AV Magazine - Logo
Stampa
 
TCL QLED Android TV 8K X915 HDMI 2.1 AV1
Riccardo Riondino - 08/05/2020, 13:24
“PartirÓ in Europa nelle prossime settimane la distribuzione del nuovo televisore QLED 8K da 75", dotato di pannello FALD 10 bit con massima luminositÓ di 1000 cd/m2, supporto Dolby Vision, HDR10+, HLG e HDR10, modalitÓ IMAX Enhanced, ingressi HDMI 2.1 compatibili 8K/60fps e 4K/120fps, funzioni eARC/VRR/ALLM e soundbar Onkyo Dolby Atmos”


- click per ingrandire -

TCL Europe ha annunciato l'arrivo del QLED Android TV 8K X915 (X91), presentato durante l'ultima edizione del CES. Si colloca al vertice della linea LCD Quantum Dot senza Mini LED, sostituiti da una normale retro-illuminazione FALD a 200 zone. La serie X915 è suddivisa nelle versioni da 65" e 75", ma come previsto in Europa arriverà solo il taglio più grande. I pannelli "frameless" 10 bit hanno una scansione a 100 Hz e una massima luminosità di 1000 cd/m2. Il supporto HDR comprende i formati Dolby Vision, HDR10+, HLG e HDR10. TCL ha integrato la modalità IMAX Enhanced, ma non le Dolby Vision IQ o la Filmmaker Mode, per le quali sono attese novità nel corso dell'anno.


- click per ingrandire -

Lo stesso vale per il supporto al nuovo codec AV1, che arriverà con un aggiornamento di Android TV nei prossimi mesi. La serie X915 è anche la prima ad integrare connettori HDMI 2.1 compatibili 8K/60fps e 4K/120fps. Gli ingressi sono tre e supportano anche le funzioni eARC (enhanced Audio Return Channel), VRR (variable refresh rate) e ALLM (auto low latency mode). Per l'audio è presente una soundbar Onkyo compatibile Dolby Atmos, priva tuttavia di altoparlanti orientati verso l'alto. Non manca ovviamente il supporto per Google Assistant e Google Home

La commercializzazione in Europa del TCL X915 da 75" inizierà nelle prossime settimane, al prezzo di 4000€.

Fonte: Flatpanels HD