Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Da Sony un rilancio a tutto campo
Da Sony un rilancio a tutto campo
Il colosso giapponese presenta il nuovo Country Head per l'Italia, Stéphane Labrousse, e mostra una grande forza d'urto tecnologica: TV 4K, Hi-Res Audio, fotocamere performanti e dispositivi per tutti i gusti da utilizzare in mobilità
Edge of tomorrow
Edge of tomorrow
L'epico film di fantascienza di Doug Liman in un'edizione quasi reference. Protagonisti Emily Blunt e Tom Cruise. Distribuzione dei dischi 2D/3D curata da Warner Home Video
Godzilla
Godzilla
Reboot anche per il leggendario Kaijū diretto per la prima volta da Ishiro Honda nel 1954. Distribuzione del disco curata da Warner Home Video
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 22

Discussione: Lettore CD senza dac

  1. #1
    Data registrazione
    Dec 2009
    Località
    Meda
    Messaggi
    330

    Lettore CD senza dac


    ciao,
    essendo un felice possessore di un Dac Bryston mi stavo chiedendo se in commercio esistono lettori CD senza dac così da poter collegare il lettore direttamente al dac.

    Ho si il cock ma mi rompo le scatole a fare i rip.

  2. #2
    Data registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    2.789
    Puoi farlo col Crescendo di Audio Analogue.

  3. #3
    Data registrazione
    Dec 2009
    Località
    Meda
    Messaggi
    330
    http://www.audioanalogue.net/it/cres...layer-P45.html

    a questo link però noto che il lettore è dotato di dac.
    forse volevi dire che volendo si può escludere?

  4. #4
    Data registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    2.789
    In sintesi tu vorresti usare il cdp come meccanica e come dac il tuo, giusto?
    Con L'uscita S/PDIF del cdp, è quello che vuoi ottenere...

  5. #5
    Data registrazione
    Dec 2009
    Località
    Meda
    Messaggi
    330
    in alternativa si anche se il mio primo intento sarebbe quello di trovare un lettore cd senza proprio il dac

  6. #6
    Data registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    2.789
    Allora solo meccanica....

  7. #7
    Data registrazione
    Dec 2009
    Località
    Meda
    Messaggi
    330
    precisamente. Qualche marchio da suggerirmi?

  8. #8
    Data registrazione
    Dec 2009
    Località
    Meda
    Messaggi
    330
    tipo questo?
    ma visto il prezzo a questo punto forse mi conviene prendere un lettore cd con uscita digitale e vivere felice o mi sfugge qualcosa?

  9. #9
    Data registrazione
    Dec 2009
    Località
    Meda
    Messaggi
    330
    avevo dimenticato il link.

    che ne pensate di questo?

    http://www.advance-acoustic.com/en/p...il/id/78/sec/1

  10. #10
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    29.306
    I marchi che costruiscono solo meccaniche per CD si possono quasi contare sulle dita di una mano e sono tutti prodotti di costo molto elevato, appartenendo alla categoria Hi-End.

    Una idea potrebbe essere quella di cercare un lettore CD di alta qualità, ma usato, utilizzando poi l'uscita S/PDIF.

    Ad esempio un Denon A11 o A1, considerati al top sino ad un 3 - 4 anni fa (ed anche ora non sono assolutamente da buttare) molto costosi, ma che ora si possono trovare per qualche centinaio di Euro.

    Se il tuo scopo è quello di usarli con un DAC esterno (presupponendo che sia migliore di quello interno, cosa su cui potrei avere anche qualche dubbio a meno di usare DAC dal costo molto elevato) potrebbe essere una soluzione.

    Io ho un A11 ed il DAC interno a confronto con la sua S/PDIF + un DAC-Magic non sfigura assolutamente.

    Ciao
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni" - La Repubblica 15/10/2013).
    La mia Saletta (in perenne allestimento)

  11. #11
    Data registrazione
    Jan 2012
    Località
    savona
    Messaggi
    2.431
    Dell'Advance Acoustic avevo un pre e due finali (MAA-705). Il pre aveva qualche problema al potenziometro del volume già da nuovo e, a mio gusto, non aveva un suono eccelso. I finali avevano un rapporto qualità/prezzo elevatissimo. Non avevano un suono particolarmente raffinato ma piacevole e musicale, forse, un po' ruffiano. I finali erano, inoltre, potenti e massicci nonché belli da vedere (a mio gusto).
    Pertanto che dire riguardo la meccanica di lettura? Potrebbe essere un prodotto dall'ottimo rapporto qualità prezzo (come di solito sono certe realizzazioni cinesi) oppure una cosa approssimativa come era il pre che avevo. Occhio che, quando ci sono delle meccaniche di lettura di mezzo, devono essere precise ed affidabili e, soprattutto, suonare bene (uscire con basso jitter, garantire pochi errori ed una buona correzione).
    Alternative? Non saprei. Di solito le sole meccaniche sono particolarmente costose. Io me ne starei con la musica liquida: comoda, affidabile e dal suono piacevole.
    Ciao, Enzo
    Sorg.:MSB UMT Plus+Nuforce MSR-1;cavi digit.:RCA Viablue NF-75 x MSR-1+MSB cat 6 x MSB UMT; DAC: MSB Diamond DAC IV+MSB Femtosecond Galaxy Clock+input pro MSB network I2S; pre: Classè CP-700; finali: 4 x Classè CA-M400;diffusori: 2xB&W 801 D o 2XAvalon Eidolon Diamond; cavi potenza: su B&W 4xViablue SC4F silver non terminati in //; su Avalon 2xViablue SC4F; cavi segnale: 6xBespeco Python PYMB100 alim: cavi in dotazione
    Le foto dell'impianto

  12. #12
    Data registrazione
    Dec 2009
    Località
    Meda
    Messaggi
    330
    grazie per gli ottimi consigli ora rifletto un attimo

  13. #13
    Data registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    2.789
    Citazione Originariamente scritto da enzo66 Visualizza messaggio
    Alternative? Non saprei.
    Il suo lettore cd(se ha l'uscita per un dac esterno)oppure uno che faccia solo da meccanica...ma quest'ultima ipotesi non ha poi tanto senso se il suo lettore ha l'uscita di cui sopra.

  14. #14
    Data registrazione
    May 2002
    Località
    GO
    Messaggi
    1.635
    Io ho una meccanica Rotel RDD 980,mi trovo benissimo.

  15. #15
    Data registrazione
    Jan 2012
    Località
    savona
    Messaggi
    2.431

    Però, stavo pensando: se il problema è con i rip puoi: rippare un cd con il cocktail mentre lo ascolti, un altro cd con il pc e, se tua moglie avesse un altro pc, te lo potresti far prestare per rippare un terzo cd. Ne faresti tre per volta.
    In questo modo continui ad andare di musica liquida. Tieni conto che io sono di parte e non tornerei mai indietro dalla musica liquida, pertanto, lo sconsiglio.
    Ciao, Enzo
    Ultima modifica di enzo66; 18-06-2012 alle 10:41
    Sorg.:MSB UMT Plus+Nuforce MSR-1;cavi digit.:RCA Viablue NF-75 x MSR-1+MSB cat 6 x MSB UMT; DAC: MSB Diamond DAC IV+MSB Femtosecond Galaxy Clock+input pro MSB network I2S; pre: Classè CP-700; finali: 4 x Classè CA-M400;diffusori: 2xB&W 801 D o 2XAvalon Eidolon Diamond; cavi potenza: su B&W 4xViablue SC4F silver non terminati in //; su Avalon 2xViablue SC4F; cavi segnale: 6xBespeco Python PYMB100 alim: cavi in dotazione
    Le foto dell'impianto

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •