Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
X-Men: giorni di un futuro passato
X-Men: giorni di un futuro passato
Dal regista dei primi due film Bryan Singer, il notevole reboot dedicato agli amati mutanti Marvel. Distribuzione 20th Century Fox Home Entertainment
Lei
Lei
Uno tra i più interessanti autori americani del nostro tempo in una profonda riflessione su amore ed essere. Distribuzione 01 Rai Cinema per BIM/QMedia
Driveclub in esclusiva per PlayStation 4
Driveclub in esclusiva per PlayStation 4
Dall'8 ottobre è nei negozi il nuovo gioco di Sony, definito come il primo “social racing game”. Innovative modalità di condivisione a cui si somma il grande lavoro compiuto sulla grafica
Tutti gli articoli Tutte le news

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Data registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    134

    lettore cd denon dcd 510ae o musical fidelity v dac 2?


    ciao a tutti come sorgente ho un denon dcd 510 ae e mi chiedevo se ne valeva la pena di acquistare il vdac 2 collegato al pc..nel senso che sentirò dei grandi cambiamenti qualitativi oppure é talmente lieve il cambiamento che non ne vale la pena?oppure cambio lettore con un nad 545?

  2. #2
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    Mercato S. Severino
    Messaggi
    18.052
    il resto della tua catena?
    Solomusica di Antonio Leone
    Rivenditore Hi-Fi-Home Cinema-Car Audio

  3. #3
    Data registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    134
    ciao antonio il mio impianto é composto da ampli nad 355,cavi di segnale van den hull,cavi di potenza kimber, diffusori autocostruiti scan speak 3 vie. vorrei un suono più cristallino e dettagliato. pensi che ne valga la pena cambiare sorgente cd oppure passare direttamente ad un dac? io ascolto un po di tutto. dalla musica leggera al rock.
    Ultima modifica di simfavjl; 27-05-2012 alle 23:20

  4. #4
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    Mercato S. Severino
    Messaggi
    18.052
    col 545 avresti un netto miglioramento
    Solomusica di Antonio Leone
    Rivenditore Hi-Fi-Home Cinema-Car Audio

  5. #5
    Data registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    134
    Citazione Originariamente scritto da antonio leone Visualizza messaggio
    col 545 avresti un netto miglioramento
    ok,quindi ancora meglio del dac che ti ho citato?
    cavi di segnale:van den hul d-102 mkIII cavi di potenza: kimber 4tc ampli 2ch:nad 355bee sorgente cd: denon dcd 510ae diffusori autocostruiti: scan speak 3 vie

  6. #6
    Data registrazione
    Aug 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    348

    secondo me il paragone con il 545 non è molto corretto rispetto al vdac2 che rimane comunque un entry level...
    la domanda giusta è passare alla liquida o restare con i cd....
    risposto a questa domanda... allora si può valutare cosa fare alla luce del proprio budget....
    io penso che la liquida con un buon programma di lettura a parità di spesa sia superiore ad un lettore cd offrendo in più la possibilità di ascoltare anche file hd a 24bit...
    certo per avere un miglioramento netto prenderei un dac migliore del vdacII che, tuttavia, può essere un buon inizio....
    YBA Passion 200; Technics SL1200 (rewired) /Denon Dl 160, Benz Glider2; PC-Foobar; Bryston Bda1/Hf2; B&W805S; Audio Analogue Aria v2; Nordost Blue Heaven (p.za); Nordost Baldur, Kimber Hero (segnale). Little dot I+/HRT II+/Grado RS2

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •