Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Cuffie al Monaco High-End 2018
Cuffie al Monaco High-End 2018
In occasione dell'ultima edizione dell'High End Show di Monaco di Baviera, tra gli enormi spazi espositivi del MOC e il salone Kohlebunker che ospitava il CanJam, il numero di cuffie circum-aurali, sovra-aurali e intra-aurali che potevano essere ascoltate era gargantuesco...
First look: schermo Global Commander
First look: schermo Global Commander
Qualche giorno fa sono andato ad osservare lo schermo Global Commander nella piccola show-room che č a Bologna, all'interno di un impianto con proiettore JVC DLA-X9900, lettore Oppo UDP-203 e processore video Lumagen RadiancePro, il tutto in compagnia del mio fido Minolta LS100
Il disco del mese - maggio  2018
Il disco del mese - maggio 2018
The Spirit of Turtle č il nome di uno studio registrazione caratterizzato da incisioni di ottimo profilo tecnico ed č anche il nome del sampler della casa che ha festeggiato da poco i 20 anni di attivitā, disponibile persino in 32 bit/ 352,8 KHz o nel combinato 2/5 canali e in DSD 64, DSD 128 e DSD 256
Tutti gli articoli Tutte le news

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Interno dell' iScan HD

  1. #1
    Data registrazione
    Apr 2004
    Localitā
    Torino
    Messaggi
    149

    Interno dell' iScan HD


    Il mio weekend in compagnia dell' iScan HD (la morosa non sa e non deve sapere nulla...) ha portato i suoi frutti, ecco le foto che ho scattato dell'interno a beneficio di tutti coloro che come me non resistono alla tentazione di "vedere come e' fatto dentro" :-)

    Internamente vi sono due mainboard principali connesse tra loro lungo un lato da un grosso slot marrone, su quella di sinistra c'e' una schedina rialzata con le prese ottiche per l'audio digitale ed un flat bianco collega la scheda di sinistra a quella dei comandi sul frontale dell'apparecchio. La pulizia di progetto e' esemplare, sulla scheda di destra pero' ci sono due particolari che non mi piacciano troppo e sono una patch volante fatta su un chip vicino alla giunzione tra le due PCB principali e la posizione angolata del dissipatore a riccio in cui lo spigolo posteriore va a lambire pericolosamente i pin di un chip Analog Devices. Purtroppo non si puo' riposizionare perche' e' incollato saldamente al chip sottostante.

    Scusate per la qualita' delle foto ma devo stare dentro i 50k... :-(
    Immagini allegate Immagini allegate

  2. #2
    Data registrazione
    Apr 2004
    Localitā
    Torino
    Messaggi
    149

    Foto n.2

    Questa e' la PCB dal lato sinistro
    Immagini allegate Immagini allegate

  3. #3
    Data registrazione
    Apr 2004
    Localitā
    Torino
    Messaggi
    149

    Foto n.3

    Questa la PCB del lato destro
    Immagini allegate Immagini allegate

  4. #4
    Data registrazione
    Apr 2004
    Localitā
    Torino
    Messaggi
    149

    Foto n.4

    Questo e' il chip che fa da scaler, il Philips SAA 7119H che entra in gioco dopo che il Sil 504 ha deinterlacciato il segnale in ingresso
    Immagini allegate Immagini allegate

  5. #5
    Data registrazione
    Apr 2004
    Localitā
    Torino
    Messaggi
    149

    Foto n.5

    E questa e' la patch volante, l'unica vera sbavatura in un tutta la macchina
    Immagini allegate Immagini allegate

  6. #6
    Data registrazione
    Apr 2004
    Localitā
    Torino
    Messaggi
    149

    Se guardate nell'angolo in alto della foto n.3 vedete il foro nella lamiera del case dell'iScan che pare destinato ad ospitare il futuro upgrade con ingresso SDI.

    Saluti,

    CyberDez


Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •