Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
American Hustle
American Hustle
Il romanzo dello scandalo americano Abscam raccontato nella riuscita pellicola 35mm del regista David O. Russell. Distribuzione del disco curata da Eagle Pictures
Il capitale umano
Il capitale umano
Il livornese Paolo Virz in una matura disamina dell'Italia in rovina, supportato da un cast di rilievo. L'edizione italiana in alta definizione distribuita da 01 Rai Cinema
Io ti salverò
Io ti salverò
Giallo e psicanalisi nello storico Spellbound girato da Alfred Hitchcock nel 1944, ora disponibile in HD. Distribuzione del Blu-ray firmata da Studio 4K
Tutti gli articoli Tutte le news

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Data registrazione
    May 2008
    Messaggi
    113

    Subwoofer Pioneer TS-WX77A


    Ciao a tutti sto per far montare in macchina il sub pioneer TS-WX77A qualcuno lo conosce avrei delle domande? In particolare una, ma siccome la sorgente la DEH-BT8400 che ha l'uscita sub RCA ho bisogno di collegare il comando remoto o posso farne a meno e controllo tutto dalla sorgente? Qualcuno sa come suona?

    Per il resto l'impianto montato su una alfa mito, all'anteriore c' un kit MK165 Coral e dietro due coassiali Coral della stessa serie, l'ampli un phonocar PH564 60w rms x4 canali.

    Nel caso scrivero le mie impressioni qu visto che in rete si trova poco o nulla.

    Grazie a tutti!
    Sorgenti: NAD C542 / Blu-Ray Pc / Ipod Photo 30GB Cavi segnale: Max Cables Rca Dual, Minijack RcaDual
    Aplificazione: NAD 320BEE Cavi Potenza: Supra Cables Ply 3,4/s
    Diffusione: Indiana Line HC505 e AKG K701 Schermo: Pioneer Kuro Klr-37V
    Isolamento: Sottopunte Atacama Spike Shoes, Basi di marmo per diffusori.

    Web: www.kiwipedia.it

  2. #2
    Data registrazione
    Nov 2003
    Messaggi
    109
    Sul manuale c' scritto che non ha bisogno del remote, in quanto hai un telecomando a filo per comandare il sub, quindi devi collegare solo gli RCA dell'autoradio, il +12v e la massa.

  3. #3
    Data registrazione
    May 2008
    Messaggi
    113
    Esatto se si dispone di un'autoradio con uscita rca per subwoofer i comandi a cavo non sono necessari, si pu regolare tutto dalla sorgente. Inoltre posso dirvi che molto musicale le regolazioni disponibili dalla DEH-BT8400 sono:
    Fase: Normale / Invertita
    Filtro Passa Basso: 50hz / 125Hz
    Livello dell'amplificatore +6/-26

    Sono milto contento suona davvero benissimo e riempi il suono im modo ottimale. Solo verrei capire se meglio equalizzare il suono o lasciare tutto su flat.

    Inoltre un'altra domanda sarebbe siccome ho i crossover passivi all'anteriore, devo usare il filtro passa alto per eliminare le frequenza emesse dal subwoofer dagli altri woofer o li lascio a piena gamma?
    Io non noto molta differenza ma cosa meglio a livello anche solo teorico?

    Il resto della catena composto cos:

    - Sorgente DEH-BT8400
    - Amplificatore Phonocar 564 4x60W RMS
    - Diffusori:
    anteriori Coral Kit MK165 2 vie
    posteriori Coral MC165 2 vie
    - Subwoofer Pioneer TS-WX77A 200W Attivo
    Sorgenti: NAD C542 / Blu-Ray Pc / Ipod Photo 30GB Cavi segnale: Max Cables Rca Dual, Minijack RcaDual
    Aplificazione: NAD 320BEE Cavi Potenza: Supra Cables Ply 3,4/s
    Diffusione: Indiana Line HC505 e AKG K701 Schermo: Pioneer Kuro Klr-37V
    Isolamento: Sottopunte Atacama Spike Shoes, Basi di marmo per diffusori.

    Web: www.kiwipedia.it

  4. #4
    Data registrazione
    Nov 2003
    Messaggi
    109

    Al tuo Fronte anteriore ci pensano gi i corssover, devi impostare solo il passa basso sul subwoofer in modo che il sub lavori solo sulle frequenze basse.

    ciao

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •