Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Da Sony un rilancio a tutto campo
Da Sony un rilancio a tutto campo
Il colosso giapponese presenta il nuovo Country Head per l'Italia, Stéphane Labrousse, e mostra una grande forza d'urto tecnologica: TV 4K, Hi-Res Audio, fotocamere performanti e dispositivi per tutti i gusti da utilizzare in mobilità
Edge of tomorrow
Edge of tomorrow
L'epico film di fantascienza di Doug Liman in un'edizione quasi reference. Protagonisti Emily Blunt e Tom Cruise. Distribuzione dei dischi 2D/3D curata da Warner Home Video
Godzilla
Godzilla
Reboot anche per il leggendario Kaijū diretto per la prima volta da Ishiro Honda nel 1954. Distribuzione del disco curata da Warner Home Video
Tutti gli articoli Tutte le news

Risultati da 1 a 14 di 14
  1. #1
    Data registrazione
    Feb 2003
    Località
    ivrea
    Messaggi
    188

    Proteggere l'impianto dalle sovratensioni.


    Buonasera, vorrei porre una domanda agli stimati membri del forum.
    Parecchi audiofili e videofili utilizzano cavi di alimentazione schermati (con la calza collegata alla terra dal lato presa), ciabatte di alimentazione filtrate,
    condizionatori di rete ecc, tutto allo scopo di migliorare la "qualità" dell'energia elettrica fornita dal distributore locale.
    Tutto lecito e corretto, però quanti hanno pensato di proteggere l'amato impianto dalle sovratensioni di origine interna ed esterna (fulminazione diretta e indiretta)?
    Personalmente ho deciso di seguire anche questa strada e ho adottato le misure necessarie per scongiurare i danni derivati dalle sovratensioni interne ed esterne.
    Ultima modifica di gattomom; 15-01-2012 alle 17:06
    Lavastoviglie Rex, Frigo Indesit, Scopa
    elettrica Ariston, congelatore preso d'occasione.

  2. #2
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    29.307
    Bene, ottimo, ma....e allora?

    Ovvero: mi sembra che tu non chieda consiglio sul come evitare le sovratensioni, ma ci annunci che hai provveduto a farlo.

    Sarebbe pertanto utile, nonchè logico, visto che ne hai parlato, che tu metta al corrente gli altri iscritti di come hai ottenuto il tuo scopo, visto che questa è la Sezione dedicata al "fai da te".

    Ciao
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni" - La Repubblica 15/10/2013).
    La mia Saletta (in perenne allestimento)

  3. #3
    Data registrazione
    Feb 2003
    Località
    ivrea
    Messaggi
    188
    Prima di spiegare le soluzioni da adottare, mi sembra lecito esporre un po di teoria sulle origini delle sovratensioni.
    Le sovratensioni rappresentano la principale causa di guasto dei dispositivi elettronici e d'interruzione dell'attività produttiva.
    Le sovratensioni più pericolose sono causate da fulminazioni e da manovre elettriche sulla rete di distribuzione.
    Continua...
    Lavastoviglie Rex, Frigo Indesit, Scopa
    elettrica Ariston, congelatore preso d'occasione.

  4. #4
    Data registrazione
    Dec 2008
    Località
    (VE)
    Messaggi
    2.959
    Ma è uno spot?
    Proiettore Sony VPH-1292 + Benq W1400 in arrivo - Processori Video Radiance + Darbee - Schermo Screenline Fashion 113" 3D Pro Active - Lettore BR Samsung BD-P2500 - Sinto AV Onkyo TX-NR3008 - Console PS3 320GB - NAS QNAP TS419p+ - Diffusori Diy in costruzione - Subwoofer P3D4 -15 Diy - Mediaplayer Medley 2+ DMR-550HD Altro i1D3Pro

  5. #5
    Data registrazione
    Dec 2008
    Località
    Milano
    Messaggi
    1.502
    sarà un spot di un produttore di moduli per protezione dalle sovratensioni

  6. #6
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    29.307
    Citazione Originariamente scritto da gattomom
    mi sembra lecito esporre un po di teoria sulle origini delle sovratensioni.
    Perfettamente lecito, anzi, direi che una spiegazione di base sia necessaria.

    Detto questo però vorrei farti notare che nel Forum il limite di caratteri per ciascun messaggio è 6000, pertanto già sufficienti a trattare in modo non superficiale tematiche anche complesse, senza bisogno di scrivere tre righe per volta.

    Se ognio volta hai poco tempo da dedicare puoi iniziare a scrivere il tuo messaggio usando Notepad, un po' di righe al giorno e quando ritieni di aver esaurito l'argomento o, quanto meno, una parte consistente dello stesso, puoi ricopiare il tutto in un messaggio che potrai inserire sul forum, se il tutto supererà il limite di 6000 allora puoi spezzarlo in più parti.

    Ciao
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni" - La Repubblica 15/10/2013).
    La mia Saletta (in perenne allestimento)

  7. #7
    Data registrazione
    Feb 2003
    Località
    ivrea
    Messaggi
    188
    Chiedo scusa e riprendo dove ho interrotto stamattina.
    Le sovratensioni possono avere origine interna ed esterna.
    - Si parla di sovratensioni di origine interna, quando sono generate direttamente nella rete di alimentazione. La commutazione di interruttori (durante la fase di apertura), trasformatori, motori e in generale di carichi induttivi o l'improvvisa modifica del carico provocano repentine variazioni di corrente e generano sovratensioni transitorie. Rispetto alle sovratensioni da fulmini hanno un minore contenuto energetico, ma si manifestano con molta più frequenza e sono dannose in quanto generate direttamente nella rete di alimentazione.
    - Le sovratensioni di origine esterna sono causate dalle scariche atmosferiche (i fulmini), che possono rilasciare una potenza di diverse centinaia di GW.
    Possiamo ancora dividere le sovratensioni di origine esterna in sovratensioni dovute a fulminazione diretta e indiretta. E' palese che il contenuto energetico delle prime è molto superiore alle sovratensioni dovute a fulminazione indiretta.
    Come possiamo, allora, difendere le nostre amate elettroniche?
    Installando gli scaricatori di sovratensione.
    Continua...
    Lavastoviglie Rex, Frigo Indesit, Scopa
    elettrica Ariston, congelatore preso d'occasione.

  8. #8
    Data registrazione
    Dec 2008
    Località
    Milano
    Messaggi
    1.502
    è chiaro... trattasi di spot surreale di un corso di elettrotecnica di base ...


  9. #9
    Data registrazione
    Feb 2003
    Località
    ivrea
    Messaggi
    188
    Esistono tre tipologie di scaricatori di sovratensione:
    -scaricatori di sovratensione di tipo 1, adatti a proteggere l'impianto dalla fulminazione diretta, e quindi idonei a scaricare a terra direttamente la corrente associata al fulmine.
    -scaricatori di sovratensione di classe 2, adatti a proteggere l'impianto dalla fulminazione indiretta e dalle sovratensioni indotte da manovre sulle linee elettriche.
    -scaricatori di sovratensione di classe 3. Vanno installati il più vicino possibile al dispositivo da proteggere (per esempio accanto alla presa di corrente). offrono quella che viene definita protezione terminale.

    Quali e quanti scaricatori vanno installati nell'impianto? Dipende dalla zona di abitazione. Infatti a livello locale la stima del rischio di fulminazione è effettuata con l'ausilio delle cartine di NG, un parametro che indica la densità di scariche elettriche da fulminazione per area geografica. La norma CEI 81-3 fornisce il valore di NG per tutti i comuni d'italia.
    Continua..
    Lavastoviglie Rex, Frigo Indesit, Scopa
    elettrica Ariston, congelatore preso d'occasione.

  10. #10
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    29.307
    Scusa, Gattomom, ma hai letto quanto ho scritto?

    Ti ringrazio per quanto stai scrivendo, ma poichè non siamo una TV che sta trasmettendo una telenovela, non potresti, come già richiesto, scrivere un post un pochino più completo, in modo da finire l'argomento, invece di scrivere qualche riga ogni tanto?

    Come ho già suggerito, se non hai il tempo materiale di farlo tutto in una volta, puoi scriverti in privato i vari pezzettini per poi pubblicare sul forum il risultato finale.

    Spero che tu legga quanto ho scritto e, cosa più importante, ottemperi alla mia richiesta.

    Grazie.

    Ciao
    Ultima modifica di nordata; 12-06-2012 alle 02:07
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni" - La Repubblica 15/10/2013).
    La mia Saletta (in perenne allestimento)

  11. #11
    Data registrazione
    Feb 2003
    Località
    ivrea
    Messaggi
    188
    ottempererò alla tua richiesta. Grazie.
    Lavastoviglie Rex, Frigo Indesit, Scopa
    elettrica Ariston, congelatore preso d'occasione.

  12. #12
    Data registrazione
    May 2010
    Messaggi
    8
    Citazione Originariamente scritto da gattomom Visualizza messaggio
    ottempererò alla tua richiesta. Grazie.
    hai ottemperato?


    hahahahhahahah sto morendo dal ridereeeeeeeeeeeee

  13. #13
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    29.307
    @ Md.86

    Non ho capito il tuo intervento, che potevi anche benissimo evitarti.

    Sei pregato, per il futuro, di evitare gli OT o interventi che potrebbero irritare altri iscritti.

    Grazie.

    Ciao
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni" - La Repubblica 15/10/2013).
    La mia Saletta (in perenne allestimento)

  14. #14
    Data registrazione
    Nov 2006
    Località
    Pisa
    Messaggi
    471

    E' già da un pò di tempo che penso di proteggere l'impianto da sovratensioni,qualcuno conosce questa marca:
    http://www.dehn.it/it/prodotti/gamma/gamma_red.shtml
    Ne ho sentito parlare bene dei loro prodotti.....
    Finale: Krell Kav 5x100 pre: Krell HTS 7.1 Ktm Mod. Front:Martin Logan Aerius i Centre: Martin Logan Motif Surround: Kef Sub:Velodyne SPL 1200 Sorgenti:Ps3,Oppo 95 AURION Mod., Sky HD Tv: plasma Panasonic 42" n°2 Lcd32" Sony Accessori: Cavi:V.d.H Thunderline,Kimber 8TC ,ecc.VPR:Panasonic PT-AE4000 Schermo:Screenline Wawe Multiformat 130 base 264 cm

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •