http://www.avmagazine.it/advertise/224
Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Test: B&W 804 D3
Test: B&W 804 D3
Nuova serie di diffusori del costruttore inglese e nuovo e succoso test per i nostri amici audiofili: in apparenza simile al vecchio modello, le nuove 804 si giovano, tra l’altro, di un nuovo corso intrapreso dai progettisti inglesi, volto a massimizzare la resa in ambiente anche a discapito di qualche misura non proprio rettilinea
Quattro benchmark per i diffusori
Quattro benchmark per i diffusori
Quando il Direttore mi ha chiesto di trovare dei benchmark che caratterizzassero i diffusori dal punto di vista strumentale in maniera chiara e netta, ho preso tempo. Forse c'è bisogno soltanto un modo per poter esprimere in numeri una valutazione che da sempre è a metà tra il soggettivo e l’oggettivo...
Andoer 4K 16MP Action Camera
Andoer 4K 16MP Action Camera
Che tipo di qualità video e audio è lecito attendersi da una action-cam a risoluzione 4K, con una montagna di accessori, custodia subacquea e dal prezzo di circa 60 Euro? Cerchiamo di scoprirlo in questa prova anche con alcune misure oggettive
Tutti gli articoli Tutte le news

Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: cinema 4k torino ??

  1. #1
    Data registrazione
    May 2011
    Messaggi
    28

    cinema 4k torino ??


    Qualcuno sa se ha Torino o dintorni c'è un cinema che proietta a 4k ?? il the space di Beinasco proietta in 2k, dovrebbero scrivere le informazioni sul sito !


  2. #2
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    34.203
    Non me ne risultano.

    Tra i vari multiplex della zona ritengo che la sala migliore, come dimensioni, schermo e audio, sia la n.6 dell'UCI al Lingotto, ma dovrebbe essere pure lei a 2K.

    Ciao
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni" - La Repubblica 15/10/2013).

  3. #3
    Data registrazione
    May 2011
    Messaggi
    28
    ok grazie !!! allora mi consigli questo cinema ?? La prossima settimana esce The Avengers... aspetto questo film da troppo tempo, e volevo vederlo decentemente ! ancora grazie !

  4. #4
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    34.203
    Diciamo che è la mia seconda scelta, la prima è, ovviamente, la sala Energia dell'Arcadia.

    Se abiti attorno a Torino potresti farci un pensiero e toglierti la voglia.

    In entrambe le sale puoi prenotare o acquistare i biglietti via rete con tanto di piantina per scegliere i posti (centrali).

    Io vado ora al Lingotto a vedere Battleship (lo so, non è gran che, ma sono curioso).

    Ciao
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni" - La Repubblica 15/10/2013).

  5. #5
    Data registrazione
    May 2011
    Messaggi
    28
    Citazione Originariamente scritto da nordata Visualizza messaggio
    Diciamo che è la mia seconda scelta, la prima è, ovviamente, la sala Energia dell'Arcadia.

    Se abiti attorno a Torino potresti farci un pensiero e toglierti la voglia.

    In entrambe le sale puoi prenotare o acquistare i biglietti via rete con tanto di piantina per scegliere i posti (centrali).

    Io vado ora al Lingotto a vedere Battleship (lo so, non..........[CUT]
    fare 170 km per guardare un film forse è un po' esagerato... magari se un giorno sarò da quelle parti ci farò di sicuro un salto !! grazie ancora per i consigli !!!

  6. #6
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    34.203
    Ti assicuro che assistere ad una proiezione in sala Energia, magari scegliendo un film "evento" (tipo Avatar, Star Wars, LOTR e simili), è una esperienza che qualsiasi appassionato di Cinema o HT dovrebbe fare.

    Ci sono iscritti del Forum che hanno fatto ben più di 170 Km. per andarci almeno una volta.

    Qualcuno approfitta della visita al TAV per andarci.

    Ciao
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni" - La Repubblica 15/10/2013).

  7. #7
    Data registrazione
    Apr 2012
    Località
    Venaria Reale
    Messaggi
    115
    Non è da tutti i giorni vedere un film su uno schermo da 30 metri di base ;-)
    Io anche, da Venaria (TO) ci vado quando voglio vedere qualcosa che mi piace parecchio :-)

  8. #8
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    34.203
    @ Qiwer

    Grazie per l'informazione, però credo che tutti gli appassionati di cinema ne siano già al corrente da un po' (è stato anche segnalato nell'apposita news del Forum).

    Il punto però è un altro: cosa c'entra la tua informazione con il tema di questa discussione? Evita gli OT.

    Grazie.

    Ciao
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni" - La Repubblica 15/10/2013).

  9. #9
    Data registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    57
    La cosa che non mi piace dell' UCI del lingotto sono le poltrone... trovo più comode quelle di The Space a Beinasco.
    E un'altra cosa che non mi piace di recente aggiunta in entrambe le sale, è l'intervallo fra il primo e il secondo tempo...forse per vendere più bibite...
    tv: PANASONIC 50VT50T sinto: ONKYO TX-NR709 frontali: IL MUSA 505 centrale: IL MUSA 705 surround: IL TESI 240 subwoofer: REL T5 lett.br: OPPO BDP-93EU decoder: DM800HDSE mediaplayer: PCH-VTEN

  10. #10
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    34.203

    @ FrancoFranco

    Uso improprio della propria signature, account sospeso per una settimana.

    Ciao
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni" - La Repubblica 15/10/2013).

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •