AV Magazine - Logo
Stampa
 
Star Wars VII: J.J. Abrams ha detto sì!
Gian Luca Di Felice - 28/01/2013, 10:23
“Dopo una lunga trattativa e un primo apparente rifiuto, il regista new-yorkese J.J. Abrams ha finalmente accettato di sedersi dietro la macchina da presa del prossimo episodio della saga di "Guerre Stellari". L'accordo stato ufficializzato e il settimo episodio atteso nei cinema di tutto il mondo a partire dall'estate del 2015”

J.J. Abrams sembrava aver rinunciato alla regia del settimo episodio di Star Wars, con tanto di dichiarazione rilasciata nel corso di un'intervista (vedi news), ma evidentemente deve averci ripensato o la Disney (nuova proprietaria della LucasFilm e relativi diritti legati alla saga creata da George Lucas) deve aver rilanciato con un'offerta finale impossibile da rifiutare. Dopo mesi di trattative, indiscrezioni e smentite le parti hanno finalmente trovato un accordo e il regista new-yorkese si ritrova così a determinare le sorti di due delle saga di fantascienza più longeve e di successo della storia del cinema: Star Trek e Star Wars. Non ci rimane a questo punto che attendere l'estate del 2015 per scoprire se l'estenuante trattativa sia valsa la pena.

George Lucas ha già dato il beneplacito alla decisione: "Sono sempre rimasto colpito da J.J. Abrams sia come regista che come sceneggiatore. E' la scelta ideale per dirigere il nuovo capitolo di Star Wars e la saga non poteva capitare in mani migliori."

Fonte: Deadline