Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Dallas Buyers Club
Dallas Buyers Club
In alta definizione la vera storia di Ron Woodroof e della sua lotta all'AIDS, film vincitore di tre premi Oscar. Distribuzione del Blu-ray curata da Koch Media
Mary Poppins
Mary Poppins
La magica tata nata dalla fantasia e dalle esperienze di vita della romanziera P.L. Travers nella prima edizione in HD. Distribuzione Walt Disney Studios HE
Nebraska
Nebraska
Prosegue la dura riflessione su famiglia e divario generazionale dallo stesso regista di “Paradiso amaro”. Distribuzione CG Home Video per Lucky Red
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 1 di 32 1234511 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 469
  1. #1
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    1.680

    Lettori di e-book: informazioni, prove e software (libri e librerie...).


    Ritenendo superato (per fortuna) il contenuto originale del presente post, lo sostituisco con l'elenco dei siti delle librerie virtuali italiane e degli editori che via via renderanno disponibili e-book nella nostra lingua.

    - Amazon: http://www.amazon.it
    - Book Republic: http://www.bookrepublic.it/
    - Cubo Libri: http://www.cubolibri.it
    - ibs.it: http://www.ibs.it
    - la Feltrinelli: http://www.lafeltrinelli.it
    - Mediaworld Net-eBook: http://www.net-ebook.it/default.aspx
    - Mondadori: http://www.inmondadori.it
    - Rizzoli: http://libreriarizzoli.corriere.it/i...it_IT-EUR.html
    - Ultima Books: http://www.ultimabooks.it

    - Einaudi: http://www.einaudi.it
    - Sperling & Kupfer: http://www.sperling.it

    - Google libri: http://books.google.com/books

    Ovviamente chiunque sia in grado di integrare/correggere questa lista è il benvenuto.
    Ultima modifica di Nihil; 11-01-2013 alle 12:50
    "FLETTO I MUSCOLI E SONO NEL VUOTO..." Ratman °o°

  2. #2
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    1.680

    Caratteristiche principali

    Ho provato a costruire una sorta di tabella di orientamento tra i modelli più diffusi di e-book reader, basandomi su alcune caratteristiche che ho ritenuto importanti.

    Schermo da 5" (800x600)

    - BeBook Mini eReader: 160 gr., memoria 512 Mb esp. con SD fino a 4 Gb, durata batteria 7.000 pag. circa;
    - Bookeen Cybook Opus: 150 gr., memoria 32 Mb esp. con Micro SD, durata batteria 8.000 pag. circa;
    - Sony Reader Pocket Edition (PRS-300): 220 gr., memoria 512 Mb non esp., durata batteria 7.500 pagine circa;
    - Sony Reader Pocket Edition (PRS-350): (schermo e-ink Pearl) 155 gr., memoria 2 Gb Mb non esp., durata batteria 2 settimane circa.

    Schermo da 6" (800x600)

    PRO
    - Amazon Kindle: 289 gr., memoria 1,4 Gb non esp., durata batteria da 4 a 15 giorni, tastiera QWERTY, connettività 3G;
    - Barnes & Noble Nook: 317 gr., memoria 2 Gb esp. con micro SD fino a 16 Gb, durata batteria 10 giorni circa, touch screen, connettività wi-fi e 3G;
    - BeBook Neo: 298 gr., memoria 512 Mb esp. con SD fino a 16 Gb, durata batteria 7.000 pag. circa, touch screen (wacom), connettività wi-fi;
    - Bookeen Cybook Orizon: 245 gr., memoria 2 Gb esp. con microSDHC fino a 8 Gb, durata batteria 10.000 pag. circa, touch screen, connettività wi-fi e bluetooth;
    - Devo eVreader WT: (schermo con tecnologia Sipix) 240 gr., memoria 2 Gb. esp. con micro SD, durata batteria 10.000 pag. circa, touch screen, connettività wi-fi;
    - IBS Leggo PB603: 280 gr., memoria 2 Gb esp. con SD fino a 32 Gb, durata batteria 14.000 pag. circa, touch screen con stilo, connettività bluetooth, wi-fi e 3G (con scheda sim incorporata e costi a carico di IBS), speakers integrati;
    - iriver Story: 284 gr., memoria 2 Gb esp. con SD fino a 32 Gb, durata batteria 9.000 pag. circa, tastiera QWERTY, registratore vocale;
    - Longshine Shinebook Cookie: 280 gr., memoria 1 Gb esp. con microSD fino a 4 Gb, durata batteria 16.000 pag. circa, touch screen (con accelerometro per rotazione automatica), connettività bluetooth, wi-fi e 3G (via USB);
    - Onyx Boox 60: 311 gr., memoria 512 Mb esp. con SD/MMC fino a 32 Gb, durata batteria 8.000 pag. circa, touch screen (wacom), connettività wi-fi e 3G;
    - Samsung E60: 315 gr., memoria 2 Gb esp. con microSD, durata batteria 14 gg. circa, touch screen con stilo, connettività wi-fi, speakers integrati;
    - Samsung E61: peso n.d., memoria 2 Gb esp. con microSD, durata batteria 14 gg. circa, tastiera QWERTY, connettività bluetooth e wi-fi;
    - Sony Reader Touch Edition (PRS-600): 285 gr., memoria 512 Mb esp. con MMS Pro Duo o SD fino a 16 Gb., durata batteria 7.500 pag. circa, touch screen;
    - Sony Reader Touch Edition (PRS-650): (schermo e-ink Pearl) 215 gr., memoria 2 Gb esp. con MMS Pro Duo e SD fino a 32 Gb., durata batteria 2 settimane circa, touch screen;
    - TIM Biblet: 240 gr., memoria 2 Gb esp. con micro SD, durata batteria n.d., touch screen, connettivita' wi-fi e 3G;

    BASE
    - BeBook One eReader: 220 gr., memoria 512 Mb esp. con SD fino a 4 Gb, durata batteria 7.000 pag. circa;
    - Bookeen Cybook Gen 3 Gold Edition: 174 gr., memoria 1 Gb esp. con SD fino a 8 Gb, durata batteria 8.000 pag. circa;
    - Coolreaders Cool-er: 178 gr., memoria 1 Gb. esp. con SD fino a 4 Gb, durata batteria 8.000 pag. circa;
    - Devo eVreader: 200 gr., memoria 1 Gb. esp. con SD fino a 8 Gb, durata batteria 7.500 pag. circa;
    - Foxit eSlick: 180 gr., memoria 512 Mb + SD 2 Gb (esp.), durata batteria 8.000 pag. circa;
    - Intreeo Vivid EBR-02C: 170 gr., memoria 2 Gb esp. con micro SD, durata batteria n.d.;
    - Kentron KeRD200: 258 gr., memoria n.d. esp. con SD o MMC, durata batteria 10 ore circa;
    - Longshine Shinebook (iLiber versione per la Spagna): 189 gr., memoria 512 Mb esp. con SD fino a 4Gb, durata batteria 8.000 pag. circa;
    - Mediacom Jerry-Book E60: 156 gr., memoria 2 Gb esp. SD fino a 16 Gb, durata batteria 20 ore circa;
    - Nilox Cosmo: 211 gr., memoria 2 Gb esp. SD, durata batteria 6.000 pag. circa, speakers integrati.

    Schermo da 7,1" (1024x600)

    - Sony Reader Daily Edition (PRS-900): 360 gr., memoria 1,6 Gb esp. con MMS Pro Duo o SD fino a 32 Gb, durata batteria 12.000 pag. circa, touch screen, connettività 3G.

    Schermo da 8,1" (1024x768)

    - iRex iLiad Book Edition: 435 gr., memoria 128 Mb esp. con MMC o CF fino a 8 Gb, durata batteria 15 ore, touch screen;
    - iRex iLiad 2nd Edition: 435 gr., memoria 128 Mb esp. con MMC o CF fino a 8 Gb, durata batteria 15 ore, touch screen, connettività Wi-Fi 802.11B/G;
    - iRex DR 800S e SG: 360 gr., memoria 128 Mb + micro SD da 2Gb (esp.), durata batteria n.d., touch screen, connettività 3G (solo modello SG).

    Schermo da 9" (1024x768)

    - Asus DR900: 370 gr., memoria 4Gb esp. con SD, durata batteria 10.000 pagine circa (wi-fi spento), touch screen, connettività wi-fi e 3G;

    Schermo da 9,7'' (1200x824)

    - Amazon Kindle DX: 536 gr., memoria 4 Gb non esp., durata batteria da 1 a 2 settimane, tastiera QWERTY, connettività 3G;
    - Samsung E101: peso n.d., memoria 2 Gb esp. con microSD, durata batteria 14 gg. circa, touch screen, connettività bluetooth e wi-fi;

    Schermo da 10,2'' (1280x1024)

    - iRex DR 1000S: peso n.d., memoria 128 Mb + SD 1 Gb (esp.), durata batteria n.d., touch screen, connettività Wi-Fi.

    Non ho indicato specificatamente per ogni modello la compatibilità con i vari formati, onde evitare di riempire il post di sigle; comunque, i suddetti reader nell'insieme sono in grado di aprire i seguenti files:

    ePub, PDF, BBeB, TXT, RTF, DOC, Mobipocket, PRC, LIT, HTML, FB2, Palm Doc, più vari formati grafici (JPG, BMP, GIF, TIFF) e alcuni formati audio (MP3, AAC).

    Il forumer che voglia saperne di più sulla compatibilità di un dato reader o avere ulteriori informazioni, potrà collegarsi ai relativi siti internet:

    - Amazon: http://www.amazon.com/Kindle-Wireles...pf_rd_i=507846
    - Barnes & Noble: http://www.barnesandnoble.com/nook/index.asp
    - BeBooK: http://mybebook.com/
    - Bookeen: http://www.bookeen.com/en/
    - Coolreaders: http://www.coolreaders.eu/readers.asp
    - Devo: http://www.e-devo.com/home.html
    - Foxit: http://www.foxitsoftware.com/
    - IBS: http://www.ibs.it/prodotti/scheda.asp?ean=7890123456784
    - Intreeo: http://www.intreeo.com/
    - iRex: http://www.irextechnologies.com/home
    - iriver: http://www.iriver.com/index.asp
    - Kentron: http://www.kentron.it/home.asp
    - Longshine: http://www.longshine.de/longshine/index.php?lang=ita
    - Mediacom: http://www.mediacomeurope.it/
    - Nilox: http://www.nilox.com/
    - Onyx: http://www.onyxboox.com/index.php
    - Samsung: http://www.samsung.com/it/consumer/p...etype=type_p2&
    - Sony: http://www.sony.it/hub/ebook-reader
    - TIM: http://www.tim.it/consumer/c56088/i1...lo2standard.do

    Per informazioni sull'inchiostro elettronico e sul suo funzionamento:

    - E-Ink Corporation: www.eink.com.

    Ho volutamente omesso di indicare i prezzi, visto che alcuni prodotti attualmente non sono in vendita in Italia, e non sarebbe stato utile confrontare prezzi oltre tutto in valute diverse.
    Chiunque ne sappia di più o voglia aggiungere/correggere qualcosa, è il benvenuto .
    Ultima modifica di Nihil; 18-07-2012 alle 09:15
    "FLETTO I MUSCOLI E SONO NEL VUOTO..." Ratman °o°

  3. #3
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Mantova
    Messaggi
    337
    Interessante...
    ma visto che sei il primo ad aprire una discussione sull'argomento, sarebbe utile se tu chiarissi come funziona, a cosa serve ed a chi potrebbe interessare un e-book.

    Ciao.

  4. #4
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    1.680
    Bè sì, anche se onestamente lo davo per scontato: dicesi e-book un libro in formato elettronico (pdf e altri formati) sia esso un normalissimo romanzo piuttosto che un saggio di letteratura oppure un testo scientifico; lettore di e-book è qualunque appareccchiatura portatile che consenta la lettura di un e-book. In via teorica qualunque cellulare di ultima generazione, piuttosto che pc palmare è potenzialmente un e-book: quello che distingue un vero e proprio lettore da un succedaneo è però la caratteristica di rendere la lettura il più simile possibile alla lettura di un normale libro cartaceo, cosa possibile unicamente con schermi di almeno 5'' e funzionanti con la tecnologia dell'inchiostro elettronico che consente di avere schermi molto nitidi, senza retroilluminazione e non stancanti per gli occhi anche dopo diverse ore di utilizzo.

    A chi potrebbe interessare? A tutti gli amanti della lettura (e della tecnologia ) che, con un peso di 150/200 gr. potrebbero portarsi dietro una intera biblioteca, e potrebbero smettere di accastare libri fino al soffitto limitandosi a salvarli su un hdd; il tutto senza dimenticare che un e-book costa mediamente meno della metà della sua versione cartacea.

    Adesso che ho chiarito ulteriormente l'argomento di questo thread, spero di trovare altri appassionati.
    Ciao
    "FLETTO I MUSCOLI E SONO NEL VUOTO..." Ratman °o°

  5. #5
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    1.680
    Per chi volesse saperne di più sull'inchiostro elettronico, posto il link al sito dell'azienda del suo inventore:

    www.eink.com
    "FLETTO I MUSCOLI E SONO NEL VUOTO..." Ratman °o°

  6. #6
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Mantova
    Messaggi
    337
    Grazie, ora ho capito... è molto chiaro.
    La mia richiesta di chiarimenti si riferiva non agli e-book, come erroneamente avevo scritto, ma alle caratteristiche distintive degli e-book reader, che li rendono differenti rispetto, ad es., ad un net-book.
    Credo che ora sia chiaro per tutti...

  7. #7
    Data registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    358
    Io uso da un paio d'anni, con grande soddisfazione, una semplice PSP su cui ho installato il software freeware "bookr", che legge i formati html, pdf e txt.
    Rispetto ai reader dedicati e' possibile che la resa dello schermo sia un po' inferiore (non ne ho mai visto uno, ma pare che il kindle da questo punto di vista sia eccellente), ma il vantaggio insuperabile e' il costo piu' che abbordabile (ed e' una psp... )

    Il limite maggiore degli ebook readers e' che con quello che costano ormai ci si compra un ottimo netbook, se non un laptop, e questi sono evidentemente molto piu' versatili.
    tv LG37LC2R sintoampli ROTEL RSX 1057 + RB 971 mk II diffusori INDIANA LINE 4.04 + C3 + TH 211 + THS 50 mmhd HMR300 dvd OPPO DV983H dt MVision HD450 T sat MYSKYHD vpr SHARP XV-Z7000E schermo SOPAR 2.35:1 console PS2 + Wii cuffie STAX SR30 PRO cdp ROTEL RCD 865 piastre ROTEL RD 30F piatto ROTEL RP 510 + ROTEL RQ 970BX In Ufficio: PC + Scythe SDA 1100 + M-Audio 2496 + IL TH 210

  8. #8
    Data registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    60
    che i netbook siano più versatili è un conto, ma non svolgono altrettanto bene lo stesso lavoro. quando produssero il kindle non volevano trovare una soluzione economica per leggere i libri pdf piuttosto che comprare un computer portatile. ma voleva essere un prodotto dedicato a quell'unico scopo con il massimo dell'efficacia.

    tempo fa cominciarono a uscire i primi tablet pc, ma erano e sono comunque più pesanti -oltre a consumare più corrente e quindi credo durare meno le batterie.

    io mi chiedo...esiste uno di questi ebook reader capace di tenere traccia di appunti sulle pagine? capace di aggiungere interventi sui contenuti, interventi di qualunque genere anche solo pecette virtuali sulle pagine utili alla catalogazione? lo dico perchè c'è ancora un gap tra il modo in cui l'uomo -almeno finora- era abituato a fruire di quei contenuti e il digitale. almeno parlo per me...io sono abituato a ricordare le pagine fisicamente, a immaginarmi i libri concreti. a riempire le pagine di riferimenti e crearmi dei cataloghi. avrei bisogno che la tecnologia mi venga incontro in questo senso.
    tv: pioneer krp600a, mediaplayer: xtreamer

  9. #9
    Data registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    358
    Il sw ebook reader di Microsoft, ad esempio, fa tutto quello che chiedi. E' freeware, pero' non credo giri sugli hardware "dedicati" come Kindle. Probabilmente ci saranno funzioni analoghe.

    Che il Kindle funzioni egregiamente e' innegabile, ma fa da reader, browser wifi e basta. Costa adesso 260$, ovvero circa 180 euro, che e' una cifra molto piu' ragionevole dei 370$ dell'anno scorso. Rimane il dubbio se sia meglio spendere 180€ per un aggeggio che fa solo da (eccellente) reader o spenderne 250 per un eee pc, per dire, che magari e' un reader "sufficiente", ma ti fa anche il caffe'. Ed ha il vantaggio di essere completamente aperto ai formati di lettura passati, presenti e futuri.

    Credo che la scelta sia una questione molto personale.

    Se qualcuno volesse provare a leggere qualche e-libro di fantascienza (in inglese), puo' provare al sito dell'editore BAEN BOOKS, che ne ha resi disponibili diverse decine, per lo piu' inediti in Italia, con scaricamento gratuito.
    tv LG37LC2R sintoampli ROTEL RSX 1057 + RB 971 mk II diffusori INDIANA LINE 4.04 + C3 + TH 211 + THS 50 mmhd HMR300 dvd OPPO DV983H dt MVision HD450 T sat MYSKYHD vpr SHARP XV-Z7000E schermo SOPAR 2.35:1 console PS2 + Wii cuffie STAX SR30 PRO cdp ROTEL RCD 865 piastre ROTEL RD 30F piatto ROTEL RP 510 + ROTEL RQ 970BX In Ufficio: PC + Scythe SDA 1100 + M-Audio 2496 + IL TH 210

  10. #10
    Data registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    683

    Io ho trovato una "mia" soluzione

    Basata su un palmare obsoleto (hpc 360, con schermo 640 x 240 e tastiera qwerty) che in comune con gli ebook reader ha solo uno schermo b/n con retroilluminazione escludibile e di dimensioni relativamente grandi (quindi lo schermo NON EMETTE luce, come negli ebook reader veri). Come software ho Mobipocket reader (esiste anche in versione symbian per i telefonini) che fornisce anche il programma per creare propri ebook a partire da file word.

    Una soluzione meno "esoterica"consiste ovviamente nell'usare un palmare normale.

    Poi c' é la soluzione "estrema" che consiste nell'utilizzare programmi di lettura per non vedenti (es. Textaloud) in abbinamento con software vocale di qualità (software "Loquendo"; in pratica sono le voci parlanti italiano da caricare sul pc che altrimenti parla solo inglese - ed anche male). Con questa configurazione si possono creare files mp3 per ascoltarli anche guidando o in situazioni simili.

    Se avete la testa abbastanza dura da adattarvi ad una pazzia del genere, vi giuro che funziona!

    ***

    Purtroppo le paranoie degli editori riguardanti la gestione dei diritti d'autore limitano molto la disponibilità di novità, a tutto vantaggio proprio della diffusione delle copie illegali con effetti contrari quindi a quelli voluti. Alcuni ritengono tuttavia che acquistando una copia cartacea del libro si possa scaricare - se non senza problemi legali almeno senza problemi etici - una copia in formato testo per stretto uso personale.

  11. #11
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    1.680
    E' ovvio che esistono in commercio ed a prezzi concorrenziali molti prodotti in grado di consentire la lettura di files di testo in vari formati, ma l'utilità di un lettore dedicato è legata a caratteristiche specifiche che pc palmari o net book non possiedono:
    1. ognuno di noi sa benissimo quanto sia stancante e poco comodo leggere pagine e pagine sullo schermo di un pc (a prescindere dalle dimensioni) rispetto ad un testo stampato: l'e-ink risolve in buona parte queste problematiche proponendo schermi non retroilluminati e che, senza riflessi, riflettono (scusate il gioco di parole) la luce migliorando la leggibilità;
    2. la comodità di un reader di 200 gr. circa di peso, con una batteria che in condizioni di utilizzo normale consente circa 2 settimane di utilizzo, accensione pressochè immediata, non è certo paragonabile con le prestazioni fornite ad esempio da un Eee-pc;
    3. allo stato, solo gli e-book reader garantiscono sempre (salvo un paio di modelli dedicati ai files "liberi") l'apertura di files con DRM (files protetti da diritti d'autore, per intenderci).

    Logicamente un e-book reader è indirizzato ad un pubblico di lettori: se ci si limita ad un paio di libri in formato elettronico all'anno non vale sicuramente la spesa.
    Inoltre, parlando ad esempio del Kindle di Amazon, esiste la possibilità di scaricare in tempo reale (connessione 3G) l'ultima edizione di diversi quotidiani italiani ed europei.

    @diegod
    Il Sony Reader Touch e l'iRex DR 1000S consentono entrambi di prendere appunti, sottolineare etc.
    "FLETTO I MUSCOLI E SONO NEL VUOTO..." Ratman °o°

  12. #12
    Data registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    60
    mi fa piacere che sia stata aperta questa discussione perchè è passato molto tempo da quando l'ultima volta mi interessai all'argomento. per qualche motivo ne avevo tratto un giudizio negativo ma non ricordo il motivo. a giudicare dalle informazioni che sto leggendo ora sembra valga la pena rimettere in discussione la possibilità.

    contribuisco con un link a wikipedia dove appare una comparativa tra prodotti di questo genere:

    http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_e-book_readers

    posso chiedere di stilare una classifica rispetto a pro e contro? ci deve essere stato un motivo per cui ho messo da parte il kindle, forse per l'impossibilità di leggere i formati più comuni o forse per la scarsa reperibilità di contenuti in lingua italiana -almeno per i romanzi me ne preoccuperei.

    comunque leggendo la tabella nella pagina di cui ho postato il link, il sony PRS-900 che tra l'altro mi consigliavi, sembra difendersi molto bene. schermo 7" -grande ma piccolo- 16 shades -il massimo a giudicare dagli altri prodotti- schermo touch.

    scopro ora che quasi tutti leggono i pdf, io credevo che il kindle non lo facesse invece. e allora chiedo a chi è più esperto perchè questo genere di prodotto ancora non decolla?

    i requisiti sono: schermo per una lettura confortevole, batteria duratura, molto leggero, poco ingombrante, schermo abbastanza grande ma non troppo, eventualmente supporto per appunti, lettura degli svariati formati ebook, memoria per contenere svariati libri.

    detto questo posso aggiungere una piattaforma per la distribuzione di contenuti fruibili da questi apparecchi -come amazon già fa con kindle.

    tutti questi requisiti sono già soddisfatti dalle moderne offerte...quindi? dov'è l'inghippo?
    tv: pioneer krp600a, mediaplayer: xtreamer

  13. #13
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    1.680
    Grazie per il link, andrò a dargli volentieri una occhiata.

    Il problema per cui in Italia siamo ancora indietro rispetto al resto del mondo è secondo me legato alla mancanza di... software: girando in lungo ed in largo su internet alla ricerca di libri in italiano ho solo trovato grandissimi classici (Divina Commedia, I promessi sposi...), testi divulgativi di nicchia e opere di scrittori "minori". Di romanzi recenti neanche l'ombra! Francamente non ho tutta 'sta voglia di mettermi a comprare e leggere romanzi, magari fantasy (!), in inglese... Se poi si va a dare una occhiata ai siti di Amazon o all'E-book Store di Sony, trovandosi davanti a migliaia e migliaia di titoli disponibili viene la depressione.

    Che il mercato sia ormai maturo secondo me lo dimostra il continuo arricchimento dell'offerta di hardware ed il contestuale crollo dei prezzi: basti pensare che siamo partiti da qualche anno fa in cui i modelli disponibili erano un paio e costavano attorno a 6/700 euro, mentre adesso con circa 200 si porta a casa un prodotto di ottimo livello.

    Relativamente allo stilare una classifica, ritengo che la cosa più semplice sia cercare di individuare alcune caratteristiche che si ritengono fondamentali e specificare quale modello le possiede e quale no: appena ho un po' di tempo ci provo, ma se nel frattempo qualcuno è più rapido di me ben venga .
    "FLETTO I MUSCOLI E SONO NEL VUOTO..." Ratman °o°

  14. #14
    Data registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    683
    Citazione Originariamente scritto da diegod
    ...scopro ora che quasi tutti leggono i pdf...chiedo a chi è più esperto perchè questo genere di prodotto ancora non decolla?...
    Non credo di essere un "esperto" ma con il mio palmarino ho letto svariate decine di libri e su questi due punti posso dare una risposta "sul campo":

    1) leggere i PDF: a mio avviso il PDF non si presta a causa della mancata "scalabilità" del testo (spiego cosa intendo: un vero ebook reader mi fa scegliere il corpo del carattere - io li preferisco molto grandi -e reimpagina in tempo reale come word; il pdf NO) da verificare poi la possibilità di inserire "segnalibro" ed annotazioni nonchédi mantenere memoria della pagina corrente di ciascun libro presente nella "biblioteca"

    2) mancato decollo: oltre alla citata (comprensibile) diffidenza degli editori posso citare (e lo sperimento quotidianamente) il rifiuto viscerale della quasi totalità delle persone a rinunciare al libro inteso come oggetto (direi quasi feticcio): la copertina, l'odore della colla, il pacchettino regalo ecc fanno un insieme a cui la quasi totalità delle persone non intende rinunciare


    post scriptum: fondamentaleper i libri tecnici la possibilità di "navigare" nel testo con riferimenti ipertestulali (come su internet): ho visto libri di medicina (in inglese inutile dirlo) sotto Isilo ed è incredibile la facilità con cui si può consultare un tomo di migliaia di pagine sul palmare (che ovviamente contiene una intera biblioteca medica) con pochi "tap" sullo schermo. A titolo di esempio di puo' scaricare il codice civile (per la verità non particolarmente predisposto per la navigazione) in isilo da:

    http://www.memoware.com/

    ***

    Mondadori è abbastanza avanti nell' offerta:

    http://www.ebook.mondadori.com/
    Ultima modifica di fortyseveninches; 17-11-2009 alle 20:09

  15. #15
    Data registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    60

    premetto che io sono assai meno esperto di te che molto umilmente ti definisci tale ma onore al merito hai provato sul campo ciò di cui stai parlando...

    provo a rispondere a quei 2 punti:

    1) ho letto spesso questa storia che il pdf sia un formato poco apprezzato. non riuscivo a capire esattamente il motivo perchè io personalmente non ho mai avuto la pazienza di fare queste letture al di fuori di un personal computer. e tuttora credo di non capire appieno, perchè, se un pdf è fatto di pagine e un ebook reader dovrebbe essere in grado di visualizzare degnamente un'intera pagina alla volta, che bisogno dovrei avere di riscalare i caratteri? lo dico perchè è anche vero che la mia libreria è fatta perlopiù proprio di pdf. e comunque in un libro vero non puoi certo cambiare la forma in cui il testo appare. sarebbe anche uno sfregio di natura tipografica. non ne sento assolutamente l'esigenza. al massimo vorrei poter estrarre dei contenuti e trarne delle sintesi per me significative. infatti per quanto riguarda le annotazioni su pdf non saprei, magari mi documento meglio in proposito.

    comunque, quando ho approfondito l'argomento in occasione di questa discussione, ho sbattutto il muso su parecchi formati dedicati nello specifico a questo genere di applicazione. ci sarà un motivo se esistono, pure qui mi riprometto di informarmi di più.

    2) è vero, il libro in carne ed ossa è insostituibile per un sacco di motivi. ma è anche vero che ad un'alternativa come questa non vedo perchè sputarci sopra no? perchè dovremmo rinunciare ad una o all'altra? non ci farebbe comunque comodo possedere ANCHE un'intera libreria contenuta in una memoria da tenere in tasca? tutto sommato questo è già possibile, quello che mancava era uno strumento efficace per la fruizione efficace di quei contenuti. gli editori è vero hanno paura, però per molti titoli già esiste una versione elettronica. penso principalmente a libri tecnici, libri che mi farebbe mooolto comodo consultare in questo modo.
    tv: pioneer krp600a, mediaplayer: xtreamer

Pagina 1 di 32 1234511 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •