Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Quattro benchmark per i diffusori
Quattro benchmark per i diffusori
Quando il Direttore mi ha chiesto di trovare dei benchmark che caratterizzassero i diffusori dal punto di vista strumentale in maniera chiara e netta, ho preso tempo. Forse c'è bisogno soltanto un modo per poter esprimere in numeri una valutazione che da sempre è a metà tra il soggettivo e l’oggettivo...
Andoer 4K 16MP Action Camera
Andoer 4K 16MP Action Camera
Che tipo di qualità video e audio è lecito attendersi da una action-cam a risoluzione 4K, con una montagna di accessori, custodia subacquea e dal prezzo di circa 60 Euro? Cerchiamo di scoprirlo in questa prova anche con alcune misure oggettive
Tutorial: AE vs. Fusion. Nodi o livelli?
Tutorial: AE vs. Fusion. Nodi o livelli?
In questo quarto tutorial dedicato al compositing, affronterò un'analisi comparativa tra il software "After Effects" di Adobe e "Fusion" di Blackmagic Design, soprattutto per quanto riguarda i vantaggi che offre l'impostazione generale del lavoro a nodi rispetto a quella tradizionale a livelli
Tutti gli articoli Tutte le news

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Data registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    543

    immagini side by side top bottom sequential ecc ecc


    ciao,
    ho una domanda da farvi . In pratica mi chiedevo come funziona il 3d .

    L'immagine 3d può essere side by side , top bottom , sequential o 2d+depth giusto ?

    ecco da queste immagini le televisioni come fanno a dividere la parte da inviare all'occhio sinistro e quelle da inviare all'occhio destro ?

    sul sequential tanto e tanto dato che le immagini per l'occhio sinistro e quelle per l'occhio destro sono su due frame differenti , ma per quelle side by side e top bottom come fanno ?

    c'è differenza tra come affrontano la questione gli occhialini attivi e quelli passivi ?


  2. #2
    Data registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    32

    Sul side by side le immagini per l'occhio destro e per l'occhio sinistro arrivano al tv contemporaneamente, sarà poi in lv stesso a "ritagliare", ridimensionare e presentare le immagini in maniera alternata su schermo.
    Stessa cosa vale per il top/bottom.
    Per i tv con 3d con occhiali passivi le immagini non vengono processate e riproposte in sequenza ma vengono presentate in maniera interlacciata a righe (ad esempio righe pari occhio DX e righe dispari occhio SX) tutto sullo stesso frame dimezzando di fatto la risoluzione verticale.
    Discorso simile per gli schermi con 3d senza occhialini, le immagini vengono proposte sovrapposte ed interlacciate a colonne (NON a righe).
    Ciao

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •