Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
American Hustle
American Hustle
Il romanzo dello scandalo americano Abscam raccontato nella riuscita pellicola 35mm del regista David O. Russell. Distribuzione del disco curata da Eagle Pictures
Il capitale umano
Il capitale umano
Il livornese Paolo Virzì in una matura disamina dell'Italia in rovina, supportato da un cast di rilievo. L'edizione italiana in alta definizione è distribuita da 01 Rai Cinema
Io ti salverò
Io ti salverò
Giallo e psicanalisi nello storico “Spellbound” girato da Alfred Hitchcock nel 1944, ora disponibile in HD. Distribuzione del Blu-ray firmata da Studio 4K
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 16
  1. #1
    Data registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    24

    AIUTO settaggi CANTON MOVIE 130 e YAMAHA RXV 2700


    Buongiorno a tutti,
    ho da poco acquistato come amplificatore uno yamaha rxv 2700 e per l'ht le canton movie 130.
    Sono contento della resa dei due prodotti , sopratutto dell'ampificatore e vorrei chiedervi un consiglio per migliorare la resa dei diffusori per la musica e per il cinema.

    Le specifiche di questi diffusori in breve sono le seguenti:
    - 120 hz-2500khz per i frontali, centrale e posteriori
    - 38-160 hz il subwoofer

    Quest'ultimo l'ho settatto mettendo il crossover al massimo e a e la potenza a 0db , poi l'ho settato sull'ampli a 120hz per non avere buchi di frequenza visto che i diffusori partono proprio da questi hz.
    secondo voi ho fatto bene ? o devo settare il sub sull'ampli a 100hz o a 80 hz con il rischio di avere buchi? ho fatto questi settaggi in base a quello che letto nei forum e alle varie prove ma vorrei cercare di tirare il meglio da queste casse. Oltretututto non capisco come mai non ne parla nessuno,forse sono troppo nuove le 130..
    un utima domanda: che cavo mi consigliate per il sub, lunghezza max 2metri, ?
    grazie a tutti

    buon pomeriggio

  2. #2
    Data registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    24
    nessuno sa darmi due dritte?
    grazie

  3. #3
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    47
    Ciao, il settaggio del taglio sulla carta è corretto... però i dati dichiarati dalle case costruttrici non sempre rispecchiano la realtà.
    Di solito si tende a tagliare un po' più in su del dichiarato (io ad esempio con caratteristiche dichiarate 60 Hz taglio ad 80), ma nel tuo caso sei al limite...
    Per il gain a 0 dB sarebbe probabilmente utile sfruttare l'autocalibrazione offerta dal tuo ampli e vedere cosa imposta e al limite effettuare piccole correzioni sulla base del tuo orecchio.

  4. #4
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    47
    Citazione Originariamente scritto da whiskey123 Visualizza messaggio
    Le specifiche di questi diffusori in breve sono le seguenti:
    - 120 hz-2500khz per i frontali, centrale e posteriori
    - 38-160 hz il subwoofer..........[CUT]
    Probabilmente sono 25 Khz

  5. #5
    Data registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    24
    Citazione Originariamente scritto da madmaxud Visualizza messaggio
    Ciao, il settaggio del taglio sulla carta è corretto... però i dati dichiarati dalle case costruttrici non sempre rispecchiano la realtà.
    Di solito si tende a tagliare un po' più in su del dichiarato (io ad esempio con caratteristiche dichiarate 60 Hz taglio ad 80), ma nel tuo caso sei al limite...
    Per il gain a 0 dB sarebbe probabilmente utile sfr..........[CUT]
    Ciao grazie mille per l'aiuto, quindi nel mio caso dovrei settare il sub dall ampli a 140 Hz ? Per i 25 khz hai ragione ho sbagliato a scrivere..

  6. #6
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    47
    In teoria si, ma anche il sub ha come frequenza massima i 140 Hz, quindi prova a vedere come si comporta con vari tagli e scegli il migliore.... magari prova con un cd di test che riproduca le varie frequenze (lo trovi con google).
    Poi utilizza l'autocalibrazione...

  7. #7
    Data registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    24
    Citazione Originariamente scritto da madmaxud Visualizza messaggio
    In teoria si, ma anche il sub ha come frequenza massima i 140 Hz, quindi prova a vedere come si comporta con vari tagli e scegli il migliore.... magari prova con un cd di test che riproduca le varie frequenze (lo trovi con google).
    Poi utilizza l'autocalibrazione...
    Ok grazie proverò come hai detto tu.. E intanto cerco di capire il funzionamento del cd test del computer...A 100hz quasi mi sembrava lavorasse meglio il sub rispetto a 120, vediamo come si comporta a 140

  8. #8
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    47
    Penso sia normale... probabilmente il sub lavora bene fino ai 100 per poi perdere qualcosina arrivando vicino al suo limite teorico di 140...

  9. #9
    Data registrazione
    May 2010
    Località
    In vista di Circe, non lontano da Anxur
    Messaggi
    10.740
    Potrebbe essere che i satelliti, se montati a parete, possono rendere anche al di sotto dei 120.
    Di solito la vicinanza della parete posteriore migliora i bassi, o li gonfia troppo, a seconda della situazione, e direi che nel tuo caso potrebbe toglierti dall'inghippo di dover settare troppo in alto il taglio del sub.
    Io direi di non mettere il sub al di sopra dei 100 Hz... e di mettere i diffusori o a parete, o comunque vicino alla parete.

  10. #10
    Data registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    24
    Citazione Originariamente scritto da nenny1978 Visualizza messaggio
    Potrebbe essere che i satelliti, se montati a parete, possono rendere anche al di sotto dei 120.
    Di solito la vicinanza della parete posteriore migliora i bassi, o li gonfia troppo, a seconda della situazione, e direi che nel tuo caso potrebbe toglierti dall'inghippo di dover settare troppo in alto il taglio del sub.
    Io direi di non mettere il ..........[CUT]
    Le casse sono appoggiate sulle loro staffe a parete e usando il pure direct Dell ampli ( quindi senza il sub) non sembra escano dei bassi dai diffusori....

  11. #11
    Data registrazione
    May 2010
    Località
    In vista di Circe, non lontano da Anxur
    Messaggi
    10.740
    Certo non possono uscire gli stessi bassi che escono dal sub... Si tratta più che altro di trovare un buon raccordo. Ci sono su youtube delle registrazioni delle frequenza da 300hz in giù, in step da 10 hz. Usa quella registrazione e vedi se hai buchi impostando il taglio a 100. 120 mi sembra fattibile ma altino per un sub. Potrebbe già essere un pochino in difficoltà... Ecco il link.

    Per questo ti dicevo di fare delle prove. Magari è l'ambiente che ha problemi a quella frequenza che diventano udibili quando il sub la riproduce... Anche questo è possibile.

    Bisogna vedere se è vero che a 120 si crea un buco, se imposti il taglio a 100, considerando che il crossover non taglia di netto, ma riduce (più o meno bruscamente a seconda del filtro) l'emissione.

  12. #12
    Data registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    24
    Citazione Originariamente scritto da nenny1978 Visualizza messaggio
    Certo non possono uscire gli stessi bassi che escono dal sub... Si tratta più che altro di trovare un buon raccordo. Ci sono su youtube delle registrazioni delle frequenza da 300hz in giù, in step da 10 hz. Usa quella registrazione e vedi se hai buchi impostando il taglio a 100. 120 mi sembra fattibile ma altino per un sub. Potrebbe già essere un p..........[CUT]
    Ho provato con il test di you tube, crossover sub dell'ampli a 100 ed ho notato che alzando al max o tenendo il crossover presente nel sub Canton a 100 non c'è molta differenza, come mai? Le frequenze si udivano tutte, senza buchi, ma a sensazione sembra migliore il taglio a 120 dall'ampli. Ma quello del sub lo devo impostare al massimo o allo stesso taglio del crossover impostato dall ampli?

  13. #13
    Data registrazione
    May 2010
    Località
    In vista di Circe, non lontano da Anxur
    Messaggi
    10.740
    Se usi il taglio dall'ampli, quello sul sub non serve. Puoi anche lasciarlo al massimo. Se ti sembrava meglio a 120, lascialo così... La cosa importante è nel test il livello di pressione sonora era abbastanza costante almeno fino a 40-50hz. Senti che ci sono problemi?

  14. #14
    Data registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    24
    Citazione Originariamente scritto da nenny1978 Visualizza messaggio
    Se usi il taglio dall'ampli, quello sul sub non serve. Puoi anche lasciarlo al massimo. Se ti sembrava meglio a 120, lascialo così... La cosa importante è nel test il livello di pressione sonora era abbastanza costante almeno fino a 40-50hz. Senti che ci sono problemi?
    Non ho contato fino a quale frequenza si Potevano sentire dei suoni, da un certo punto in poi infatti non si sentiva più nulla. Suoni strani non li ho sentiti e neanche buchi, anche se il taglio era a 100 e le casse lavorano dai 120 in su. La pressione sonora infine mi sembrava costante( dal sub), la cosa che non mi convince e che il test con taglio a 100 econ 120 erano praticamente identici...

  15. #15
    Data registrazione
    May 2010
    Località
    In vista di Circe, non lontano da Anxur
    Messaggi
    10.740

    Se erano identici significa che il taglio a 100 va bene lo stesso. Evidentemente i diffusori qualcosina riescono a rendere anche a quella frequenza, in modo da fondersi comunque con il sub senza lasciare buchi. Questa alla fine è la cosa importante, che non ci siano buchi e che l'emissione sia costante fin dove il sub ce la fa' a spingersi in basso e fin dove non smette di intervenire e passa il testimone al diffusore.

    Mi sorge solo un dubbio. Quando hai fatto la prova dovevi lasciare il crossover sul sub al massimo e regolare solo dall'ampli, senza toccare il sub. Hai fatto così o passavi da 100 a 120 solo sul sub, lasciando l'ampli alla medesima frequenza?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •