Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Top Vendite HD: novembre 2014
Top Vendite HD: novembre 2014
Classifica dei 10 Blu-ray più venduti nel mese di novembre, una puntuale elaborazione Univideo su dati GFK che racchiude le maggiori vendite in alta risoluzione dello scorso mese
Lei - High bitrate
Lei - High bitrate
BIM propone una nuova versione, denominata Hight bitrate, dell'intensa opera di Spike Jonze. Una risposta delusioni del precedente supporto BD-25
Tutti al cinema: dicembre
Tutti al cinema: dicembre
Suggerimenti e calendario completo per le uscite nei cinema italiani nel mese di dicembre. Una rubrica di AV Magazine per essere sempre aggiornati su quello che succede all'interno dei cinema italiani, consigli sui film e trailer. A voi la scelta!
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 23
  1. #1
    Data registrazione
    Jul 2004
    Località
    Gonzaga (MN)
    Messaggi
    447

    Pana PV500 + HD: praticamente un CRT


    Inizio questo thread convinto che probabilmente solleverò un bel polverone, ma mi interessa molto il parere di altri appassionati.
    Devo premettere che, come ho già scritto altre volte, all'inizio del 2005 dovendo sciegliere il televisore per la nuova casa in cui sono andato a vivere con la mia dolce metà, volevo il miglior televisore possibile per un bugdet fino a 3.000 euro. Parlando di immagine migliore non potevo che guardare ai tubi catodici: all'epoca (e tutt'ora) tutti parlavano benissimo della JVC serie P37 e 36 pollici serie 38. Potevo vedere tutti i giorni a casa di mia zia il plasma top nella fascia 42/43 pollici ovvero il Pioneer all'epoca alimentato dal Pionner 868 e dal mio sintonizzatore HD quali-tv + euro1080 (che gli avevo prestato fin dall'Agosto 2004 in attesa di usarlo a casa mia). La mia casa era piccola e farci entrare un 42 pollici mantenedo una distanza di visione umana era praticamente impossibile. Devo dire che il plasma Pioneer ha sempre fornito un'immagine perfetta (con il solo difetto di un nero un pochino grigio ma di una intelligibilità dei particolari in scene scure al top) con il Pioneer 868 settato in uscita HDMI a 1080i (l'uscita component a 576p senza processori di mezzo non era per niente paragonabile alla HDMI) e con le immagine ad alta definizione di euro 1080. Per quanto riguarda le immagini SD provenienti da antenna (orrore) e quelle da Sky (decisamente meglio ma lontane dalle fonti citate prima) non c'era confronto con il CRT Panasonic TX-32PF10 100HZ che hanno i miei quando vivevo con loro.
    Considerando che a casa mia oltre i 37 pollici era impossibile andare ho scelto il JVC 36", ma quando mi sono deciso ad ordinarlo non era più distribuito in Italia, perciò l'ho ordinato dalla Germania: arrivato aveva la taratura completamente sballata e poichè l'assistenza secondo la filiale italiana doveva farmela il venditore tedesco l'ho restituito e mi sono rivolto con fiducia a Panasonic. Questa marca aveva avuto la bellissima idea, proprio nel giorno che restituivo mestamente l'agognato JVC 36". di annunciare che avrebbe messo in commercio per prima in assoluto un plasma pienamente HD ready nel formato 37" (ho sempre scartato i 37 pollici Alis Hitachi, Samsung e relativi rimarcati perchè la loro qualità non era nenache lontamente paragonabile anche in HD a quella del Pioneer e teoricamente dei nuovi Panasonic).
    Panasonic era l'unica marca tra gli appassionati che insidiava Pioneer per qualità con un nero addirittura migliore.
    L'attesa è stata snervante perchè sono riuscito a metterci le mani sopra solo il 21 Novembre grazie ad un forumiano di cui non ricordo il nome che ne segnalava la presenza di un esemplare a Prato (da 6 mesi non riuscivo a trovarne uno nè via e-shop, nè via normali negozi).
    Dopo ormai sei mesi di convivenza posso ben dire che, depurato da entusiasmi o smanie iniziali, il Panasonic della serie 500 si conferma un signor plasma: mi sento di affermare, dopo aver passato ore davanti alle vetrine di Bang & Olufsen e dopo numerose dimostrazioni dei CRT (inarrivabili da altre marche) e dei loro plasma (che guarda caso usano pannelli Panasonic) che il mio plasma settato in "Normale" con contrasto leggermente al di sopra della metà con le immagini ad alta definizione restituisce un'immagine che non ha quasi nulla da invidiare ai CRT B&O (test fatto anche con lo stesso DVD in negozio e subito a casa mia).
    Quindi le condizioni per avere questa eccezionale qualità sono essenzialmente due: sorgenti HD o sorgenti DVD come il Pioneer 868 che riscala tutto a 1080i. E' una goduria rivedere su DVd i vecchi telefilm della mia pre-adolescenza quali "Attenti a quei due" o la serie "UFO" con una immagine di gran lunga migliore di quando erano passati al cinema.
    L'unica situazione dove il CRT B&O restituisce meglio l'immagine è nelle sequenze molto, ma molto scure dove il dithering della plasma obbiettivamente toglie qualcosina alla piacevolezza della visione quando guardo un DVD. Con le immagini in Alta definizione di HD1, le migliori trasmissioni come "A jazzy Christmas", Concerto per l'Europa 2004 e molte altre ancora danno un'immagine che per naturalezza ed equilibrio cromatico sono assolutamente pari al CRT B&O. Addirittura il Pana eguaglia quest'ultimi anche sulle scene scure e scurissime dove io non sono tuttora riuscito a scorgere l'insorgere di dithering. C'è però una cosa dove addirittura il plasma batte il CRT: ovviamente la definizione e la nitidezza. Durante quest'ultima settimana ho visto sempre su HD1 i documnetari della serie "Blue realm" ed in particolare la puntata dedicata ai polipi ha reso immagini, subacquee e non, assolutamente eccezionali in tutti gli aspetti summenzionati.
    A mio modesto parere gli attuali migliori plasma, ma in ogni caso al momento parlo del mio Panasonic serie 500, batte a mani basse tutti gli LCD presenti sul mercato per equilibrio cromatico, naturalezza generale dell'immagine e profondità del nero (qui non c'è proprio ancora confronto). La tecnologia LCD ne esce ancora nettamente perdente, sia se parliamo di PHILIPS 9830, di Panasonic, Samsung e Sony di tutte le serie ed anche degli LCD Bang & Olufsen che pur montando una elettronica di controllo che rende i loro plasma fantastici (al modico prezzo di 15.000 euro contro i 2.000 dei Panasonic) con i suddetti pannelli LCD non riesce proprio a fare alcun miracolo.
    Per tanti mesi sono mi sono considerato un privilegiato perchè ero uno dei pochi in Italia che poteva usufruire dell'HD su plasma (molti del forum hanno HD1 collegato a videoproiettori, quindi apparecchi nettamente diversi) ora che invece SKY non mi ha ancora spedito il decoder HD, aspetto che chi l'ha già ricevuto dia il suo parere riguardo l'abbinamento HD-plasma. Certo che se HD1 non trasmette con bitrate eccezionali, Sky probabilmente farà ancora peggio rendendo poco confrontabili le due esperienze.... quando mi spediranno il decoder HD potrò dire qualcosa in merito anch'io. Ho però una bella certezza: quando avremo fra pochi mesi l'alta definizione su dischi ottici penso che avremo un'altro salto in avanti nella qualità di visione: lo dico pensando alle immagini dimostrative registrate su Hard-disk mostrate al Top Audio in particolare allo stand Panasonic ma anche presso altri stand. Quest'ultime immagini erano ancora più definite e tridimensionali rispetto all'HD che proviene dal satellite (del resto la stessa cosa avviene con le fonti SD ).
    Aspettiamo fiduciosi.....
    Ultima modifica di Straker62; 28-05-2006 alle 12:44
    Impianto AV: TV Panasonic TH-37PV500E con mobile originale- Ambilight: autocostruito con materiale luci a led IKEA ,Processore Video: DVDO VP50 SDI; Blu-Ray: PS3, Sinto HD: Humax HDCI-2000+CAM Tivùsat, Digitale terrestre: Telesystem TS7900hd; DVD player: Pioneer DV-656A SDI, DVD-R: Pioneer DVR-440H, Ampli AV: Onkyo TR602E, Sistema Canton Movie CD1, VCR: S-VHS Philips VR948, Camcorder: Canon HG20 AVCHD

  2. #2
    Data registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    66
    Sicuramente il tuo è un'ottimo plasma, forse il migliore ma, prima di affermare che anche nelle basse luci il dettaglio è percepibile ti suggerisco di provare dvd tipo Alien vs Predator, Io robot o L'esorcista la genesi sul tuo plasma, affiancato da un normale crt. Io ho provato con il tuo stesso plasma e ti assicuro che per veder qualcosa in alcune scene scure, che il crt restituiva benissimo, bisognava intervenire sul gamma, ma al costo di veder aumentare gli artefatti di compressione e i difetti intrinseci della tecnologia. Con questo non voglio dire che i plasma sono da buttare, anzi; se si vuole una tv di grosse dimensioni per il momento le migliori prestazioni le offre il plasma.
    Tuttavia quella perdita di dettaglio sulle basse e sulle alte luci proprio non riesco a sopportarla, visto che la maggior parte delle mie visioni è costituita da film.
    E nei film le sequenze scure sono sempre tante!
    Ciao

  3. #3
    Data registrazione
    Nov 2004
    Messaggi
    746

    Ma gli ultimi LCD non scherzano...

    Devo dire che anch'io, che sto cercando di fare la scelta migliore per sostituire il mio vecchio Trinitron, ho sempre pensato che non ci fosse altra soluzione che un plasma ma... ci sono due ma:
    1 - io voglio un Full-HD e al momento non c'e' che il Pioneer 50 pollici che costa due.5 volte un plasma normale
    2 - per ragioni di spazio e distanza di visione 40' e' la mia scelta ideale (tenendo conto che comunque ho un VPR Sanyo Z3 per le visioni cinematografiche...)

    Quindi mi sono messo in stand-by in attesa di un plasma full-hd di dimensioni (e costo minore ).
    Senonche' da qualche giorno, guardando le ultime novita' in arrivo dal mondo LCD, non posso che pensare che abbiano fatto enormi passi in avanti. Sabato ho avuto modo di visionare i Philips 37PF9631 e il famoso 37PF9830 (il full-hd), meglio il primo del secondo come definizione e contrasto (si vede che e' dell'ultima generazione), nonche' il 42PF9831 (bello ma un po' caro per essere 1366x768), tutti con materiale in alta definizione (sicuramente creato ad hoc per esaltare lo schermo): beh, devo dire che sono rimasto a bocca aperta. Fino ad ora avevo visto solo materiale in SD, proveniente dal cavo dell'antenna e in questo caso, confermo anch'io, gli LCD sono inguardabili, nonostante tutti i miracoli di elettronica, ma in HD sono decisamente splendidi...

    quindi aspetto il nuovo Philips 37PF9731D o il nuovo Sharp LC-37GE1E in arrivo, dicono, per luglio... sempreche' qualcuno titpo Pioneer non annunci nel frattempo la prossima vendita di un Plasma di 40' Full-HD...

  4. #4
    Data registrazione
    Jul 2004
    Località
    Gonzaga (MN)
    Messaggi
    447
    Citazione Originariamente scritto da max66
    Sicuramente il tuo è un'ottimo plasma, forse il migliore ma, prima di affermare che anche nelle basse luci il dettaglio è percepibile ti suggerisco di provare dvd tipo Alien vs Predator, Io robot o L'esorcista la genesi sul tuo plasma, affiancato da un normale crt. Io ho provato con il tuo stesso plasma e ti assicuro che per veder qualcosa in alcune scene scure, che il crt restituiva benissimo, bisognava intervenire sul gamma, ma al costo di veder aumentare gli artefatti di compressione e i difetti intrinseci della tecnologia. Con questo non voglio dire che i plasma sono da buttare, anzi; se si vuole una tv di grosse dimensioni per il momento le migliori prestazioni le offre il plasma.
    Tuttavia quella perdita di dettaglio sulle basse e sulle alte luci proprio non riesco a sopportarla, visto che la maggior parte delle mie visioni è costituita da film.
    E nei film le sequenze scure sono sempre tante!
    Ciao
    Anche io ho detto che con la visione delle scene molto scure delle sorgenti SD - comprendiamo quindi anche il DVD (seppur riscalato a 1080i) - il mio plasma è ancora un pochino inferiore ad un CRT: ma voglio sottollineare che con immagini HD (per le quali questi pannelli 1024x720 o 768 sono senz'altro ottimizzati) tale gap scompare del tutto: ci sono documentari, trasmessi da HD1 come ad esempio "Urban Wild: Paris", in cui ci sono scene notturne di Parigi squarciate dalle luci della Ville Lumiere, dove si vedono benissimo tutti i particolari in ombra: premetto che non è molto confrontabile ma devo dire che, guardandole, ho avuto la stessa sensazione di appagamento visivo provato ad una dimostrazione del Beoavant CRT 32" con il DVD Fast and Furious. Lo stesso negoziante mi diceva che par vedere quanto è eccezionale il televisore usava quel film per far vedere come erano eccezionalmente risolte le scene notturne.
    Impianto AV: TV Panasonic TH-37PV500E con mobile originale- Ambilight: autocostruito con materiale luci a led IKEA ,Processore Video: DVDO VP50 SDI; Blu-Ray: PS3, Sinto HD: Humax HDCI-2000+CAM Tivùsat, Digitale terrestre: Telesystem TS7900hd; DVD player: Pioneer DV-656A SDI, DVD-R: Pioneer DVR-440H, Ampli AV: Onkyo TR602E, Sistema Canton Movie CD1, VCR: S-VHS Philips VR948, Camcorder: Canon HG20 AVCHD

  5. #5
    Data registrazione
    Jul 2004
    Località
    Gonzaga (MN)
    Messaggi
    447
    Citazione Originariamente scritto da Plastictree
    Devo dire che anch'io, che sto cercando di fare la scelta migliore per sostituire il mio vecchio Trinitron, ho sempre pensato che non ci fosse altra soluzione che un plasma ma... ci sono due ma:
    1 - io voglio un Full-HD e al momento non c'e' che il Pioneer 50 pollici che costa due.5 volte un plasma normale
    2 - per ragioni di spazio e distanza di visione 40' e' la mia scelta ideale (tenendo conto che comunque ho un VPR Sanyo Z3 per le visioni cinematografiche...)

    Quindi mi sono messo in stand-by in attesa di un plasma full-hd di dimensioni (e costo minore ).
    Senonche' da qualche giorno, guardando le ultime novita' in arrivo dal mondo LCD, non posso che pensare che abbiano fatto enormi passi in avanti. Sabato ho avuto modo di visionare i Philips 37PF9631 e il famoso 37PF9830 (il full-hd), meglio il primo del secondo come definizione e contrasto (si vede che e' dell'ultima generazione), nonche' il 42PF9831 (bello ma un po' caro per essere 1366x768), tutti con materiale in alta definizione (sicuramente creato ad hoc per esaltare lo schermo): beh, devo dire che sono rimasto a bocca aperta. Fino ad ora avevo visto solo materiale in SD, proveniente dal cavo dell'antenna e in questo caso, confermo anch'io, gli LCD sono inguardabili, nonostante tutti i miracoli di elettronica, ma in HD sono decisamente splendidi...

    quindi aspetto il nuovo Philips 37PF9731D o il nuovo Sharp LC-37GE1E in arrivo, dicono, per luglio... sempreche' qualcuno titpo Pioneer non annunci nel frattempo la prossima vendita di un Plasma di 40' Full-HD...
    Io ho visto fianco a fianco il Philips 32PF9830 ed il plasma ultima serie della stessa marca (quello con le paratie bianche ai lati dello schermo per amplificare l'effetto ambilight), ambedue alimentati con lo stesso segnale in alta definizione da hard disk: il pannello LCD era senz'altro più luminoso ma il contrasto ed i colori erano molto più innaturali di quanto appariva nel plasma. Vorrei aggiungere che ho visto anche gli ultimi Panasonic TX-6LF, Samsung serie 76 etc... e non sono al livello del Philips. Vero è che molto nei negozi è dato dalle regolazioni effettuate su ogni singolo televisore, che non sono stato in grado di controllare. Anche il mio plasma se settato su "Dynamic" ha colori e contrasto del tutto innaturali, tuttavia anche agli stand del Top Audio dove penso ogni apparecchio fosse tarato al meglio, ho avuto le stesse sensazioni. Ho visto Samsung 40" serie 61, Pioneer 436, Philips 37PF9830 e Panasonic Th-50pv500E: i vincitori erano sempre i plasma....
    Ammetto però che ognuno di noi è sensibile a certi parametri di un immagine piuttosto che altri, per cui le nostre opinioni rimangono fortemente soggettive.
    Impianto AV: TV Panasonic TH-37PV500E con mobile originale- Ambilight: autocostruito con materiale luci a led IKEA ,Processore Video: DVDO VP50 SDI; Blu-Ray: PS3, Sinto HD: Humax HDCI-2000+CAM Tivùsat, Digitale terrestre: Telesystem TS7900hd; DVD player: Pioneer DV-656A SDI, DVD-R: Pioneer DVR-440H, Ampli AV: Onkyo TR602E, Sistema Canton Movie CD1, VCR: S-VHS Philips VR948, Camcorder: Canon HG20 AVCHD

  6. #6
    Data registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    66
    Citazione Originariamente scritto da Straker62
    ma voglio sottollineare che con immagini HD (per le quali questi pannelli 1024x720 o 768 sono senz'altro ottimizzati) tale gap scompare del tutto: ci sono documentari, trasmessi da HD1 come ad esempio "Urban Wild: Paris", in cui ci sono scene notturne di Parigi squarciate dalle luci della Ville Lumiere, dove si vedono benissimo tutti i particolari in ombra
    Ho visto anch'io gli stessi filmati sul pana pv60 e devo ribadire che anche in alta risoluzione, secondo me, vi è una significativa perdita di dettaglio. La stessa cosa vale anche per tutti gli altri display digitali. Anche il vpr ad alta risoluzione visionato all'ultimo top audio con materiale cinematografico tipo Batman begins, sulle basse luci non riusciva a far emergere i dettagli che un proiettore crt non fatica a riprodurre. Sul digitale c'è ancora molto lavoro da fare, ma penso comunque che il banco di prova più importante saranno i dvd ad alta definizione che riproducono materiale cinematografico; allora potremo dare un giudizio "definitivo" sulla linearità dei display al plasma.

  7. #7
    Data registrazione
    May 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    1.397
    Caro Straker, come si fa a non essere d'accordo con te!
    It's a small world after all... °O°

  8. #8
    Data registrazione
    Dec 2005
    Località
    prov. bs
    Messaggi
    3.200
    Citazione Originariamente scritto da Gordon
    Caro Straker, come si fa a non essere d'accordo con te!
    Si ma ................. tu non fai testo ......... troppo di parte ...........
    ciao ..
    Giancarlo
    qualunque cosa facciate nella vita, circondatevi di persone intelligenti che vi contestano.

  9. #9
    Data registrazione
    Nov 2004
    Messaggi
    746
    Citazione Originariamente scritto da Straker62
    Io ho visto fianco a fianco il Philips 32PF9830 ed il plasma ultima serie della stessa marca (quello con le paratie bianche ai lati dello schermo per amplificare l'effetto ambilight), ambedue alimentati con lo stesso segnale in alta definizione da hard disk
    Scusa ma di quale plasma parli? Un Philips con le pareti bianche ai lati dello schermo mi sembra un LCD, se non erro 42PF9830 o 31... ho visto sul sito della Philips e non mi sembra ci sia un plasma con queste caratteristiche: ti ricordi il modello? ciao

  10. #10
    Data registrazione
    May 2006
    Messaggi
    35
    Citazione Originariamente scritto da Plastictree
    mi sembra un LCD
    Potrebbe essere questo...



    ma è appunto un LCD: 42PF9831D.

  11. #11
    Data registrazione
    Nov 2004
    Messaggi
    746
    In effetti e' proprio questo che mi ricordavo, peraltro un ottimo LCD, al Media World facevano vedere il film King Kong ed era l'unico LCD che mi soddisfaceva... si vede che il Pixel Plus 3HD e il Clear LCD fanno il loro lavoro... peccato che costava circa 5000 Euri e per un non-Full-HD e' troppo!

  12. #12
    Data registrazione
    Jul 2004
    Località
    Gonzaga (MN)
    Messaggi
    447
    Citazione Originariamente scritto da Plastictree
    Scusa ma di quale plasma parli? Un Philips con le pareti bianche ai lati dello schermo mi sembra un LCD, se non erro 42PF9830 o 31... ho visto sul sito della Philips e non mi sembra ci sia un plasma con queste caratteristiche: ti ricordi il modello? ciao
    Scusate, mi sono un pò confuso, era il plasma 42PF9631D con la cornice nera intorno allo schermo ma senza gli ulteriori fianchetti bianchi che sporgono dalla cornice dello schermo per amplificare l'effetto dell'ambilight: è l'ultimissimo 42 pollici della Philips che monta il nuovo pannello di Fujitsu ed Hitachi 1024x1080i per evitare di riscalare l'immagine in senso orizzontale. Ultimamente lavoro troppo ed ogni tanto qualche neurone va in black-out
    Impianto AV: TV Panasonic TH-37PV500E con mobile originale- Ambilight: autocostruito con materiale luci a led IKEA ,Processore Video: DVDO VP50 SDI; Blu-Ray: PS3, Sinto HD: Humax HDCI-2000+CAM Tivùsat, Digitale terrestre: Telesystem TS7900hd; DVD player: Pioneer DV-656A SDI, DVD-R: Pioneer DVR-440H, Ampli AV: Onkyo TR602E, Sistema Canton Movie CD1, VCR: S-VHS Philips VR948, Camcorder: Canon HG20 AVCHD

  13. #13
    Data registrazione
    Apr 2003
    Messaggi
    1.598
    un plasma non non potrà mai essere comparabile ad un tv crt, ha una durata molto limitata, problemi di stampaggio,ecc...

  14. #14
    Data registrazione
    Aug 2005
    Località
    ROMA
    Messaggi
    2.181
    ragazzi il vostro è uno splendido plasma davvero ... un solo appunto mi spiegate che c'entra però nella sezione full hd ?!?
    Samsung PS50B859-Philips 37PF9830
    YAMAHA RX-V671 -MySkyHD-Ps3-XBox360-Xtreamer Sidewinder3-Bose.

  15. #15
    Data registrazione
    Sep 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    636

    entrate


    Citazione Originariamente scritto da davestas
    un plasma non non potrà mai essere comparabile ad un tv crt, ha una durata molto limitata, problemi di stampaggio,ecc...
    Parlando di HD, allo stato attuale sembra prevalere l'utilizzo dell'ingresso HDMI, esistono CRT in commercio che ne sono dotati ?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •