrazione
    May 2011
    Messaggi
    1.001
    Altra codifica "stupida". Per un film di 115 minuti doveva bastare un BD25. Extra poco convincenti.

    P.S. Hugo Cabret, film di oltre 2 ore, con un video reference, uscirà su BD25...

  4. #4
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Genova
    Messaggi
    4.508
    Citazione Originariamente scritto da marco79 Visualizza messaggio
    Qualità audio/video in un film del genere non sono fondamentali.
    Questo è quello che pensi tu, sbagliando clamorosamente. La fotografia è parte integrante e importantissima di una qualsiasi opera cinematografica e va rispettata in ogni caso. Anzi, i film con la fotografia più spettacolare sono proprio quelli privi di effetti speciali. Forse qualcuno in Warner deve averla pensata come te riversando Eyes wide shut in modo indecente e parlo di un film senza effetti speciali in cui la fotografia ha un ruolo FONDAMENTALE. Anche quella della codifica stupida non la capisco....se è possibile comprimere meno il film perchè devo usare un BD 25 quando posso usare il doppio dello spazio? Tanto li paghiamo uguale, mica in base alla capienza.
    Certo, se per ipotesi chi fa l'encoding usa metà dello spazio quando ne ha a disposizione il doppio per farci stare tutto, allora siamo alla follia! Poi so benissimo che posso encodare male su di un BD 50 e benissimo su di un 25. Ma se è possibile preferisco ottenere il massimo usando il massimo. Sarò uno sprecone!
    Ultima modifica di alpy; 28-06-2012 alle 18:15

  5. #5
    Data registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    3

    grazie per la condivisione.

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •