AV Magazine - Logo
Stampa
 
Hifight distributore ufficiale di Cambridge Audio per l'Italia
Nicola Zucchini Buriani - 02/01/2023, 16:04
“Lo storico marchio britannico si unisce al ricco catalogo di Hifight, che comprende tra gli altri anche KEF, Dynaudio, Hegel e Chord”


- click per ingrandire -

Hifight ha acquisito la distribuzione dei prodotti Cambridge Audio. L'annuncio giunge poche settimane dopo l'aggiunta dei prodotti consumer ATC al portfolio del distributore italiano. L'accordo in esclusiva, valido dal primo gennaio 2023, è stato siglato con Audio Partnership Plc, proprietaria del marchio Cambridge Audio. La storia del marchio britannico parte nel 1968 con l'amplificatore P40, realizzato con l'obiettivo di garantire una riproduzione pura e fedele della musica.

Stuart George, CEO di Cambridge Audio, ha dichiarato:

“Siamo orgogliosi di collaborare con Hifight per portare i nostri prodotti home audio di livello mondiale in Italia. Siamo entusiasti di lavorare con un distributore così motivato, energico e, soprattutto, esperto che sarà determinante nel portare Edge, Evo e il resto della pluripremiata gamma Cambridge a un nuovo pubblico. Crediamo che le persone debbano vivere la musica al meglio, nel modo in cui l'artista l'ha intesa, senza nulla di aggiunto e nulla di tolto: il celebre Great British Sound. Questa è la medesima visione di Hifight e siamo sicuri che siano il partner perfetto per portare il nostro Great British Sound nelle case di tutta Italia".


DacMagic 200M
- click per ingrandire -

Cristian Pavoni, General Manager di Hifight, ha aggiunto:

“Cambridge Audio non ha bisogno di presentazioni. E’ per noi un grande onore poter lavorare a stretto contatto con un gruppo divenuto sinonimo di alta qualità. Con particolare gioia accogliamo dunque i colleghi inglesi, il Brand e le famose linee di elettroniche. La scelta di Cambridge ci rende fieri del lavoro portato avanti in questi anni. Sarà nostra cura garantire, centralmente e tramite i tanti specialisti sul territorio, massima visibilità e totale supporto al marchio.”

Fonte: Hifight